SHADES OF BLUE E PROFILING QUEST'ESTATE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5: SI TORNA SULLA STRADA DEI TELEFILM

Con il post di ieri sull’idea di istituire una serata di telefilm siamo stati profetici? In ogni caso dopo i recenti flop di Fiction Mediaset, il calo del Segreto in prima serata e i film in prima tv andati male, in quel di Cologno inizia a tirare aria di cambiamento o meglio di sperimentazione. Quest’estate su Canale 5 ci sarà una serata tutta dedicata ai telefilm: in prima serata il serial americano della NBC “Shades of Blue” con protagonista Jennifer Lopez, e a seguire il crime francese “Profiling” in onda da anni su TF1.

La rete farà certamente fatica a riabituare il pubblico, soprattutto quello maschile, ma è una strada che va intrapresa, a maggior ragione quest’estate per poter consolidare un’opportunità da sfruttare poi in piena garanzia. In questo caso l’obiettivo non è tanto fare ascolto quanto far tornare un certo pubblico: nell’ipotesi più negativa possibile, è quasi certamente meglio un 7% con un telefilm americano piuttosto che un 7% con una costosa autoproduzione. Si spera che questa ottica sia dunque condivisa anche dai piani alti in Mediaset, nella speranza che una serata di questo tipo carburi con il tempo e torni a prendere un certo pubblico avulso alla programmazione tutta femminile di Canale 5.

SHADES OF BLUE

Serie televisiva di genere poliziesco, per due stagioni da 13 episodi ciascuna da 40 minuti. Già rinnovata su NBC per una terza stagione nel 2018. La protagonista è Jennifer Lopez, nei panni di Harlee Santos, detective della polizia di New York impiegata a Brooklyn. Harlee è una donna carismatica invischiata con un affiatato gruppo di poliziotti corrotti dai quali prende soldi sporchi che usa per dare una vita migliore a sua figlia. Guidata dall’enigmatico tenente Matt Wozniak, che spesso spinge lei e il resto della squadra ai confini della legge al fine di proteggere il distretto e se stesso, incastrata dall’FBI Santos è costretta a lavorare per i federali come informatrice contro i suoi stessi “fratelli”, ritrovandosi a percorrere una linea sottile tra amore, lealtà, onore e tradimento mentre cerca di assicurare un futuro a sua figlia.

PROFILING

Serie televisiva francese in onda dal 2009 su TF1, vedremo su Canale 5 le stagioni più recenti, passate già su Fox Crime. La criminologa Chloe Saint-Laurent viene assegnata come consulente dal commissario Lamarck alla squadra investigativa della polizia criminale di Parigi guidata da Matthieu Perac. Nella risoluzione dei casi d’omicidio Chloe ha un approccio molto particolare con i delitti che si trova ad affrontare: la sua forte empatia la porta a pensare come l’assassino o la vittima, estraniandosi da tutto e da tutti, e scontrandosi quindi con quello più solido e metodico del poliziotto.

24 Commenti

24 Commenti su SHADES OF BLUE E PROFILING QUEST’ESTATE IN PRIMA SERATA SU CANALE 5: SI TORNA SULLA STRADA DEI TELEFILM

  1. Shades of Blue l’ho visto su Premium per un po’
    Tenteranno anche…ma i risultati già si sanno…

  2. non potevano mettere solo shades of blue e questo profiling un’altra sera??
    a noi le cose da 40 min funzioano poco

  3. Speriamo …. ma una rondine … non fa primavera …
    Al 5 che sperimenta credo poco ….
    Dopo 2 serate ….spariranno dai palinsesti …per lasciar spazio …ai soliti filmetti …

  4. le vicende della protagonista sono collegate durante le varie serie fin dall inizio io che l’ho vista tutta lo posso dire , bisogna partire dall inizio

  5. Ottima idea indipendentemente dagli ascolti
    la rete cosi resta accesa e con nuove produzioni inedite
    NO ALLE REPLICHE almeno a giugno-luglio

  6. Se vanno la stessa sera credo che fanno due episodi di ognuno…ma comunque credo che Shades of blue sia solo un caso cioè non perché americano ma perché c’è J Lo altrimenti sempre altre robe spagnole e francesi ci saremmo dovuti sorbire ghgh

  7. Perchè è l’unico crime piu o meno adatto a C5..L’avevo infatti suggerito ieri

    Gli altri telefilm di Premium non lo sono…

    Poi Jlo puo aiutare nella promozione, se ce la fanno a crearla

  8. Basta anche solo che Jlo si salvi…possono poi metterla in autunno in una serata morta magari al posto delle solite replicacce o Segreti GHGHGHGHG

    è un telefilm che continua ancora

  9. Ahahahahahaah anni fa funzionavano

    han fatto scelte sbagliate, tipo dallas e anno domini, roba per over

  10. Penso che Mediaset dovrebbe pensare anche ad Italia1 e a La5. La5 la farei diventare una sorta di Fox Life, e penso che potrebbe funzionare.
    La scelta di C5 è rischiosa, ma è decisamente meglio delle scelte sbagliate, sempre a base de Il Segreto a tutte le ore, fatte fino ad adesso.

I Commenti sono chiusi.