Crea sito

♫BUBINOMUSIC ♪SPECIALE: ALBUM E SINGOLI PIÙ VENDUTI DEL 2015 – JOVANOTTI DOMINA GLI ALBUM, IN CRESCITA AMICI E X FACTOR, SORPRENDENTI ADELE E MENGONI – DOPO 5 ANNI È ROMA BANGKOK A RIPORTARE LA MUSICA ITALIANA AL NUMERO UNO NEI SINGOLI; OTTIMI FEDEZ, MENGONI, FERRO, FRAGOLA

♫BUBINOMUSIC ♪SPECIALE: ALBUM E SINGOLI PIÙ VENDUTI DEL 2015 - JOVANOTTI DOMINA GLI ALBUM, IN CRESCITA AMICI E X FACTOR, SORPRENDENTI ADELE E MENGONI - DOPO 5 ANNI È ROMA BANGKOK A RIPORTARE LA MUSICA ITALIANA AL NUMERO UNO NEI SINGOLI; OTTIMI FEDEZ, MENGONI, FERRO, FRAGOLA logoBenvenuti su ♫BubinoMusic! Appuntamento speciale di questo pomeriggio che ci porta alla scoperta degli album e dei singoli più venduti del 2015 appena conclusosi. Andiamo quindi a vedere le prime dieci posizioni e quelle più importanti della top100. Il nuovo anno musicale è appena cominciato, anche su BubinoBlog!

classifiche

ALBUM

Il titolo di album più venduto dell’anno spetta a Lorenzo 2015 CC di Jovanotti, che si conferma ancora una volta come uno degli artisti più amati del nostro paese. La Universal fa doppietta sul podio grazie a Tiziano Ferro che con il suo best of, già terzo nel 2014, chiude quindi un anno in trionfo con una raccolta. Al terzo posto i vincitori di Amici, The Kolors, che con Out portano il programma di Maria De Filippi ancora più in alto (l’anno scorso i Dear Jack furono sesti). Al quarto posto il fenomeno musicale Adele che in poco più di un mese entra ai massimi posti in classifica con 25.

Quinto Marco Mengoni con Parole in circolo ma troviamo il cantante di Ronciglione anche all’ottava posizione con l’appena uscito, ma già da record, Le cose che non ho. Successo anche per il ritorno di J-Ax, con Il bello d’esser brutti, in sesta posizione. Non sono da meno i tre ragazzi de Il Volo, che chiudono un 2015 straordinario in settima posizione. I Modà, anch’essi usciti da qualche settimana con Passione maledetta, restano noni (l’anno scorso quarti con il best of, che oggi si trova alla 24). Anche quest’anno chiude la top10 Ligabue, stavolta con Giro del mondo.

Andiamo ora a scoprire le più importanti posizioni della top100. Alla 11 troviamo Fedez con Pop-Hoolista (stessa posizione del 2014!), alla 12 Simili di Laura Pausini, alla 13 A head full of dreams dei Coldplay, alla 14 L’amore si muove de Il Volo. Alla 15 Sono innocente di Vasco Rossi, che nel 2014 fu l’album più venduto. Alla 16 Perfetto di Eros Ramazzotti, alla 17 Briga da Amici con Never Again (l’anno scorso Deborah Iurato si fermò alla 23). Netto calo per gli One Direction che con Made in the A.M. finiscono diciottesimi, mentre nel 2014 erano settimi con Four. Negramaro alla 19, Gianna Nannini con Hitalia alla 20 (l’anno scorso con lo stesso album era nona). Adesso di Emma alla 21, Domani è un altro film Seconda Parte, dei Dear Jack, alla 22. Biagio di Biagio Antonacci è solo 25esimo. Successo sanremese per Prima di parlare di Nek, alla 28. Ancora alto Ed Sheeran con X, alla 29 (dalla 37 del 2014).

1995 di Lorenzo Fragola è alla 31 (un anno fa alla 69 con l’ep post vittoria a X Factor). Si classificano alti anche Benji & Fede, alla 32 con 20:05. Mika alla 33, Justin Bieber alla 36, Malika Ayane alla 38, Max Pezzali alla 43, Carmen Consoli alla 47, Hitstory di Gianna Nannini alla 48, Runaway degli Urban Strangers alla 56 superano quindi l’esordio dell’anno scorso di Lorenzo Fragola. Annalisa alla 59, Nesli alla 61, Marco Masini alla 63, Luca Carboni alla 70, Michele Bravi alla 86.

SINGOLI ONLINE

Per la prima volta dopo cinque anni è una canzone italiana il singolo digitale più venduto dell’anno: come può non essere il successo estivo di Baby K e Giusy Ferreri, cioè il tormentone Roma Bangkok? Enrique Iglesias non demorde e dopo aver dominato nel 2014 con Bailando piazza al secondo posto El perdòn assieme a Nicky Jam. Al terzo posto altro tormentone estivo, quello di OMI: Cheerleader. Grande successo per Maria Salvador di J-Ax feat. Il Cile e per Lean On di Major Lazer. Alla sei altra spagnolata: El mismo sol di Alvaro Soler. Hozier e la sua Take me to church alla sette. Poi un altro grande successo dell’anno, See you again di Wiz Khalifa e Charlie Puth. Chiudono Firestone e Love me like you do di Ellie Goulding.

Fuori dalla top10 Uptown funk di Mark Ronson e Bruno Mars e Thinking out loud di Ed Sheran, rispettivamente alla 11 e alla 12. Per trovare altra musica italiana dobbiamo scendere quindi alla 13 e 14 con Magnifico (Fedez & Michielin) e Guerriero (Mengoni). Want to want me di Jason Derulo alla 16, Bailando passa sedicesima (dalla 1), What do you mean? alla 17, Hello alla 18, Are you with me di Lost Frequences alla 19, L’amore eternit di Fedez e Noemi alla 20. Buon viaggio di Cesare Cremonini alla 24, Senza fare sul serio di Malika Ayane alla 25, Sabato di Jovanotti alla 26, Siamo uguali di Lorenzo Fragola alla 29 e # fuori c’è il sole, sempre di Fragola, alla 32. Grande amore de Il Volo alla 34, L’estate addosso alla 39, Ti ho voluto bene veramente alla 40.

L’amore esiste di Francesca Michielin alla 41, Incanto di Tiziano Ferro alla 45, Io ti aspetto di Marco Mengoni alla 48, Locked away alla 57, Fatti avanti amore di Nek alla 65, Lo stadio di Tiziano Ferro alla 66, Una finestra tra le stelle di Annalisa alla 67, Esseri umani alla 70, 21 grammi alla 71, Gli immortali alla 74, Straordinario di Chiara alla 75, Occhi profondi di Emma alla 81, Luca lo stesso di Luca Carboni alla 91, La vita com’è di Max Gazzè alla 97.

 

1 Risposta

  1. #peppe ha detto:

    5 anni fa chi fu prima come singolo italiano?