ULTIM’ORA, MASSIMO GILETTI SI TRASFERISCE A LA7: BATTUTA MEDIASET

Habemus Giletti! Il caso più scottante del telemercato televisivo ha finalmente la sua conclusione definitiva. Lasciata la Rai, Mediaset e La7 si sono fatte avanti per Massimo Giletti (foto). L’ex conduttore de “L’Arena”, alla fine, ha accettato le avances di Urbano Cairo. Giovedì l’imprenditore annuncerà l’ingaggio del presentatore. Dalle prime indiscrezioni riportate da Alberto Dandolo su Dagospia, Giletti andrà a ricoprire lo slot lasciato vacante da Gianluigi Paragone al mercoledì sera. In un successivo step, invece, il presentatore porterà alla domenica pomeriggio un nuovo format simile a L’Arena.

26 Comments

26 comments on “ULTIM’ORA, MASSIMO GILETTI SI TRASFERISCE A LA7: BATTUTA MEDIASET”

  1. 13:30 TgLa7
    14:00 La Settima Arena
    16:00 Film o Documentario
    19:00 Protagonisti (interviste a ospiti esclusive in stile Giletti)+collegamento col Tg
    20:00 TgLa7

  2. La Rai ha fatto una grossa caxxata,ora dopo aver ucciso Ballaró,uccideranno Domenica In……e Floris(che giá ride)e Giletti godranno alla grande

  3. Avrebbe finalmente una colonna vertebrale la domenica di La7… e sarebbe in pieno target di rete

  4. Per me cambia poco: non lo seguivo in Rai e non lo seguirò a La7.
    Tuttavia non lo avrei visto per niente male a Canale 5 nella domenica pomeriggio e poi a fare da padrone di casa ad House Party

  5. Molti di voi conoscono il Giletti in talk politici mentre io lo ricordo in un ruolo a lui più congeniale con la Perego su RaiDue

  6. Be non può prenderli tutti Mediaset che ha già dato questa estate tra Gialappa’s, Savino
    E anche Cairo passa alle cose formali

  7. Secondo me, invece, è una scelta rischiosa…Il pubblico di Rai Uno non è quello di La7…

  8. vabbe si farà due annetti in attesa che il vento cambi in rai
    male ha fatto mediaset a non prenderselo.
    spero che possa andare anche alla domenica. cosi magari cairo investe su quella fascia e dopo giletti mette un programma di intrattenimento, magari puo essere una alternativa.
    quest anno tra parodi, luca e paolo e d urso c è da spararsi (non che gli ultimi anni siano stati migliori)

  9. Peccato …che la Rai lo abbia ..fatto ….andar via …
    Premio speciale idioti dell’anno ….e super premio speciale tappiamo la bocca …
    Tutti i politici, di tutti i colori ..non hanno mosso un dito per difenderlo ….classe politica vergognosa …mentre pro e contro Fazio …tutti a parlarne …..
    Mediaset non lo avrebbe mai preso …B. non lo ama ….e ancor di più dopo una …intervista …in cui non ha fatto il paggetto come altri conduttori lecchini …..
    Così e’ rimasta La 7 ….
    Cairo se così e’ ha fatto il colpaccio …
    Ma Giletti ….troverà spazio adeguato a La 7 ? Vedremo ….

  10. Dunque approda a La7, nella rete da poco diretta da Andrea Salerno, anche lui un ex Rai.
    «Sì e rifarò L’Arena. La mia Arena… Qualcuno sperava che non andasse più in onda perché, dicono, dava molto fastidio. Ma L’Arena è la mia creatura professionale, l’ho fatta nascere, l’ho modellata. Ho scelto La7 perché ho capito che era lì la strada per dare continuità a questa esperienza».

    «L’Arena» torna: domenica pomeriggio?
    «È ancora troppo presto… Posso anche avere le idee chiare ma occorre tempo per decidere bene. Dico solo che L’Arena continuerà a esistere, a dar voce all’Italia che ha scoperto e capito. La ragione per cui ho deciso per un simile passo è stata proprio la continuità del programma».

    Nelle settimane scorse ha parlato spesso con l’editore de La7, Urbano Cairo.
    «Sì, ho parlato a lungo con lui. Mi ha convinto, è stato bravissimo, deciso, determinato, sembrava uno della Juventus… Ma non ho visto solo lui. Sono state settimane di incontri e di trattative».

    http://images2.corriereobjects.it/methode_image/2017/08/01/Politica/Foto%20Politica%20-%20Trattate/giletti-U431201038627392Fj-U43350453164670IbG-1224×[email protected]×443.jpg

Comments are closed.