Crea sito

Tg5

RIVOLUZIONE IN VISTA A MEDIASET: MARIO GIORDANO VERSO LA DIREZIONE DEL TG5, EMANUELA FIORENTINO AL TG4

| by | Mediaset, Televisione, Tg4, Tg5

RIVOLUZIONE IN VISTA A MEDIASET: MARIO GIORDANO VERSO LA DIREZIONE DEL TG5, EMANUELA FIORENTINO AL TG4

MARIO GIORDANO VERSO LA DIREZIONE DEL TG5 SU CANALE 5

Clamoroso valzer di poltrone a Mediaset per quanto concerne il settore dell’informazione. Dopo che l’estate scorsa la Rai ha dato il via alle danze, anche il Biscione starebbe preparando le contromosse. In particolare, secondo quanto riportato da TvZoom, sarebbe imminente il cambio della guardia alla direzione del Tg5. Clemente Mimun, dopo dieci anni al timone dell’ammiraglia Mediaset, lascerebbe il testimone a Mario Giordano (notizia preannunciata anche da Dagospia nei giorni scorsi), attualmente numero uno del Tg4. (altro…)

18 Comments

ENRICO MENTANA: LA CREAZIONE DAL NULLA DI UN NUOVO TG E DI QUELLO CHE SAREBBE STATO, LA PRESENZA INGOMBRANTE DI BERLUSCONI E ALTRI ANEDDOTI

| by | Canale 5, Enrico Mentana, Mediaset, Televisione, Tg5

ENRICO MENTANA LA CREAZIONE DAL NULLA DI UN TGProprio ieri si è celebrato il venticinquesimo compleanno del primo telegiornale della televisione privata, il TG5, fondato nell’ormai lontano 13 gennaio 1992. Per ricordare questo anniversario andrà in onda questa sera, in seconda serata su Canale5, uno speciale condotto da Paolo Bonolis, che intervisterà i tre storici direttori della testata: l’attuale Clemente Mimun (dal 2007), Carlo Rossella (2004-2007) ed Enrico Mentana (1992-2004).

E fu proprio Enrico Mentana il padre fondatore del TG5. Uno dei capisaldi dell’informazione italiana, oggi a capo del tg di La7, instancabile punto di riferimento per il pubblico che lo premia sempre quando “il clima si accende” su qualsiasi fatto di attualità, inventore di un nuovo modo di fare televisione ma soprattutto giornalismo, con le sue maratone, e oggi più che mai (insolito) idolo del pubblico più giovane che lo segue e commenta sui social. Proprio qualche ora fa il direttore ha lasciato un lungo post-ricordo sulla sua bacheca Facebook, che merita di essere riportato ma soprattutto letto tutto d’un fiato, un’interessante lezione di storia (e non solo) per gli appassionati.

(altro…)

5 Comments

I 25 ANNI DEL TG5 CON PAOLO BONOLIS

| by | Canale 5, Mediaset, Televisione, Tg5

Tutto iniziò così, compresa la gaffe di Mike Bongiorno…

Comunicato Stampa – Sabato 14 gennaio, in seconda serata su Canale 5, dallo studio del centro Palatino di Roma, Paolo Bonolis e “i tre tenori” direttori del Tg5, Enrico Mentana (direttore dal 1992 al 2004) Carlo Rossella (dal 2004 al 2007) e Clemente Mimun (dal 2007) sono i protagonisti dello speciale TG5 “25 anni insieme”.

Paolo Bonolis, attraverso molteplici domande, tra il serio e il faceto, poste ai tre giornalisti che si sono avvicendati alla direzione, racconta i 25 anni della testata giornalistica Mediaset. (altro…)

6 Comments

TG5: MIMUN VERSO L’ADDIO? BELPIETRO E PORRO IN POLE PER LA SUCCESSIONE, DEL DEBBIO OUTSIDER

| by | Canale 5, Tg5

TG5 MIMUN VERSO L’ADDIO? BELPIETRO E PORRO IN POLE PER LA SUCCESSIONE, DEL DEBBIO OUTSIDER
CLEMENTE MIMUN

In queste settimane, quando si parla di Mediaset, si associa sempre la parola Vivendi (l’azienda televisiva di Vincent Bollorè che vorrebbe tentare la scalata al gruppo fondato da Silvio Berlusconi). In realtà, negli ambienti del Biscione, si guarda avanti. Uno dei temi più caldi indubbiamente è quello riguardante il comparto informazione, settore da rilanciare con investimenti e cambiamenti importanti. A tal proposito, sono sempre più insistenti al Palatino le voci di un addio di Clemente Mimun al Tg5. L’ex direttore di Tg2, Tg1 e Rai Parlamento, infatti, potrebbe lasciare la direzione del più importante notiziario Mediaset dopo quasi 10 anni di gestione (si è insediato il 3 luglio 2007, prendendo il posto di Carlo Rossella). Se i rumors provenienti dagli studi romani di Mediaset si rivelassero fondati, (altro…)

10 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: PRENDI UN TELEGIORNALE E RIFALLO TUTTO… COME VUOI TU!

| by | Discovery, Il Punto dei Lettori, La7, Mediaset, Rai, Sky, Studio Aperto, Televisione, Tg1, Tg2, Tg3, Tg4, Tg5, TgCom24

ilpuntoBentrovati nello spazio dedicato al punto dei lettori, dove siete VOI i protagonisti! Il tema che affronteremo sarà un tema particolare. Come sapete, nei mesi scorsi, ci siamo occupati dei temi legati al giornalismo televisivo, con candidati papabili alla direzione di alcuni telegiornali. Ebbene questa volta avete la possibilità di andare oltre. In che modo? 

Vi invitiamo a scegliere una qualsiasi tra le testate generaliste e indicarne direttore e conduttori delle varie edizioni. Ma non finisce qui! (altro…)

1 Comment

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CUCCIOLO)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI CUCCIOLO)

In un’ottica di rinnovamento aziendale, quali potrebbero essere gli scenari che rivoluzionerebbero completamente, e in meglio, Mediaset nel suo complesso? Ecco il punto di vista del nostro utente Cucciolo88 che ci propone degli scenari molto interessanti sia per le reti che per le testate del gruppo Mediaset. (altro…)

6 Comments

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION – NOMINE A COLOGNO (A CURA DI FABIO)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5

IL PUNTO DEI LETTORI: MEDIASET REVOLUTION - NOMINE A COLOGNO (A CURA DI FABIO)

CANALE 5: la rete ammiraglia del Biscione ha necessariamente bisogno di una rivoluzione totale, su tutta la linea. La concorrenza proveniente da Viale Mazzini è assai forte. Di conseguenza il cambio alla direzione è d’obbligo. Le candidature che darebbero veramente a Canale5 una nuova linfa vitale sarebbero quelle di Ilaria Dallatana e Leonardo Pasquinelli, rispettivamente ex e attuale numero uno di Magnolia, nota società specializzata nella produzione di diversi format tv. Altrettanto interessante potrebbe essere l’ipotesi legata (altro…)

10 Comments

TG5: INTERVISTA A CLEMENTE MIMUN – ECCO I CAMBIAMENTI IN ARRIVO PER IL TG AMMIRAGLIO DI CASA MEDIASET… MA LO STUDIO?

| by | Canale 5, Mediaset, News, Televisione, Tg5

TG5: INTERVISTA A CLEMENTE MIMUN - ECCO I CAMBIAMENTI IN ARRIVO PER IL TG AMMIRAGLIO DI CASA MEDIASET... MA LO STUDIO?

La concorrenza è sempre più agguerrita e il Tg5 vuole cercare di recuperare il terreno perduto. Per fare ciò, la testata subirà a breve dei cambiamenti importanti: ciò viene spiegato da Clemente Mimun, il direttore del telegiornale più importante del gruppo Mediaset, in un’intervista pubblicata stamani dal Corriere della Sera. (altro…)

44 Comments

CAMBIA IMPAGINAZIONE IL TGCOM24 CHE SI RIFÀ IL LOOK IN VISTA DELLA SFIDA CON LE ALTRE ALLNEWS. CHE NON SIA IN ARRIVO UNA RICOLLOCAZIONE NELLA LISTA DEI CANALI DEL DIGITALE TERRESTRE?

| by | Mediaset, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5, TgCom24

CAMBIA IMPAGINAZIONE IL TGCOM24 CHE SI RIFÀ IL LOOK IN VISTA DELLA SFIDA CON LE ALTRE ALLNEWS. CHE NON SIA IN ARRIVO UNA RICOLLOCAZIONE NELLA LISTA DEI CANALI DEL DIGITALE TERRESTRE?

Cambia impaginazione la allnews di Mediaset, presente sul digitale terrestre, che lancia il guanto di sfida alle altre reti dedicate al mondo dell’informazione presenti nel panorama televisivo italiano. Ne danno ampio risalto i notiziari delle reti Mediaset con un servizio che vi riportiamo integralmente subito dopo il salto pagina. (altro…)

10 Comments

LE INTERVISTE DI BUBINO & GIANLU: CRISTINA PARODI – CON VERISSIMO SONO STATA PIONIERA DELL’INFORMAZIONE NEL POMERIGGIO, ALLA VITA IN DIRETTA ABBIAMO COSTRUITO UN PROGRAMMA CREDIBILE E PIACEVOLE DA SEGUIRE, MERAVIGLIOSI GLI ANNI AL TG5 MA VOLEVO CAMBIARE

| by | Canale 5, Cristina Parodi, Interviste, Marco Liorni, Mediaset, Rai, Rai 1, Televisione, Tg5, Verissimo, Vita in Diretta - Italia in Diretta

LE INTERVISTE DI BUBINO & GIANLU: CRISTINA PARODI - CON VERISSIMO SONO STATA PIONIERA DELL'INFORMAZIONE NEL POMERIGGIO,  ALLA VITA IN DIRETTA ABBIAMO COSTRUITO UN PROGRAMMA CREDIBILE E PIACEVOLE DA SEGUIRE, MERAVIGLIOSI GLI ANNI AL TG5 MA VOLEVO CAMBIARECiao Cristina, grazie di aver risposto al mio invito per questa intervista a BubinoBlog e ti porto innanzitutto i saluti dello staff e della community!

Questa stagione è iniziata alla grande e la Vita in Diretta ha riportato Raiuno a primeggiare stabilmente sul concorrente Pomeriggio 5. Come si sta vivendo nel dietro le quinte questo successo, che conferma il già buon andamento dell’anno scorso?

Lo sto vivendo con grande soddisfazione. Abbiamo lavorato duramente l’anno scorso per costruire un programma credibile e piacevole da seguire e quest’anno raccogliamo i frutti.

Quasi 20 anni fa, correva l’anno 1996, eri alla guida della prima edizione di Verissimo su Canale 5 con Marco Liorni inviato. Che ricordi hai di quel periodo? Che differenza c’è nel costruire un programma del pomeriggio tra quel primo Verissimo e la Vita in Diretta di oggi? (altro…)

50 Comments

LA TV COMMERCIALE E L’INCONCILIABILE SERVIZIO PUBBLICO — IMPARIAMO DAI GIAPPONESI

| by | Canale 5, Italia 1, Mediaset, Rete 4, Studio Aperto, Televisione, Tg4, Tg5, TgCom24

tgcom_alert_tipo2Non è la prima volta che succede e non sarà di certo l’ultima: mentre la Rai si è attivata con tutte le sue redazioni giornalistiche per la messa in onda di Edizioni Straordinarie dei propri telegiornali riguardo l’attentato terroristico a Tunisi, sulla generalista Mediaset non trapela nemmeno una notizia in diretta. Eppure ci sono degli italiani all’estero coinvolti.

La foto in apertura rappresenta quello che più o meno sarebbe successo se Canale 5 fosse stata una rete televisiva giapponese e i giapponesi avessero parlato la nostra lingua. Se la tv commerciale è inconciliabile con il servizio pubblico alla maniera italiana, ovvero quella di realizzare ad ogni costo l’edizione straordinaria del tg di rete ed interrompere la regolare programmazione, allora si può comunque essere creativi nell’informare il telespettatore, arrivando così ad un compromesso. E i giapponesi lo hanno imparato da tempo: se non si vuole o non si può interrompere un programma, la direzione di rete fa comparire un messaggio in sovrimpressione che informa il telespettatore di ciò che sta avvenendo e che normalmente richiederebbe un approfondimento immediato del telegiornale.

(altro…)

18 Comments

IL TG5 CROLLA SOTTO I 5 MILIONI – TRAINO FLOP DI SCOTTI A PARTE, COME SI PUO’ RINNOVARE IL TG DELL’AMMIRAGLIA MEDIASET? (A CURA DI FABIO LOI)

| by | Canale 5, Il Punto dei Lettori, Mediaset, Televisione, Tg5

La storia del panorama giornalistico televisivo italiano ci dice che il Tg5, oltre ad essere uno dei notiziari più seguiti dai telespettatori italiani (al secondo posto nella classifica nazionale dei notiziari italiani dietro al Tg1), è il telegiornale che, col suo avvento nel 1992, ha rivoluzionato completamente gli schemi editoriali del panorama informativo italiano.

Velocità, rapidità, puntualità, stile e linguaggio incalzanti. Sono queste le caratteristiche che fecero emergere il Tg5 nel corso degli anni con la direzione pluriennale del suo fondatore Enrico Mentana; 13 anni di grande informazione che hanno incollato milioni di italiani di fronte al teleschermo. L’11 Novembre del 2004 però Mentana, per decisione aziendale e per esigenze politiche della proprietà dell’azienda, è costretto ad abbandonare il Tg5 in favore di Carlo Rossella. E il cambio si rivela una mazzata editoriale per tutta la testata che ne risente e non poco. Da un notiziario alternativo, impertinente, vivo, fresco si passò a un tipo di telegiornale diametralmente opposto, basato su sostegno pieno al patron, Silvio Berlusconi, alle lobby e ad ogni contenuto frivolo che facesse del Tg5 un notiziario che nessuno si poteva immaginare ai tempi della creazione nel 1992. La direzione Rossella durò tre anni e nel 2007 il successore di Mentana venne chiamato a ricoprire la carica di presidente del gruppo Medusa, società di produzione cinematografica che in quel periodo venne acquisita al 100 % da Mediaset.

(altro…)

18 Comments