Lei si chiama Alma ed è una delle favorite secondo diversi portali Eurovisivi e fanclub, mentre per altri è destinata a fallire come Amir lo scorso anno, entrato da Papa e poi uscito da cardinale (e Amir è anche il suo modello-maestro). Qualunque sia il piazzamento finale della Francia a questo Eurovision Song Contest 2017, c’è da ammettere che l’originalità e il ritmo non mancano. In un certo senso si può dire che il brano, intitolato “Requiem”, abbia anche qualcosa di arabeggiante, se si può concedere il termine. Un’altra importante caratteristica, che al giorno d’oggi sembra essere una distinzione positiva, è che il brano è eseguito principalmente in lingua francese, con alcuni innesti in inglese.

Nonostante il titolo sia “Requiem” in realtà il messaggio che viene fatto passare è positivo, in quanto l’amore, dice Alma, può farti superare qualsiasi difficoltà. Va poi aggiunto che non si tratta di una drammatica ballad, ma di un upbeat tempo. In sintesi, non c’è nulla di triste. Alma è esplosa soltanto da pochi anni nel mondo musicale, grazie al mondo digitale e indipendente, tanto che cinque anni fa era ancora impegnata negli studi. Ha tre sorelle (che non sono le rappresentanti dei Paesi Bassi!) e parla fluentemente la lingua italiana, motivo delle interazioni positive con Francesco Gabbani che abbiamo avuto modo di constatare ai pre-party, specie a quello tenutosi ad Amsterdam.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… soltanto 6 giorni ci separano dall’evento.


Des amours meurent
Des amours naissent
Les siècles passent et disparaissent
Ce que tu crois être la mort
C’est une saison et rien de plus
Un jour lassé de cette errance
Tu t’en iras quelle importance
Car la Terre tournera encore
Même quand nous ne tournerons plus

Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi sourire au beau milieu d’un requiem
Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi danser jusqu’à ce que le temps nous reprenne
Ce qu’il a donné

Will you take me to paradise
With you nothing ever dies
You take my smile and make it bright
Before the night erase the light
I won’t go below silver skies
The only dark is in your eyes
On pleure mais on survit quand même
C’est la beauté du requiem

Les étincelles deviennent des flammes
Les petites filles deviennent des femmes
Ce que tu crois être l’amour
C’est un brasier et rien de plus
Nos déchirures, nos déchéances
On pense qu’elles ont de l’importance

Mais demain renaîtra le jour
Comme si nous n’avions pas vécu
Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi sourire au beau milieu d’un requiem
Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi danser jusqu’à ce que le temps nous reprenne
Ce qu’il a donné

Will you take me to paradise
With you nothing ever dies
You take my smile and make it bright
Before the night erase the light
I won’t go below silver skies
The only dark is in your eyes
On pleure mais on survit quand même
C’est la beauté du requiem

Des amours naissent
des amours meurent
Ce soir enfin je n’ai plus peur
Je sais que je t’aimerai encore
Quand la Terre ne tournera plus
Des amours naissent
des amours meurent
Ce soir enfin je n’ai plus peur
Je sais que je t’aimerai encore
Quand la Terre ne tournera plus

Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi sourire au beau milieu d’un requiem
Embrasse-moi, dis-moi que tu m’aimes
Fais-moi danser jusqu’à ce que le temps nous reprenne

Embrasse moi tell me that you love me
Embrasse moi
Embrasse moi tell me that you love me
Embrasse moi

158 Comments

158 comments on “COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-6| FRANCIA”

  1. Entrerebbe solamente, hai ragione ihihihihihihi

    Tu che fai il santerello faresti diversamente? 😛

  2. 12 punti per la canzone

    12 punti per la lingua francese che ha sempre il suo fascino

    12 punti per la bellezza di alma ( +bonus Superscopabilità)

    12 punti perchè parla in italiano

    Sto esplodendo al Top

  3. Comunque ragazzi ho appena letto tutto quello che avete scritto….. Mi avete fatto sbellicare dalle risate

  4. Ciao PierViva se ci fosse un arbitro avrei rischiato di farmi espellere per fallo da dietro alla Francese. Ahahahah

  5. Peccato per Anja,mi piaceva la grafica e le luci del video della finale danese,ma per ora sono deluso da quello che ho visto(anche se la canzone insieme a quella di Alma sono le mie preferite)

  6. Non mi pare un granché, un po’ pasticciata tra francese-inglese, varie sonorità.

    0 punti.

  7. AHAHAH
    Il trash totale vs la chiccheria ahahah
    I romeni si son bevuti il cervello! Adorabili ahahah
    Olandesi convincenti anche live e c’erano pochi dubbi…

  8. Sì capisce che l’ho quasi subito abbandonata!
    Comunque la canzone francese dell’anno scorso era su tutt’altro livello e meritava davvero la vittoria.

  9. devo capire se mi inquieta di più
    la luna dell’Austria
    la mongolfiera/pallone dell’Irlanda

  10. Alma (cantante francese)
    Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
    Alma
    Nazionalità Francia Francia
    Genere Pop
    Periodo di attività 2016 – in attività
    Etichetta Warner Music France
    Album pubblicati 1
    Studio 1
    Sito web alma-music.fr
    Alexandra Maquet, conosciuta professionalmente come Alma (Lione, 8 marzo 1988), è una cantante francese. Rappresenterà la Francia all’Eurovision Song Contest 2017 a Kiev, in Ucraina, con la sua canzone Requiem. Il brano anticipa l’uscita del suo album di debutto Ma peau aime, attesa per il prossimo 5 maggio.[1]

  11. 3,5 su 5 da rockol, univo vero intenditore di musica in Italia. Poteva fare di meglio il Gabbanone 🙂

Comments are closed.