CAMBIA IMPAGINAZIONE IL TGCOM24 CHE SI RIFÀ IL LOOK IN VISTA DELLA SFIDA CON LE ALTRE ALLNEWS. CHE NON SIA IN ARRIVO UNA RICOLLOCAZIONE NELLA LISTA DEI CANALI DEL DIGITALE TERRESTRE?

Cambia impaginazione la allnews di Mediaset, presente sul digitale terrestre, che lancia il guanto di sfida alle altre reti dedicate al mondo dell’informazione presenti nel panorama televisivo italiano. Ne danno ampio risalto i notiziari delle reti Mediaset con un servizio che vi riportiamo integralmente subito dopo il salto pagina.

Da tempo, il mondo dell’informazione è in fermento e sembra che il rilancio degli investimenti in televisione voglia partire proprio dai contenuti pregiati. Riuscirà questo rinnovo a dare una svolta ad un canale che, dopo i fasti iniziali, ha subito un duro taglio negli investimenti? Il brand TgCom fa molto bene in rete con milioni di pagine viste, ma in televisione la musica cambia e gli ascolti non giustificano al momento gli investimenti effettuati. Subito dopo il video passato nei telegiornali che potrete trovare direttamente su Video Mediaset cliccando qui

Sorge il dubbio che questo cambio di impaginazione della rete sia un’anticipazione di una probabile ricollocazione della lista dei canali del digitale terrestre, anche a seguito dei cambiamenti di uno dei competitor più forti (Sky Tg24). È anche lecito immaginare che la Rai non resti a guardare e possa potenziare la propria rete allnews. C’è fermento nell’aria e a noi non resta che attendere, fiduciosi, che lo spettatore possa avere sempre più voci fuori dal coro.

Seguono i programmi che vorrebbero rilanciare la rete allnews di Mediaset.

10 Commenti

10 Commenti su CAMBIA IMPAGINAZIONE IL TGCOM24 CHE SI RIFÀ IL LOOK IN VISTA DELLA SFIDA CON LE ALTRE ALLNEWS. CHE NON SIA IN ARRIVO UNA RICOLLOCAZIONE NELLA LISTA DEI CANALI DEL DIGITALE TERRESTRE?

  1. L’ultima frase è positiva! Spero in cambio studio e grafica, con più eventi in diretta! Daje!

  2. onestamente lo studio e le grafiche non sono mai state granché… Devono prendere esempio da skytg24 (come sempre…). Loro hanno uno studio grande, con varie postazioni e luci diverse durante la giornata. Tra lasciando poi i programmi e i servizi….

    Spero che l’unica novità non sia solo queste modifiche di palinsesto, diciamo così.
    Se dovessero modernizzare tgcom24 (me lo auguro!), cosa aspettano per il tg5?

  3. Effettivamente si trascura l’importanza di uno studio che non può essere uguale nelle varie fasce orarie. È importante che l’impianto d’illuminazione rispecchi l’orario in cui va in onda, con l’uso di luci più chiare di giorno e più scure la sera e durante i tg (giusto per dare uno stacco più serioso)

  4. MedLive io credo sia fondamentale avere tante voci diverse.
    Purtroppo viviamo in un paese in cui la politica vuole mettere le mani in pasta dappertutto, nessuno escluso. Il tutto è disdicevole e irrispettoso nei confronti del pubblico e degli elettori che dovrebbero essere imbeccati da progetti per il nostro Paese e non subire il lavaggio del cervello con informazioni distorte e faziose.

  5. Badate bene, l’informazione è sempre di parte (vuoi per fatti evidenti, vuoi per piccoli dettagli) perché fatta da persone che hanno un credo politico (tutti noi lo abbiamo).
    Tuttavia bisognerebbe essere onesti e raccontare l’informazione lasciando alla gente la voglia di approfondire, di studiare, di ampliare le proprie vedute magari anche con l’ausilio dell’informazione internazionale che in Italia viene sempre oscurata senza motivo.
    MAI smettere di voler apprendere ed ampliare le proprie vedute, CONFRONTANDOSI con gli altri civilmente!!!

  6. Mi sembra un semplice cambio di impaginazione, nulla di nuovo, probabilmente per mascherare la mancanza di ore di diretta, che poi sono l’unica cosa che serve ad una rete all news. Non sono molto d’accordo sul cambio di postazione nelle varie edizioni, è una cosa che non mi piace! Riguardo agli studi era uscita tempo fa la notizia che avrebbe chiuso Milan2 e spostato tutto a cologno, ma ancora non si è fatto nulla! L’aver spostato Skytg24 sul 50 secondo me è un bene, io personalmente quando cerco News vado dal48 al 51, prima sul 27 non lo guardavo quasi mai skytg24

  7. Come diceva utente appena sopra, lo spostamento di sky tg 24 sul 50 …. e’ pericoloso per mediaset ….il telespettatore in tasti attigui ora ha i 3 canali all news vicini vicini ….
    E chi ha piu da perderci e’ proprio la all news di B. che ha poche ore di diretta rispetto alle altre e troppe di simulcast ….
    Quindi la nuova pt di news e approfondimento …. serve per completare il palinsesto con qualcosa live e/o comunque inedito …. dove prima c’erano repliche …. di rubriche .. .
    e poi tra elezioni regionali, americane e referendum puo la rete di Liguori rimanere in retrovia ?
    Cambio grafica, miglioramento studio ok ma anche qualche volto di peso …
    per dare verve a una rete spenta e grigia ….

I Commenti sono chiusi.