COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 NORVEGIANonostante alcuni potranno affermare che le selezioni nordiche di quest’anno siano state più deboli del solito, potrebbe anche essere vero il contrario, fatte le dovute eccezioni. La Norvegia è in grado di sorprendere con un sound particolare, unico all’interno dell’Eurovision Song Contest 2017, anche se preoccupano le limitazioni da regolamento legate agli effetti synth che alterano il timbro vocale, tant’è che l’emittente NRK ha fatto richiesta ufficiale di cambiare le regole prima della partenza. “Grab the moment” di JOWST alterna il dance all’hip-hop, è orecchiabile, originale e con alcuni tratti tipici del mercato musicale giapponese. Occhi puntati alla performance live, tenendo conto di quanto detto poco sopra: non sarà possibile replicare del tutto quanto visto al Melodi Grand Prix, la selezione canora norvegese, e si spera per qualche alternativa valida che non faccia scadere troppo il brano.

JOWST è un acronimo di Joakim With Steen, classe 1989, ha iniziato il suo percorso musicale con il punk rock e si è poi specializzato anche negli aspetti produttivi dell’industria. Sul palco la sua voce si aggiunge a quella del vocalist Aleksander Walmann, nato nel 1986, finalista dell’edizione norvegese di The Voice nel 2012.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 11 giorni ci separano dall’evento.

TESTO

They read me like a book that is open,
While punching on a bag and I’m choking.
I’m Looking for a sign, while they’re stepping on my
Mind, but I hide behind a simpleminded notion.
I try act cool, but I’m boiling,
Feeling like a fool, that was chosen.
Try to keep myself calm, while my head is getting
Bombed, really need to get that good vibe going.

So when it’s all or nothing,
I put my nerves in the coffin.
So when it’s all or nothing,
I put my nerves in the coffin.

I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.
I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.

Getting kinda heavy on my shoulders,
Try to stand straight, but I’m boneless.
Gotta pocket full of prose, while I’m walking on my
Toes, and I’m coping with a map that is roadless.
Got eyes in my neck, but I’m absent,
Quiet in a corner seeking action.
I wanna be bold, but I’m only getting old,
I need to stop drowning in distractions.

So when it’s all or nothing,
Better get that good vibe buzzing.
So when it’s all or nothing,
I get that good vibe buzzing.

I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.
I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.

Deep, in that beat,
There’s a calling for that leap.
Got no con–trol, but I know, there’s a fire in my soul.
Hidden deep, in that beat, there’s a calling for that leap.
Got no con–trol, but I know, there’s a fire in my soul.

I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.
I’m gonna kill that voice in my head,
I don’t care if I’m falling,
I’m gonna grab the moment.

16 Comments