Risultati immagini per tina uomini e donne

TINA DIVENTA TRONISTA NEL TRONO CLASSICO

In apertura della registrazione odierna del trono classico di Uomini e Donne, Tina è diventata tronista e ha accettato di conoscere i primi corteggiatori. Un’operazione dal sapore goliardico come era da aspettarsi. Non poteva mancare, stavolta a distanza, la presenza in video di Gemma. Un pizzico di trono over sbarca nei giovani.

13 Comments

13 comments on “BOOM! TINA DIVENTA TRONISTA”

  1. Nel trono classico? Sinceramente non ce la vedo mischiata con gli altri tronisti io la metterei in una puntata da sola con Gemma opinionista…

  2. Clamoroso.. Copio dal vicolo:
    uomini e donne anticipazioni
    Si inizia con lo scontro a distanza tra Tina Cipollari e Gemma Galgani. Gemma in video e Tina rispondeva in studio. Poi sono scesi dei corteggiatori per Tina, quindi direi che è la nuova tronista ufficiale.

  3. Tante nuove anticipazioni su tutti i trono. Nilufar cola sempre più a picco:
    Appena Nilufar rientra Nicolò Ferrari se ne va. La tronista si mette a piangere dicendo che da questa esperienza ne sta uscendo in polvere e Tina va a prendere la scopa per raccogliere le sue polveri. Lorenzo stesso le dice che la gente va a lavorare in miniera e lei si lamenta di star sul trono? Tutti lo vorrebbero compreso lui (riconosce finalmente di voler sedere lì). Lei non vorrebbe essere criticata e volersi vivere l’esperienza in modo tranquillo ma non le riesce possibile se tutti la attaccano o se ne vanno ogni volta

  4. La puntata è iniziata con Maria che annuncia la novità riguardante Tina
    ovvero che lei accetta corteggiatori che abbiano età dai 50 agli 85, e
    dice che nel frattempo un’altra persona, ovvero Gemma, fa la richiesta
    di diventare sua opinionista! Quindi inizia il Tina show e le sue
    parolacce nei suoi confronti, mentre mandano gli rwm di Gemma che vuole
    incontrare i corteggiatori di Tina. Maria li fa entrare e tra questi
    Pietro le canta rose rosse. Poi si mettono seduti e di loro non si parla
    più.

Comments are closed.