Crea sito

Il Punto dei Lettori

IL PUNTO DEI LETTORI: PRENDI UN TELEGIORNALE E RIFALLO TUTTO… COME VUOI TU!

| by | Discovery, Il Punto dei Lettori, La7, Mediaset, Rai, Sky, Studio Aperto, Televisione, Tg1, Tg2, Tg3, Tg4, Tg5, TgCom24

ilpuntoBentrovati nello spazio dedicato al punto dei lettori, dove siete VOI i protagonisti! Il tema che affronteremo sarà un tema particolare. Come sapete, nei mesi scorsi, ci siamo occupati dei temi legati al giornalismo televisivo, con candidati papabili alla direzione di alcuni telegiornali. Ebbene questa volta avete la possibilità di andare oltre. In che modo? 

Vi invitiamo a scegliere una qualsiasi tra le testate generaliste e indicarne direttore e conduttori delle varie edizioni. Ma non finisce qui! (altro…)

1 Comment

IL RISVEGLIO AMARO DI RAI 1, IN CRISI DI ASCOLTI E NON SOLO. ANALISI DI UN DISASTRO ANNUNCIATO, E DI UNA RETE CHE NON SA PIU’ PARLARE AL POPOLO

| by | Auditel, Il Punto dei Lettori, Rai 1, Televisione

IL RISVEGLIO AMARO DI RAI 1, IN CRISI DI ASCOLTI E NON SOLO. ANALISI DI UN DISASTRO ANNUNCIATO, E DI UNA RETE CHE NON SA PIU' PARLARE AL POPOLO

Il settembre televisivo 2016 verrà ricordato per la definitiva affermazione delle reti digitali non facenti parte del duopolio Rai/Mediaset, che tolgono sempre più pubblico soprattutto nella prestigiosa fascia primetime alle big 6 generaliste, ma anche e soprattutto per la caduta clamorosa e assai rumorosa di Rai1 e del suo daytime. Quello a cui stiamo assistendo oggi per molti (compreso me) non è certo una sorpresa, visto i numerosi segnali chiari ma evidentemente non troppo per la direzione di rete, evidenziatisi già la stagione scorsa, ma fa comunque scalpore per la forza con cui si sta manifestando. Un fiume in piena che si riversa su una diga ormai decadente e incapace di placarne la forza, potrebbe essere questa una metafora chiara per rendere bene l’idea, Rai1 non è solamente in crisi nera da un punto di vista degli ascolti in caduta libera, ma sembra essere entrata in una crisi ancora più profonda e pericolosa, una crisi di contenuti e d’identità. E’ come se la prima rete Rai, rete popolare per eccellenza e per mission aziendale, abbia perso il contatto con il popolo o la stragrande maggioranza di esso, non riesce più a stare al passo con i tempi, a captare gli interessi del pubblico, ingessata da scelte aziendali cieche, poco produttive e, aziendalmente parlando, ottuse.

Rai1 è sempre stata lo specchio del paese come tutta la tv del resto, ma il primo canale storicamente più di tutte le altre reti e anche oggi è lo specchio opaco di un paese fermo, bloccato da anni di malgoverno, di un paese incapace di darsi una scossa, impaurito da se stesso e dal futuro, che si consola crogiolandosi malinconicamente nel Rai 1 Newglorioso passato che fu. Come si sia arrivati a questo punto è abbastanza facile da capire basta vedere la storia recente della Rai e tutto sarà chiaro, come non si sia intervenuto in tempo per fermare la decadenza resta un mistero, perché nonostante tutti i difetti amputabili alla tv pubblica, ancora oggi resta l’azienda culturale più grande del nostro paese, piena di competenze eccellenti e capaci a cui va rimproverato senza dubbio un’inspiegabile immobilismo, dinnanzi ad un affresco che da anni mostrava crepe profonde. Cos’è Rai1 oggi? è una rete che si ritrova un daytime rifiutato dal pubblico da diverse stagioni, che nel massimo del suo successo ha deciso di virare verso contenuti sempre più sociali (sviluppati male, vedi l’odierno Storie Vere)  e soprattutto istituzionali, freddi, lontani dalla stragrande cultura popolare tradendo il suo pubblico che ha virato verso altri lidi. Ma il tradimento più grande della rete ha radici lontane, verso la metà degli anni 90 ed è molto più grave, quello di aver smesso di parlare ai giovani. (altro…)

31 Comments

TEMPO E DENARO… PERSO! (A CURA DI FALO’)

| by | Elisa Isoardi, Il Punto dei Lettori, Rai, Rai 1, Televisione

Tempo e denaro. Mai titolo fu più emblematico. Perché la prima sensazione che si prova nel guardare il “nuovo” programma del mattino di Rai1 è di essere stati “derubati”.

Del tempo, perché 40 minuti di trasmissione non sono stati sufficienti a chiarire uno solo dei temi, frettolosamente, trattati. Ed è male considerato che la mission del programma dovrebbe essere proprio quella di guidare il cittadino verso le soluzioni quotidiane più economiche ed efficaci, dalla separazione al trasporto pubblico. (altro…)

5 Comments

LA TV CHE VORREI – LE 3 RETI GENERALISTE RAI: RAIUNO (a cura di Modica)

| by | Il Punto dei Lettori, Rai, Rai 1, Televisione

RAI REVOLUTION RAI1 E LA RIVOLUZIONE DELLE GENERALISTE RAI, PARTENDO DALL'AMMIRAGLIA (IL PUNTO DEI LETTORI SULLA TV CHE VORREI A CURA DI MODICA)

In questo punto dei lettori mi occuperò delle tre generaliste Rai, con un occhio alla realtà (non vedrete fanta-palinsesti!), unendo tradizione e innovazione. Partiamo dalla rete ammiraglia, Rai1.

Rai1: la rete ammiraglia, nelle mie intenzioni, merita una rinfrescata, soprattutto nella fascia mattutina, unendo innovazione e tradizione, proponendo format più giovani soprattutto in prime time, offrendo anche dei reality show (un po’ sui generis, per non scontentare il pubblico anziano, zoccolo duro della rete). (altro…)

39 Comments

LA NUOVA E RITROVATA IDENTITÀ PER ITALIA UNO
(a cura di Alessandro)

| by | Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Televisione

ITALIA 1 REVOLUTION: LA NUOVA IDENTITÀ DEL CANALE MEDIASET

È da molto tempo che tutti noi del blog cerchiamo di dare una nuova identità alla rete che forse più ne ha bisogno tra tutti i canali televisivi più importanti. Ebbene ricordate i fasti, i record, la programmazione sbanca-ascolti del passato? Sicuramente i più grandicelli sì! Ma adesso cerchiamo di dare una vera “identità” a questa Italia1 che l’ha persa. La linea editoriale che Italia 1 dovrebbe seguire è quella di accontentare i più giovani, ma soprattutto il target 15-34… (altro…)

10 Comments

MEDIASET REVOLUTION: RETE 4 TUTTA NUOVA DAL MATTINO ALLA SERA… E QUALCHE RITOCCO A CANALE 5, LA5 E MEDIASET EXTRA
(a cura di Mediasaro)

| by | Il Punto dei Lettori, Mediaset, Rete 4, Televisione

MEDIASET REVOLUTION: RETE 4 TUTTA NUOVA DAL MATTINO ALLA SERA... E QUALCHE RITOCCO A CANALE 5, LA5 E MEDIASET EXTRA<br> (a cura di Mediasaro)

Fare una programmazione, riuscendo sempre a stupire il pubblico non è sempre semplice. Nel caso di Rete4 non ci provano proprio, propinandoci sempre il solito daytime, in un loop “assassino” e “daja vùistico” che poco si confà con una rete commerciale di un editore importante com’è la Mediaset di Silvio Berlusconi.

Anni addietro, la rete adesso diretta da Sebastiano Lombardi, era la “Casa delle Soap e delle Telenovelas” ma, cambiando direzioni di rete e linee editoriali, adesso è diventata un ibrido, senza una identità vera e propria. Proporrei perciò, visto che la fascia mattutina e pomeridiana, sono le più deboli, di tornare alla linea editoriale precedente, strizzando l’occhio a quelle donne e/o casalinghe annoiate che, refrattarie al giornalismo populista di Mattino5 o ai troni bolliti di Uomini e Donne, cercano lo svago, sognando con storie romantiche di amori tormentati che, dopo varie peripezie, poi vincono. (altro…)

24 Comments

LA NUOVA LA7 (A CURA DI CT83)

| by | Il Punto dei Lettori, La7, Televisione

LA NUOVA LA7 (A CURA DI CT83)

La tv che ho deciso di analizzare è La7, una tv che nonostante la discesa di ascolti delle 6 grandi, è riuscita a mantenere quello zoccolo duro del 3%, arrivando a superarlo grazie ai programmi di punta come Di Martedi, arrivato al 7,5%, e Crozza con il suo 9-10%, il quale andrà a Discovery da gennaio 2017.

Una cosa che il nuovo direttore Fabrizio Salini sta cercando di realizzare è l’aggiunta di programmi un po’ diversi dai soliti “political talk show” che si vedono quasi sempre ed ad ogni ora su La7 e che riescono a fare ottimi ascolti solo durante I “periodi caldi” come le ultime elezioni amministrative.

Ecco comunque il mio ipotetico palinstesto, cercando di stare in un ottica di budget (sognare si ma fino ad un certo punto): (altro…)

58 Comments

RETE 4 REVOLUTION: LA NUOVA VERSIONE DEL TERZO CANALE MEDIASET (A CURA DI GIU02)

| by | Il Punto dei Lettori, Mediaset, Rete 4, Televisione

RETE 4 REVOLUTION: LA NUOVA VERSIONE DEL TERZO CANALE MEDIASET (A CURA DI GIU02)

È ormai noto che Rete 4 è un canale di tipo nazional popolare. Ma riportarlo ai fasti di un tempo è molto difficile. L’impresa è ardua anche per l’attuale direttore, Sebastiano Lombardi, il quale sta cercando di dare un’impronta alla rete attraverso un mix di informazione e cinema oltre che sport. Il dilemma sta ora nell’alzare l’asticella e ampliare l’offerta che Rete4 vuole attuare da qui in avanti. Per farlo, abbiamo chiesto un parere al nostro utente Giu02, che ci fa un quadro dettagliato di una possibile situazione del canale nazional-popolare di casa Mediaset. (altro…)

37 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: LA TV CHE VORREI

| by | Il Punto dei Lettori, Mediaset, Rai, Sky, Televisione

http://static.leonardo.it/wp-content/uploads/sites/17/2014/01/calcio-tv.jpgDopo un lungo silenzio, torna il mitico Punto dei Lettori che nei due anni e oltre di vita del blog vi ha visti all’opera con tanti, interessanti e stimolanti articoli, e ogni tanto qualcosa si è persino tradotto in realtà… diventando fonte d’ispirazione per gli addetti ai lavori!

Il nuovo tema da trattare, in collaborazione con il nostro lettore e collaboratore Giu02 è “La Tv che vorrei” ovvero come vorresti cambiare la televisione italiana. Gli articoli vanno inviati a [email protected]. Lascio la rete, o più reti, da analizzare e rivoltare come un calzino alla vostra libera scelta. Date sfogo alla vostra immaginazione!

16 Comments

GILETTI E IL POSSIBILE FUTURO PASSAGGIO A MEDIASET — L’ARENA TRASLOCHEREBBE? ECCO DELLE MODIFICHE PER DIFFERENZIARLO SULLA RETE COMMERCIALE

| by | Canale 5, Format Tv, Il Punto dei Lettori, L'Arena, Massimo Giletti, Mediaset, Rai, Rai 1, Televisione

GILETTI E IL POSSIBILE FUTURO PASSAGGIO A MEDIASET — L'ARENA TRASLOCHEREBBE? ECCO DELLE MODIFICHE PER DIFFERENZIARLO SULLA RETE COMMERCIALE

Da ieri si sta parlando insistentemente del possibile passaggio di Massimo Giletti a Mediaset, anche se tale operazione potrebbe slittare di un anno: infatti il direttore di Rai 1, Andrea Fabiano, avrebbe esercitato l’opzione prevista nel contratto di blindatura dell’artista per altri 12 mesi. Giletti, per potersene andare, dovrebbe pagare una penale, sempre se queste notizie fossero vere.

In tal caso, e al momento del passaggio, il programma “L’Arena” ideato da Massimo Giletti in collaborazione con Cesare Lanza rimarrebbe nelle mani della Rai oppure andrebbe nel catalogo format di Mediaset?

Nella primavera 2014, all’interno di uno dei nostri numerosi “Punto dei Lettori”, in quell’occasione dedicato alla nuova strutturazione della domenica di Rai 1, il sottoscritto propose delle modifiche per “L’Arena” con un relativo spin-off denominato “L’Arena in Piazza”. Lo riproponiamo come spunto di riflessione o una idea nel caso in cui Mediaset dovesse ipoteticamente rinunciare al format originale.

(altro…)

13 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI & MEDIASET REVOLUTION
NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO
(A CURA DI FEDE)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rai, Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI E MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO (A CURA DI FEDE) In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Fede, che ci offre un’ampia e dettagliata panoramica sulle mosse editoriali che Mediaset e Rai offrirebbero ai loro telespettatori. Entriamo nel dettaglio. Cominciamo dalle reti del Biscione.

Alla direzione di Rete 4, Fede propone la conferma di Sebastiano Lombardi, visti gli ottimi risultati ottenuti in due anni di direzione. Per Canale 5, la rete ammiraglia del gruppo editoriale Mediaset, il nostro utente propende per la candidatura di una manager esperta in campo televisivo: si tratta di Ilaria Dallatana, co-fondatrice di Magnolia e ora consulente presso Mediaset. Una nomina, quest’ultima, che permetterebbe alla rete di avere nuova linfa vitale, sia da un punto di vista industriale che editoriale. (altro…)

9 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI 1 VS 100)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI 1 VS 100)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente 1 vs 100 che ci propone uno scenario, sia per le reti che per i tiggì, che si basa principalmente su un tipo di selezione oculata e che coinvolge candidati che hanno esperienza nell’azienda di Cologno Monzese. Partiamo dalle reti. (altro…)

9 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CISCO)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CISCO)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Cisco, che analizza in maniera breve, semplice ma precisa le possibili scelte in casa Mediaset per reti e tiggì. Partiamo dalle reti. (altro…)

9 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI & MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO (A CURA DI MODICA)

| by | Il Punto dei Lettori, Mediaset, Rai, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI & MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO (A CURA DI MODICA)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Modica che ci offre un’ampia e dettagliata panoramica sulle mosse editoriali che Mediaset e Rai offrirebbero ai loro telespettatori.

Entriamo nel dettaglio. Cominciamo dalle reti del Biscione. (altro…)

17 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CUCCIOLO)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CUCCIOLO)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Cucciolo88 che ci propone degli scenari molto interessanti sia per le reti che per le testate del gruppo Mediaset. (altro…)

6 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI FABIO)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI FABIO)

CANALE 5: la rete ammiraglia del Biscione ha necessariamente bisogno di una rivoluzione totale, su tutta la linea. La concorrenza proveniente da Viale Mazzini è assai forte. Di conseguenza il cambio alla direzione è d’obbligo. Le candidature che darebbero veramente a Canale5 una nuova linfa vitale sarebbero quelle di Ilaria Dallatana e Leonardo Pasquinelli, rispettivamente ex e attuale numero uno di Magnolia, nota società specializzata nella produzione di diversi format tv. Altrettanto interessante potrebbe essere l’ipotesi legata (altro…)

10 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI PHAETON)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rai, Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI PHAETON)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Phaeton che, oltre a segnalarci le sue scelte per reti e tiggì Mediaset, ha anche proposto delle candidature per le reti di Viale Mazzini. Entriamo nel dettaglio. (altro…)

13 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI & MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO (A CURA DI SARA)

| by | Il Punto dei Lettori, Mediaset, Rai, Televisione

IL PUNTO DEI LETTORI: RAI & MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A VIALE MAZZINI E COLOGNO (A CURA DI SARA)

Sicuramente il miglior direttore televisivo sulle generaliste, in questo 2015, è stato Angelo Teodoli alla guida di Rai 2: ha rinnovato la programmazione del canali incrementando nel bouquet il numero degli show di intrattenimento con ottimi consensi di pubblico, perciò promuovo Teodoli alla direzione di Rai 1 il cui punto debole è proprio la linea editoriale scelta dal direttore dell’attuale seconda rete Rai. Mentre alla direzione di Rai 3 metterei l’attuale direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, un grande appassionato di letteratura e cultura che potrebbe far rinascere la terza rete Rai in questo settore. Infine alla direzione di Rai 2 metterei Fabrizio Del Noce.

Nell’altro polo, in quel di Cologno Monzese, (altro…)

15 Comments