COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 MALTATra i testi più emozionanti di quest’anno, eseguiti con passione, c’è sicuramente quello del brano “Breathlessly”, cantato da Claudia Faniello, e che rappresenterà Malta all’Eurovision Song Contest 2017. La voce di Claudia contribuisce ad aumentare l’effetto risonante della musica e a creare una connessione con chi ascolta, nonostante ci potessero essere dei margini di miglioramento fin dal principio, più nella costruzione dell’intero brano piuttosto che nell’esecuzione, che pur dovrà reggere un certo carico nella diretta dell’11 maggio.

Claudia, già conosciuta al pubblico maltese per aver vinto un talent show nel 2005, non ha poi subito approfittato del contesto per poter costruire una vera e propria carriera da solista. Pochi anni dopo è tornata sulle scene musicali e nel 2012 ha mancato per poco la vittoria alla selezione nazionale che l’avrebbe portata sul palco dell’Eurovision. È finalmente riuscita nella sua missione per questa edizione e potrà così realizzare il suo sogno di farsi ascoltare in tutta Europa.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 14 giorni ci separano dall’evento.

TESTO

I walk the street
Leaving footprints in your heart
My feet are worn
But they can handle the cold

I know the game, I take the blame
I wave my white flag unashamed
So here I am, right at your door
Catching my breath before the storm

Breathlessly
I’ll be watching you breathlessly
Knowing there’s a vacancy within your heart

Breathlessly
I’ll be holding you endlessly
Knowing that the storm is just about to die
Climbing over walls that always felt too high
Breathlessly

I’m stepping out
Yet I feel I’m locked inside
I’ve got the will, I learned the skill
Of a true acrobat for love

Breathlessly
I’ll be watching you breathlessly
Knowing there’s a vacancy within your heart

Breathlessly
I’ll be holding you endlessly
Knowing that the storm is just about to die
Climbing over walls that always felt too high
Breathlessly

10 Comments