Crea sito

Eurovision Song Contest

EUROVISION SONG CONTEST 2017
| LIVEBLOGGING |
COMMENTA CON NOI LA FINALISSIMA

| by | Eurovision Song Contest, Liveblogging, Rai, Rai 1

E’ finalmente giunto il momento della verità. Stasera si deciderà il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2017. A Kiev, in Ucraina, è tutto pronto per la finalissima che andrà in onda su Rai 1 con il commento di Federico Russo e Flavio Insinna, o in alternativa su YouTube attraverso lo streaming ufficiale disponibile al seguente link. Francesco Gabbani insieme al gorilla e la sua “Occidentali’s Karma” si esibiranno per noni nell’ordine d’uscita, il che vale a dire che potremo ascoltarlo tutti intorno alle ore 21,45.

Gli altri favoriti, come scopriremo da scaletta, sono stati piazzati quasi tutti al termine della serata, dato che da sorteggio hanno pescato la seconda metà, ad eccezione del Portogallo, che si troverà giusto poco dopo di noi, in undicesima posizione, e canterà alle ore 21,55 circa. Il Belgio è 23esimo, la Svezia 24esima, la Bulgaria 25esima e la Francia per ultima, nello slot 26: questo vuol dire che dalle ore 22,50 in poi assisteremo ad un vero massacro, una lotta tra pesi massimi per il contendersi di un piazzamento alto in classifica. Da non sottovalutare la posizione pregiata del Regno Unito, che ascolteremo per 18esima intorno alle ore 22,25. (altro…)

2.605 Comments

EUROVISION SONG CONTEST 2017
| LIVEBLOGGING |
COMMENTA CON NOI LA SEMIFINALE 2

| by | Eurovision Song Contest, Liveblogging, Rai, Rai 4

E’ tutto pronto anche questa sera per la messa in onda dell’Eurovision Song Contest 2017 in diretta dall’International Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina, più precisamente per la Semifinale 2. Altri 18 paesi saranno in gara per contendersi un posto nella Finalissima tra i 10 disponibili: decisamente meno competizione, sul piano qualitativo, rispetto alla prima semifinale, ricca di belle canzoni, alcune delle quali non sono riuscite a passare il turno.

Stasera l’Italia resta semplicemente a guardare, senza alcun diritto di voto, in quanto tale compito spetta a Francia, Germania ed Ucraina. Il commento rimane il solito su Rai 4, ma noi consigliamo la visione su San Marino RTV oppure sullo streaming ufficiale YouTube (qui il link).

Scopriamo di seguito le canzoni in gara stasera e quali sono le Nazioni che secondo il blog accederanno alla Finale di sabato 13 maggio. Non mancate all’appuntamento, dalle 20,35 in onda su Rai 1: Francesco Gabbani e la sua “Occidentali’s Karma” vi aspettano per un voting mai come quest’anno al cardiopalma. (altro…)

1.027 Comments

L’EUROVISION E’ UNA BARACCONATA, PAROLA DI DIEGO PASSONI, AL COMMENTO SU RAI 4

| by | Eurovision Song Contest, Rai 4

EUROVISION UNA BARACCONATA PAROLA DI DIEGO PASSONI, AL COMMENTO SU RAI 4

Quest’anno gli spettatori dell’Eurovision Song Contest 2017 non sono proprio del tutto felici di come si stanno commentando le Semifinali su Rai 4 (a tal proposito, la seconda andrà in scena stasera, alle 21). Tra errori superficiali, come denominarlo ancora Eurosong o Eurosong Festival, e altri ben più gravi, tra cui una vittoria inesistente attribuita a Modugno e la convinzione che l’Ucraina fosse l’unica a esibirsi dal vivo tra i finalisti di diritto, di mezzo ci sono diversi scambi di battute infelici, troppo concentrate sulle personalità in gara che sulle canzoni. Parole, parole, parole che si sovrappongono in un logorroico tentativo di far chiacchierare anche lo spettatore a casa, che invece vorrebbe godersi in santa pace lo show e le canzoni (per fortuna c’è la possibilità di attivare l’audio originale!). Un commento italiano, oltre che provinciale e grossolano, talmente traboccante da essere spesso sfumato obbligatoriamente da regia. Un lavoro poco professionale. Per non parlare dei tweet invadenti a schermo, che fanno tanto social tv ma che si rivelano essere spesso imbarazzanti (qui e qui ne parla anche EurofestivalNews).

Se Andrea Delogu l’ha presa più alla leggera, scherzando sui suoi errori, in una chat su Facebook, che vi riportiamo di seguito, Diego Passoni deve esserci rimasto male e c’è andato invece giù pesante, arrivando a definire l’Eurovision una baracconata. (altro…)

21 Comments

EUROVISION SONG CONTEST 2017
| LIVEBLOGGING |
COMMENTA CON NOI LA SEMIFINALE 1

| by | Eurovision Song Contest, Liveblogging, Rai, Rai 4

È quel momento dell’anno che tutti gli Eurofans aspettano come sempre nel mese di maggio. Fra pochi minuti prende il via l’Eurovision Song Contest 2017, edizione numero 62 che si tiene all’International Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina. Come di consueto si inizia con la Semifinale 1 che vede in gara 18 paesi per soli 10 posti disponibili nella Finalissima. L’appuntamento è ancor più importante dato che l’Italia ha diritto di voto proprio in questa semifinale e che potremo vedere una clip del nostro rappresentante in gara, Francesco Gabbani con il brano “Occidentali’s Karma”, verso il termine della serata.

Il commento della diretta italiana su Rai 4 è affidato ad Andrea Delogu e Diego Passoni, ma chi non gradisse ci sono altre alternative come il feed di San Marino RTV (disponibile sul digitale terrestre) e diversi canali satellitari internazionali come TVR Romania e TVP Polonia. Per chi invece vuole gustarsi tutto da PC o tablet, può raggiungere la diretta ufficiale su YouTube (clicca qui) oppure scegliere l’applicativo RaiPlay.

Per votare, basterà inviare un SMS al 4754750 e nel testo inserire il numero abbinato alla canzone, che è lo stesso corrispondente alla scaletta della serata. Da telefonia fissa, stesse modalità ma il numero da chiamare è il 894222. Per altri dettagli vi rimandiamo a questa pagina.

Scopriamo di seguito le canzoni in gara stasera e quali sono le Nazioni che secondo il blog accederanno alla Finale di sabato 13 maggio. Dopodomani, giovedì 11, ci sarà invece la Semifinale 2. (altro…)

1.469 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
FOTOFINISH: CANZONE REGINA E CLASSIFICA

| by | Eurovision Song Contest


Termina con questo post il nostro viaggio alla scoperta delle canzoni in gara all’Eurovision Song Contest 2017. Siamo al FotoFinish in cui scopriamo la Canzone Regina, vincitrice del Torneo Eurovision di BubinoBlog, ovvero il brano che ha raccolto il maggior numero di punti tra il voto dei nostri utenti, i click dei nostri lettori e le preferenze della giuria internazionale.

Ma non è finita qui. Da adesso e fino a sabato 13 maggio, ore 17:00, avrete la possibilità di esprimere le vostre preferenze nel sondaggio che proclamerà la Canzone Regina del solo Voto Online. I brani in gara per questo secondo premio sono gli stessi che hanno avuto accesso al FotoFinish. (altro…)

15 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
I PREFERITI DEL GRUPPO 6

| by | Eurovision Song Contest

Siamo arrivati quasi al termine del nostro viaggio: con quest’ultima classifica, quello del Gruppo 6, scopriremo gli ultimi risultati disponibili e nel pomeriggio presenteremo la Canzone Regina del Torneo Eurovision di BubinoBlog. In questa settimana sono state giudicate le canzoni di Paesi Bassi, Francia, Germania, Italia, Spagna, Ucraina e Regno Unito, tenendo a mente il regolamento ufficiale, disponibile al seguente link. In sintesi si sono espressi i nostri commentatori, chi semplicemente ci ha visitato e chi, al di fuori dell’Italia, ha votato all’interno di un popolare sondaggio Eurovisivo.

Appuntamento quindi a oggi pomeriggio per il FotoFinish!

I VOTI DEI NOSTRI UTENTI

La canzone più apprezzata da chi ha commentato e votato è stata, ovviamente, l’Italia, seguita poi dalla FranciaIl brano meno apprezzato è stato quello della Germania, seguito da quello della Spagna.

I CLICK DEI NOSTRI LETTORI

L’articolo più cliccato è stato quello dell’Italia, anche se non ha superato il record detenuto dalla Croazia, quindi quello della Francia.  L’articolo meno cliccato è stato quello dedicato alla canzone dei Paesi Bassi e subito dopo quello del Regno Unito.

IL BONUS GIURIA INTERNAZIONALE

La canzone più apprezzata all’estero è stata quella dell’Italia con un numero record di voti, a cui segue a netta distanza la Francia. Il brano meno apprezzato all’estero è stato quello della Spagna e a due voti di distanza quello della Germania.

Sommando i dati precisi ecco quindi le ultime 2 migliori canzoni che superano il Gruppo 6 del Torneo e accedono al FotoFinish di oggi pomeriggio.  (altro…)

12 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-1| REGNO UNITO

| by | Eurovision Song Contest

Siamo arrivati al termine del nostro viaggio iniziato il 26 marzo e che ha avuto il compito non solo di accompagnare i lettori all’Eurovision Song Contest 2017 di Kiev, scoprendo tutte le canzoni e gli artisti in gara, ma anche di determinare una Canzone Regina scelta tra commentatori, visitatori e una giuria internazionale. Ormai siamo entrati da giorni nel vivo delle prove tecniche, abbiamo visto il palco, alcune delle grafiche e pronostici su pronostici. L’Eurovision è ufficialmente alle porte: tutte le Tv saranno pronte a vivere questo evento a partire da domani, con la messa in scena della prima semifinale.

Concludiamo con il Regno Unito, che ha scelto attraverso una competizione nazionale in onda su BBC Two il suo, o meglio, la sua rappresentante: è Lucie Jones e canta “Never give up on you”. Il brano di genere orchestral pop è stato scritto da un nome famoso in ambito Eurovision, ovvero nientemeno che Emmelie de Forest, vincitrice della kermesse del 2013. Melodia dolce, interpretazione decisa e testo forte caratterizzano la sessantesima scelta britannica all’interno del contest, anche se sembra mancare qualcosa nella formula per definire “Never give up on you” un classico che potrebbe sfondare. I fan sperano di non vederla tra le ultime file della classifica.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti.

Sempre domani, nel pomeriggio, appuntamento con il post che proclamerà la Canzone Regina secondo le regole del nostro Torneo: si potrà poi per tutta la settimana, fino a sabato, votare le stesse canzoni per proclamare la vincitrice del solo Voto Online di BubinoBlog! Invece martedì 9 maggio, alle 21:00, il Liveblogging della Semifinale 1: vi aspettiamo! (altro…)

10 Comments

EUROVISION 2017: LE ULTIME PROVE PUBBLICHE DI FRANCESCO GABBANI

| by | Eurovision Song Contest

È tempo di ultime prove pubbliche per Francesco Gabbani, che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2017 in partenza fra pochissimi giorni a Kiev, in Ucraina, con la prima semifinale di martedì 9 maggio dove gli italiani avranno diritto di voto e la finalissima di sabato 13 maggio.

Francesco è arrivato come star assoluta e con mille favori ai pronostici, mai come quest’anno concentrati tutti sull’Italia. L’Eurovision è però imprevedibile e spesso schegge impazzite in ombra per tutto il tempo riescono a farsi strada fino a rubare letteralmente il trofeo. Anche Gabbani lo sa e le sue aspettative rimangono quantomeno neutre, pur sapendo di essere tra i favoriti se non il favorito.

L’esibizione è più o meno quella che ben conosciamo di Sanremo. Le differenze sono principalmente due: la grafica è molto più colorata e grande, con toni tutti tendenti al fucsia-violaceo, insieme a nuove animazioni dedicate all’entrata in scena della scimmia; l’altra novità sono i coristi sul palco, ognuno vestito diversamente e con il compito di tenere anche alto il ritmo dance. Peccato che invece siano abbastanza scordinati e nemmeno troppo intonati: una scelta rischiosa per una perfomance semi-solista che a Sanremo era praticamente già pronta per l’Eurovision e che in tale sede invece si è voluto stravolgere. (altro…)

27 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-2| UCRAINA

| by | Eurovision Song Contest

Pronti ad essere risvegliati dal sonno profondo di alcune ballad mielose e senza mordente? Ci pensa la band O.Torvald che, in rappresentanza dell’Ucraina, propone un pezzo alternative metal dal titolo “Time” che gioca molto sul conto alla rovescia, al tempo rimanente della vita, come si può vedere anche dallo stage che ha caratterizzato la loro performance nella selezione nazionale e che, immaginiamo, sarà la stessa dell’Eurovision Song Contest 2017.

Se non fosse per le mille polemiche scaturite dopo il divieto di Yulia Samoylova e della Russia di partecipare al concorso, sicuramente l’Ucraina avrebbe avuto una buona chance di entrare tra le canzoni più apprezzate della Finalissima, ma probabilmente così non avverrà, un po’ per punire la condotta degli ucraini, un po’ perché ad emergere nel tempo sono stati altri brani. Tra le curiosità, la band si è formata nel 2005, stesso anno della prima edizione in Ucraina dell’Eurovision; inoltre, inizialmente, gli O.Torvald avevano pensato di presentarsi con un altro brano, anch’esso scritto in inglese per la prima volta nella carriera del gruppo.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 2 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

68 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-3| SPAGNA

| by | Eurovision Song Contest

Nella stessa sera in cui si celebrava la vittoria di Francesco Gabbani al Festival di Sanremo, in Spagna scoppiava la polemica per il vincitore della rassegna musicale “Objetivo Eurovisión” prodotta da TVE. Fan dell’Eurovision dunque divisi tra amore e odio per due contendenti completamente differenti e forse, anche per questo, Francesco è stato da subito supportato e messo a confronto. Bisogna anche ringraziare Manel Navarro e i giudici che hanno determinato questa scelta, dopo uno spareggio selvaggio e mal orchestrato, per aver aumentato i fattori positivi nei confronti del nostro Gabbani.

La Spagna si presenta all’Eurovision Song Contest 2017 con il brano “Do it for your lover”, canzone eseguita con molta leggerezza e chitarra alla mano, con uno stile riconoscibile che potrà dare una minima chance a Manel Navarro di sfuggire dagli ultimi posti. Il cantante 21enne si è fatto conoscere nel tempo per le sue cover eseguite da amatoriale e poi caricate sul web. I suoi modelli di riferimento sono Bob Dylan e Ed Sheeran.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 3 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

187 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-4| ITALIA

| by | Eurovision Song Contest

È bene anticipare fin da subito che, sì, per il Torneo della Canzone Regina di BubinoBlog si vota anche per la nostra Italia. Quello che vi chiediamo è di usare il buon senso e di votare secondo coscienza, cercando di essere il più obiettivi possibile e mettendosi nei panni del pubblico Eurovisivo. La nostra classifica è sì un gioco ma anche un serio metro di paragone per confrontare poi quali saranno i veri risultati della manifestazione. Deve, quindi, necessariamente, rispecchiare un possibile esito reale.

L’Italia si presenta all’Eurovision Song Contest 2017 con un brano che è già storia. “Occidentali’s karma” di Francesco Gabbani è infatti la canzone legata all’Eurovision più vista nella storia di YouTube, prima dell’inizio del contest. È stata virale in molti Paesi sia attraverso i servizi di streaming che nelle radio. In casa è più volte disco di platino e video più visto in assoluto, senza contare che Gabbani è il primo ad aver vinto per due anni di seguito Sanremo, prima nella categoria “Giovani” e poi in quella dei “Big”. Molto apprezzata dai critici, un caso mediatico nel mondo musicale estero, ricercatissima e ballatissima ai pre-party che si sono tenuti a Londra ed Amsterdam. Data per favorita alla vittoria dai bookmakers già poco dopo la conclusione di Sanremo. In poche parole quest’anno l’Italia è una bomba e sarà un successo a prescindere dal posizionamento finale all’Eurovision che, certo, tutti si augurano sia solo e soltanto il primo posto. I detti popolari si sprecano, tra “non dire gatto se non ce l’hai nel sacco” e “entrato Papa è uscito cardinale”, a cui si aggiungono tutti i dovuti scongiuri. La domanda è dunque: “Occidentali’s karma” riuscirà a conquistare i favori sia del pubblico a casa che delle giurie? O ci aspetta forse un “Il Volo Bis”? 

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 4 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

100 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-5| GERMANIA

| by | Eurovision Song Contest

Come avvenuto con il Belgio, un altro Paese, caratterizzato dagli stessi colori nazionali con diversa disposizione, viene accusato di plagio, o comunque di avere una melodia molto simile ad una ben nota canzone. Stiamo parlando della Germania e del brano “Perfect life” eseguito da Levina e che rappresenterà i tedeschi all’Eurovision Song Contest 2017 di Kiev.

Se per il Belgio le somiglianze erano riferite ad una traccia canadese di un’artista non troppo conosciuta, nel caso della Germania il confronto è con una hit mondiale come “Titanium” di David Guetta e Sia. L’accusa non ha mai preso la forma di ufficialità da parte né dell’EBU né del broadcaster, tant’è che resterà così com’è per la competizione, ma i fan sono pronti al boicottaggio. Effettivamente una sorta di ispirazione è innegabile, nel sottofondo musicale ma anche nelle tonalità canore scelte da Levina. Il testo, certo, quello non è copiato né soffre di eccessivo citazionismo. Ma quello che tutti si chiedono è: la Germania si salverà dagli ultimi posti della classifica a cui è fin troppo abituata?

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 5 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

114 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
I PREFERITI DEL GRUPPO 5
E CLASSIFICA SEMIFINALE 2

| by | Eurovision Song Contest

Dopo una settimana di votazioni e somma dei punti, è giunto il momento di svelare la classifica del Gruppo 5, il penultimo del Torneo della Canzone Regina di BubinoBlog per l’Eurovision Song Contest 2017. Sono state presentate e giudicate le canzoni di Lituania, Malta, Romania, Norvegia, San Marino, Serbia e Svizzera, seguendo il regolamento ufficiale del nostro concorso, disponibile al seguente link. In sintesi si sono espressi i nostri commentatori, chi semplicemente ci ha visitato e chi, al di fuori dell’Italia, ha votato all’interno di un popolare sondaggio Eurovisivo.

Prima di lasciarvi alla classifica e scoprire quali delle due canzoni (su sette) con il maggior numero di punti supereranno il turno per accedere al grande FotoFinish dell’8 maggio, vi lasciamo ad alcune statistiche relative alla settimana passata. Inoltre, con la conclusione delle presentazioni delle Nazioni in gara nella Semifinale 2 (anche se i Paesi Bassi fanno parte del Gruppo 6), vi presenteremo anche la relativa classifica finale, così da scoprire quali, secondo il blog, saranno i 10 Paesi che poi accederanno al Gran Finale.

I VOTI DEI NOSTRI UTENTI

La canzone più apprezzata da chi ha commentato e votato è stata, a pari merito, quella di Serbia e Svizzera, seguita a soli 50 punti di distanza dalla Norvegia. Il brano meno apprezzato è stato quello della Lituania, che colleziona il secondo nul point (zero punti) del torneo, segue poi il brano di San Marino.

I CLICK DEI NOSTRI LETTORI

L’articolo più cliccato è stato quello della Romania, complice forse anche i tanti cittadini rumeni presenti sul nostro territorio, e a pochi click di distanza quello della Svizzera.  L’articolo meno cliccato è stato quello dedicato alla canzone di Malta, infine a ruota quello della Lituania.

IL BONUS GIURIA INTERNAZIONALE

La canzone più apprezzata all’estero è stata quella della Romania e, a sorpresa (o forse no?), la dance di San Marino. Il brano meno apprezzato all’estero è stato quello di Malta e poi quella della Lituania.

Sommando i dati precisi ecco quindi le 2 migliori canzoni che superano il Gruppo 5 del Torneo e accedono al FotoFinish dell’8 maggio. Infine, ecco anche la classifica della Semifinale 2. (altro…)

20 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-6| FRANCIA

| by | Eurovision Song Contest

Lei si chiama Alma ed è una delle favorite secondo diversi portali Eurovisivi e fanclub, mentre per altri è destinata a fallire come Amir lo scorso anno, entrato da Papa e poi uscito da cardinale (e Amir è anche il suo modello-maestro). Qualunque sia il piazzamento finale della Francia a questo Eurovision Song Contest 2017, c’è da ammettere che l’originalità e il ritmo non mancano. In un certo senso si può dire che il brano, intitolato “Requiem”, abbia anche qualcosa di arabeggiante, se si può concedere il termine. Un’altra importante caratteristica, che al giorno d’oggi sembra essere una distinzione positiva, è che il brano è eseguito principalmente in lingua francese, con alcuni innesti in inglese.

Nonostante il titolo sia “Requiem” in realtà il messaggio che viene fatto passare è positivo, in quanto l’amore, dice Alma, può farti superare qualsiasi difficoltà. Va poi aggiunto che non si tratta di una drammatica ballad, ma di un upbeat tempo. In sintesi, non c’è nulla di triste. Alma è esplosa soltanto da pochi anni nel mondo musicale, grazie al mondo digitale e indipendente, tanto che cinque anni fa era ancora impegnata negli studi. Ha tre sorelle (che non sono le rappresentanti dei Paesi Bassi!) e parla fluentemente la lingua italiana, motivo delle interazioni positive con Francesco Gabbani che abbiamo avuto modo di constatare ai pre-party, specie a quello tenutosi ad Amsterdam.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 6 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

158 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-7| PAESI BASSI

| by | Eurovision Song Contest

Un trio di bellezza tutta al femminile, quasi l’esatto opposto de Il Volo in ogni genere, ma anche di grandi doti canore: coralità, alchimia, purezza, sincronia e forza del suono contraddistinguono ciò che i Paesi Bassi metteranno in scena sul palco di Kiev, all’Eurovision Song Contest 2017. Loro prendono il nome, se così si può definire, di OG3NE, di cui in pochi conoscono la perfetta pronuncia. Sono tre sorelle: Lisa, la maggiore, ha 22 anni, mentre le altre due sono gemelle, hanno 21 e si chiamano rispettivamente Amy e Shelley. Nel 2014 sono state le prime al mondo a vincere The Voice come gruppo, in quanto in tutte le edizioni mondiali hanno sempre vinto personalità individuali.

“Lights and shadows” è il brano da loro scelto in accordo con il broadcaster AVROTROS, scritto dal papà delle tre (Rick) e dal fidanzato di Shelley (Rory), quindi, come si suol dire, tutto in famiglia e di produzione artigianale. Ma questo non vuol dire che la canzone sia brutta, anzi, potenzialmente ha molto da offrire, se combinata con un’ottima performance live e un buono staging. Riguardo alla performance sembra non ci sia da preoccuparsi, in quanto le loro voci sono esattamente quelle del video anche dal vivo, senza la minima imperfezione. Più luci che ombre, dunque, su questi Paesi Bassi che sembrano volere imporsi musicalmente all’Eurovision da un po’ di tempo a questa parte.

(altro…)

27 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-8| SVIZZERA

| by | Eurovision Song Contest

Una e una sola parola vi rimarrà nella testa per interminabili minuti. “Apollo”, oggetto dello stesso anatema musicale, è il brano eseguito dalla band Timebelle e che rappresenterà la Svizzera all’Eurovision Song Contest 2017 di Kiev. Un pezzo pop indipendente che forse non riuscirà ad emergere abbastanza da guadagnarsi un posto in finale. Il tema della canzone è di facile comprensione: seguire i propri sogni, qualunque essi siano, nei confronti di una persona, di un lavoro, di un’ambizione.

Una delle caratteristiche particolari di questa band è che si tratta di un gruppo multiculturale di membri nati all’estero e naturalizzati in territorio svizzero. Fatta eccezione per il batterista Samuel Forster, nato in Svizzera, la lead vocalist Miruna Mănescu è di origini rumene, così come il pianista Emanuel Daniel Andriescu. Della band, giovanissima (tutti nati tra il 1994 e il 1996), hanno fatto parte anche un serbo e un ungherese.

Con questa Nazione, si chiude il quinto Gruppo in corsa al titolo di Canzone Regina. Il 2 maggio (invece che domani, causa festività), nel pomeriggio, verrà presentata la classifica finale di questa settimana e scopriremo le due migliori canzoni che andranno direttamente al FotoFinish.  A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 8 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

69 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-9| SERBIA

| by | Eurovision Song Contest

La Serbia ha il difficile compito di aprire le danze della Semifinale 2 dell’Eurovision Song Contest 2017, essendo stata piazzata per prima dai produttori. A rappresentarla c’è Tijana Bogićević che canta “In too deep”, energico brano electropop dal carattere mainstream, dal facile ascolto presso il pubblico, con qualche venatura etnica. Lo staging sembra già pronto, a giudicare dal video: l’artista sarà probabilmente appesa a una sorta di anello-altalena, e dei ballerini danzeranno intorno a lei.

Tijana, attiva nel mondo musicale a partire dal 2001, data in cui ha scelto di perseguire il suo sogno di cantante, è conosciuta in patria per aver prodotto nel 2010 una hit dal titolo “Trazim” (“Searching”) che ha scalato per settimane le classifiche nazionali. Per lei l’Eurovision non rappresenta un’esperienza totalmente nuova: Tijana è stata infatti una delle backing vocalist nel 2011, a supporto di Nina che cantava “Caroban (Magical)”.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 9 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

12 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-10| SAN MARINO

| by | Eurovision Song Contest

I dirigenti della Tv di Stato della Repubblica di San Marino a chi potevano mai rivolgersi per scegliere il proprio rappresentante all’Eurovision Song Contest 2017? Dopo diversi rifiuti eccellenti, voci di corridoio sull’esborso monetario richiesto e unicamente a carico del cantante e/o della casa discografica, non rimaneva che un’unica scelta. Tornare a puntare sulla beniamina e ormai veterana Valentina Monetta, alla sua quarta partecipazione Eurovisiva. Non ci si poteva nemmeno sbagliare sul compositore, Ralph Siegel, tant’è che il prossimo anno probabilmente i bookmakers apriranno la scommessa “Siegel sarà coinvolto nella selezione della canzone rappresentante di San Marino?”. Ad accompagnare Valentina sul palco c’è Jimmie Wilson, cantante e attore teatrale di origini statunitensi che deve ancora farsi conoscere al pubblico.

“Spirit of the night” è una buona traccia eurodance che cerca di imporre un genere di recente fin troppo snobbato all’Eurovision. Anche se, a tratti, la melodia sembra uscire fuori dalla colonna sonora di un film dei Pokémon e il testo non aiuta molto in tal senso. Le performance live di Valentina Monetta e Jimmie Wilson sono state tuttavia eccellenti, frutto di una buona alchimia di coppia, e hanno avuto un buon riscontro tra il pubblico, sopratutto al pre-party di Tel Aviv, in Israele. Rimane da verificare quanto potrà essere apprezzata dai giudici e se l’esibizione finale sul palco di Kiev sarà altrettanto coinvolgente, abbastanza da rientrare nelle prime dieci posizioni della classifica e aggiudicarsi un posto in finale. Il piccolo Titano dei Zero punti all’Italia ci riuscirà?

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 10 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

10 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-11| NORVEGIA

| by | Eurovision Song Contest

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 NORVEGIANonostante alcuni potranno affermare che le selezioni nordiche di quest’anno siano state più deboli del solito, potrebbe anche essere vero il contrario, fatte le dovute eccezioni. La Norvegia è in grado di sorprendere con un sound particolare, unico all’interno dell’Eurovision Song Contest 2017, anche se preoccupano le limitazioni da regolamento legate agli effetti synth che alterano il timbro vocale, tant’è che l’emittente NRK ha fatto richiesta ufficiale di cambiare le regole prima della partenza. “Grab the moment” di JOWST alterna il dance all’hip-hop, è orecchiabile, originale e con alcuni tratti tipici del mercato musicale giapponese. Occhi puntati alla performance live, tenendo conto di quanto detto poco sopra: non sarà possibile replicare del tutto quanto visto al Melodi Grand Prix, la selezione canora norvegese, e si spera per qualche alternativa valida che non faccia scadere troppo il brano.

JOWST è un acronimo di Joakim With Steen, classe 1989, ha iniziato il suo percorso musicale con il punk rock e si è poi specializzato anche negli aspetti produttivi dell’industria. Sul palco la sua voce si aggiunge a quella del vocalist Aleksander Walmann, nato nel 1986, finalista dell’edizione norvegese di The Voice nel 2012.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 11 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

16 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-12| ROMANIA

| by | Eurovision Song Contest

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 ROMANIARegia pessima a parte, ereditata dalla produzione televisiva della selezione nazionale rumena “Selecția Națională 2017”, siamo di fronte a una delle esibizioni più strambe e allo stesso tempo simpatiche di questa edizione dell’Eurovision Song Contest. Stiamo parlando di “Yodel it!”, eseguita da Ilinca e Alex Florea, che cercherà di portare in alto il nome della Romania. C’è un po’ di tutto: pop, rock, hip-hop, rap e lo yodel. L’elemento che funziona meglio è l’arrangiamento complessivo; decisamente meno la voce femminile che sembra tendente a stonare.

L’obiettivo dei due artisti è quello di portare energia e divertimento sul palco, allontanandosi dalle atmosfere cupe di altri brani in gara, puntando tutto al sorriso del pubblico a casa e in platea. Ilinca fa parte della scuola tipica dei talent show: a 14 anni ha partecipato a X-Factor Romania all’interno di una band tutta al femminile composta da quattro elementi e due anni più tardi ha preso parte all’edizione locale di The Voice, dove da solista è riuscita ad arrivare in semifinale. Stesse modalità di emersione musicale anche per Alex dove ha collezionato esibizioni sia a X-Factor nel 2014 e a The Voice nel 2015, entrambi in compagnia di suo fratello. L’Eurovision è soltanto l’evoluzione naturale delle loro carriere musical-televisive.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 12 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

13 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-13| RUSSIA (NON PARTECIPA)

| by | Eurovision Song Contest

La Russia doveva far parte della nostra rassegna-torneo che ci avrebbe portato a un passo dall’inizio delle danze dell’Eurovision Song Contest 2017, come d’altronde tutte le altre 42 Nazioni che avevano preso impegni per il concorso canoro. Le vicende che hanno scandito la guerra politica tra Russia e Ucraina, che ospita l’evento, sono ben note: dal divieto di poter entrare in territorio ucraino della rappresentante scelta Yulia Samoylova, per colpa della sua attività in Crimea (qui i dettagli), fino alla proposta dell’EBU, poi rifiutata dalla stessa Russia, di far esibire Yulia attraverso un collegamento satellitare (qui l’approfondimento).

L’esito finale è che la Russia non parteciperà a quest’edizione dell’Eurovision. I Paesi in gara passano così da 43 a 42 e la Semifinale 2 avrà 18 canzoni in gara invece che 19, come per la Semifinale 1. “Flame is burning”, questo il titolo del brano che doveva essere eseguito da Yulia, è destinata a rimanere incisa solo sul CD ufficiale: la fiamma si è purtroppo spenta. Le conseguenze di quanto accaduto sono imprevedibili, sia per l’edizione attuale che il futuro del concorso. La Russia tornerà nel 2018? L’Ucraina sarà estromessa per diversi anni? Altri Paesi rinunceranno? A chi andranno i voti solitamente destinati alla Russia per la diaspora? Tutti gli scenari sono aperti.

Per quanto ci riguarda, non potevamo stravolgere troppo il nostro conto alla rovescia (oggi doveva essere presentata la Norvegia, che abbiamo scambiato con la Russia, visto il giorno festivo), e quindi la Russia sarà presentata come tutte le altre canzoni. Tuttavia, non sarà possibile votarla per la Canzone Regina e non sarà inserita in nessuna classifica. Oggi schede bianche, insomma… uscite, andate all’aperto, fate la vostra gira fuori porta… in attesa dei prossimi concorrenti. Ancora 13 giorni ci separano dall’evento.

(altro…)

2 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-14| MALTA

| by | Eurovision Song Contest

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 MALTATra i testi più emozionanti di quest’anno, eseguiti con passione, c’è sicuramente quello del brano “Breathlessly”, cantato da Claudia Faniello, e che rappresenterà Malta all’Eurovision Song Contest 2017. La voce di Claudia contribuisce ad aumentare l’effetto risonante della musica e a creare una connessione con chi ascolta, nonostante ci potessero essere dei margini di miglioramento fin dal principio, più nella costruzione dell’intero brano piuttosto che nell’esecuzione, che pur dovrà reggere un certo carico nella diretta dell’11 maggio.

Claudia, già conosciuta al pubblico maltese per aver vinto un talent show nel 2005, non ha poi subito approfittato del contesto per poter costruire una vera e propria carriera da solista. Pochi anni dopo è tornata sulle scene musicali e nel 2012 ha mancato per poco la vittoria alla selezione nazionale che l’avrebbe portata sul palco dell’Eurovision. È finalmente riuscita nella sua missione per questa edizione e potrà così realizzare il suo sogno di farsi ascoltare in tutta Europa.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 14 giorni ci separano dall’evento. (altro…)

10 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
I PREFERITI DEL GRUPPO 4

| by | Eurovision Song Contest

Dopo una settimana di votazioni e somma dei punti, è giunto il momento di svelare la classifica del Gruppo 4 del Torneo della Canzone Regina di BubinoBlog per l’Eurovision Song Contest 2017. Sono state presentate e giudicate le canzoni di Croazia, Danimarca, Estonia, Macedonia, Ungheria, Irlanda e Israele, seguendo il regolamento ufficiale del nostro concorso, disponibile al seguente link. In sintesi si sono espressi i nostri commentatori, chi semplicemente ci ha visitato e chi, al di fuori dell’Italia, ha votato all’interno di un popolare sondaggio Eurovisivo.

Prima di lasciarvi alla classifica e scoprire quali delle due canzoni (su sette) con il maggior numero di punti supereranno il turno per accedere al grande FotoFinish dell’8 maggio, vi lasciamo ad alcune statistiche relative alla settimana conclusa.

I VOTI DEI NOSTRI UTENTI

La canzone più apprezzata da chi ha commentato e votato è stata quella di Israele, con un punteggio record, seguita a stretto giro dalla Macedonia. Il brano meno apprezzato è stato quello della Croazia, che riceve i primi nul point (zero punti) del torneo, vanificando il record assoluto di click, e poi quello dell’Estonia, nonostante sia tra i brani favoriti dei fan all’estero.

I CLICK DEI NOSTRI LETTORI

L’articolo più cliccato è stato quello della Croazia che, come accennato poco più sopra, ha totalizzato un punteggio record, tuttavia vanificato dal risultato utente; segue con una differenza ragguardevole quello dell’Ungheria, grazie ai molti commenti ottenuti.  L’articolo meno cliccato è stato quello dell’Irlanda, seguito dall’Estonia.

IL BONUS GIURIA INTERNAZIONALE

La canzone più apprezzata all’estero è stata quella della Macedonia, che aggiunge altro punteggio utile a quello in casa Bubino, e a distanza di pochissimi punti quello dell’Estonia. Il brano meno apprezzato all’estero è stato quello dell’Irlanda e, con lo stesso punteggio, quello di Danimarca e Israele.

Sommando i dati precisi ecco quindi le 2 migliori canzoni che superano il Gruppo 4 del Torneo e accedono al FotoFinish dell’8 maggio. (altro…)

21 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-15| LITUANIA

| by | Eurovision Song Contest

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 LITUANIAMusica contemporanea in stile electropop e voglia di spaccare senza alcuna esagerazione. Queste sono le due chiavi di lettura per leggere la canzone “Rain of revolution”, eseguita dalla band Fusedmarc, che rappresenterà la Lituania all’Eurovision Song Contest 2017 in Kiev. La posizione ottenuta nell’ordine d’uscita (n. 16 della SF2) non è delle migliori e il pezzo potrebbe fallire nel raggiungere il cuore di pubblico e giurie, ma nulla è impossibile in quest’evento, come si è già visto in altri anni.

I Fusedmarc sono molto conosciuti in patria per il merito negli anni passati, tra il 2004 e il 2007, di aver alzato gli standard della musica nazionale così da poter essere equiparata al mercato europeo. Il gruppo è composto da Viktorija Ivanovskaja, lead vocalist, Denisas Zujevas, strumentalista, e Stasys Žakas, visual designer delle performance.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 15 giorni ci separano dall’evento. La Lituania fa parte del Gruppo 5 del nostro torneo; invece nel tardo pomeriggio vi presenteremo la classifica finale del Gruppo 4. (altro…)

14 Comments

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-16| ISRAELE

| by | Eurovision Song Contest

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 ISRAELEQuest’anno si balla come non mai all’Eurovision Song Contest 2017 con un altro pezzo eurodance, secondo genere più rappresentato al concorso, e a contribuire alla causa c’è anche Israele che propone “I feel alive” di IMRI: il cantante è stato scelto tramite un tortuoso torneo nazionale in collaborazione con la tv commerciale, mentre la canzone è stata selezionata internamente, tant’è che non è mai stata eseguita nella Selezione Nazionale “HaKokhav HaBa L’Eurovizion”.

L’artista giura che infiammerà il palco e che il suo brano si distinguerà per certo tra la massa, grazie al tocco etno-arabo che controlla il ritmo e al tema felice della lotta per il successo. IMRI ha dimestichezza con l’Eurovision in quanto vi ha già preso parte due volte, nel 2015 e nel 2016, come backing vocalist sia di Nadav Guedj (con “Golden Boy”) che di Hovi Star (con “Made of stars”). Insomma, vale il detto non c’è due senza tre. Questa volta da protagonista assoluto.

Con questa Nazione, si chiude il quarto Gruppo in corsa al titolo di Canzone Regina. Domani, nel pomeriggio, verrà presentata la classifica finale di questa settimana e scopriremo le due migliori canzoni che andranno direttamente al FotoFinish. A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo tutto il regolamento del concorso. Ancora 16 giorni ci separano dall’evento. (altro…)

65 Comments

1 2 3 6