Risultati immagini per temptation island 2017

Se il contenuto del programma è fortemente appetibile, neppure una confezione inefficace può arrestarne la crescita: l’edizione 2017 di Temptation Island, in chiusura questa sera, lo conferma ulteriormente. Servire al pubblico tradimenti o presunti tali, coppie in crisi e lacrime sotto forma di gioco continua ad essere vincente sul piano degli ascolti, meno su quello del buon gusto. Soprattutto quando l’asticella si alza passando dall’insinuazione all’evidenza, come accaduto quest’anno a più riprese.

Un meccanismo che finisce per premiare esclusivamente gli autori, artefici di una narrazione basata sulla continua creazione e distruzione (sempre sul piano televisivo si intende) di situazioni e personaggi, sacrificabili in gran parte sugli altarini virtuali dei social, fonti di sfottò più che di elogi. Basti pensare a Ruben, da “pollo” ad eroe del web nel giro di poche puntate, grazie alle evidenti forzature narrative che ne hanno supportato il riscatto mediatico.

È lui uno dei concorrenti più popolari di Temptation Island 2017 insieme alla colorita coppia romana, riuscito omaggio ai Viaggi di Nozze di verdoniana memoria. Gli unici del cast ad uscire dal reality catalizzando quanto meno le simpatie di buona parte del pubblico, a dispetto di altri che pagano lo scarso carisma o una narrazione che non si può dire sia stata altrettanto benevola nei loro confronti.

Certo, nella scrittura di questo programma, molto orientata all’imprevedibilità, trova facilmente spazio l’espediente della redenzione repentina: c’è quindi da scommettere che anche nel corso della puntata finale, Temptation Island ha in serbo per i suoi fan qualche sorpresa in questo senso. Riavvicinamenti che faranno discutere, incrementando ulteriormente gli ascolti e con essi la felicità degli autori, che sono riusciti a portare abbondantemente a casa un’edizione sottotono, priva di novità di rilievo e all’apparenza costruita piuttosto frettolosamente. D’altronde, anche se il tema di base è sufficientemente stuzzicante, si percepisce comunque il bisogno di un rinnovamento (almeno nella confezione) che meriterebbe di essere soddisfatto.

 

0 comment