“Non ho visto la puntata, lo sto scoprendo dai siti. Quello che vedo è una rappresentazione surreale dell’Italia del 2017: se poi questo tipo di rappresentazione viene fatta sul servizio pubblico è un errore folle, inaccettabile”. E’ il commento della presidente Rai Monica Maggioni sulla polemica scoppiata intorno al servizio sulle donne dell’est andato in onda sabato, nel corso della trasmissione Parliamone sabato, rubrica de La vita in diretta condotta Paola Perego.

“Personalmente mi sento coinvolta in quanto donna, mi scuso”, ha aggiunto Maggioni, “ogni giorno ci interroghiamo su quale immagine di donna veicoliamo, su come progredire, uscire dagli stereotipi. Poi accade un episodio come questo: il problema non è una battuta inconsapevole, ma la costruzione di una pagina su un tema del genere: è un’idea di donna che non può coesistere con il servizio pubblico”. “Per prima cosa – dice ancora la presidente – mi scuso. Poi come azienda cercheremo di capire come è nata una pagina di questo tipo”.

Le scuse della presidente Rai erano stao anticipate via Twitter da quelle del direttore di Rai1 Andrea Fabiano: “Gli errori vanno riconosciuti sempre, senza se e senza ma. Chiedo scusa a tutti per quanto visto e sentito a #Parliamonesabato“.

La polemica, che infuria da due giorni in rete,  era scoppiata dopo la messa in onda del servizio “La minaccia arriva dall’est. Gli uomini preferiscono le straniere” (sottotitolo: “Sono rubamariti o mogli perfette?”) nel corso del programma La vita in diretta. Il servizio introduceva l’argomento del dibattito condotto da Paola Perego. Una discussione con ospiti in studio e poi grafica con ben 6 punti che doveva spiegare, secondo gli autori del programma, il valore aggiunto in base al quale gli uomini italiani – e non solo – preferirebbero o dovrebbero preferire le donne dei paesi balcanici, in particolare dei paesi dell’ex Unione Sovietica.

Sulla vicenda sono intervenuti anche i senatori di Mdp, Federico Fornaro e Miguel Gotor, della Commissione di Vigilanza Rai.”Le scuse del direttore di Rai 1, Andrea Fabiano, per il vergognoso servizio sulle donne andato in onda nella trasmissione Parliamone sabato, non bastano. I vertici della Rai devono interrogarsi come sia potuto accadere un simile triste e indecoroso episodio nella programmazione della televisione pubblica e soprattutto devono dirci al più presto e con chiarezza quali provvedimenti intendono assumere affinchè vicende come queste non possano più ripetersi”, si legge nella nota.

“Un siparietto disgustoso di cui come dipendenti, come donne e uomini della Rai ci vergogniamo”, ha scritto in una nota l’Usigrai,” positivo che la Presidente Rai e il Direttore di Rai1 si siano scusati. Ma ovviamente non può bastare. È indispensabile che vengano presi provvedimenti nei confronti di tutti i responsabili”.

8 Comments
  • danyele

    e la conduttrice ne ha parlato scandendo x bene ogni punto

    come normale fosse

  • danyele

    Massimo Galanto‏ @GalantoMassimo 57 min57 minuti fa
    #ParliamoneSabato lascia così tanto il segno che della roba sulle donne dell’Est ce ne siamo accorti tutti il lunedì. #tv

  • danyele

    NON SI SMENTISCE MAI TALE …

    Giuseppe Candela‏
    @GiusCandela
    parliamonesabato ha sbagliato prendendo una grafica da un sito satirico.Si sono scusati,il tiro a bersaglio mi sembra eccessivo. C’è altro?

  • artax

    fosse stato mandato dalla d’urso ovviamente sarebbe colpa sua, tutti dimenticano che anche dietro alla d’urso c’è una redazione come hanno una redazione parodi liorni e perego

  • darkap

    ahahah che trash, sembra una candid camera. Come sempre le trasmissioni della perego si devono distinguere nel panorama dei talk con questo tipo di temi, altrimenti si affonda

  • Sanfrank

    Premettendo che non ho visto il programma, onestamente in televisione si vede di peggio. Ora capisco che fa scandalo che è la prima rete, che è servizio pubblico, ma non capisco questo mortificarsi o addirittura prendere le distanze dal programma.

    Francamente che i due Direttori prendano le distanze dal programma pubblicamente mi pare assurdo.

    Resto dell’idea che i panni sporchi si lavino in famiglia.
    Uscirsene così DOPO mi pare sciocco e controproducente, specie considerando che i responsabili di ciò che va in onda sono sempre loro, anche quando non vedono/non sanno quello che mandano in tv

  • Micenedisagitter

    Fanno anche una gran figura di merxa loro direi….. Dissociarsi da volti che loro stessi scelgono di mandare in onda?

  • Alextv

    Stanno facendo tanto caos per nulla. Per 1 milione di over anzianotti che avranno visto la slide…che fa ahahahahah