Crea sito

♫BUBINOMUSIC #63 – CLASSIFICHE FIMI 20-26 NOVEMBRE 2015: ADELE FA “HELLO” A TUTTI, SCATENA IL DELIRIO MEDIATICO PRE-CONCERTO, SI PRENDE I PRIMI POSTI DI ALBUM E SINGOLI E RIPORTA IN CLASSIFICA PURE 19 (E 21 CRESCE…). RESISTONO GLI ONE DIRECTION, PAUSINI PERDE UN’ALTRA POSIZIONE E SI FA SUPERARE DALLA RIEDIZIONE DEL BEST OF DI FERRO

♫BUBINOMUSIC #63 - CLASSIFICHE FIMI 20-26 NOVEMBRE 2015: ADELE FA "HELLO" A TUTTI, SCATENA IL DELIRIO MEDIATICO PRE-CONCERTO, SI PRENDE I PRIMI POSTI DI ALBUM E SINGOLI E RIPORTA IN CLASSIFICA PURE 19 (E 21 CRESCE...). RESISTONO GLI ONE DIRECTION, PAUSINI PERDE UN'ALTRA POSIZIONE E SI FA SUPERARE DALLA RIEDIZIONE DEL BEST OF DI FERROlogoBenvenuti su ♫BubinoMusic! Come ogni sabato andiamo a scoprire le classifiche FIMI con i brani e gli album più venduti negli ultimi sette giorni. Immancabile l’appuntamento con la Playlist della settimana: posta le tue canzoni del momento!

classifiche

ALBUM

FIMI1

Continua senza sosta il sovraffollamento musicale di quest’autunno. Una delle uscite più attese dell’anno è stata sicuramente 25 di Adele che, prevedibilmente, raggiunge l’apice della classifica dopo una settimana. Gli One Direction però non mollano e perdono solo una posizione. E come se non gli fosse bastato il successone del best of, Tiziano Ferro riedita ancora e fa volare il suo live tour alla terza posizione. Così a farne le spese è incredibilmente Laura Pausini che perde un’altra posizione e finisce quarta. Seguono stabili Battiato e Bocelli, mentre Justin Bieber risente dei movimenti in cima alla classifica e finisce settimo. New entry Enya, alla 8 con Dark Sky Island. Nono De Gregori mentre Il Volo chiude, in calo, la top10. I Nomadi entrano alla 12 con il nuovo album Il sogno di due sedicenni è diventato realtà.

Negramaro alla 13 (dalla 12), Jovanotti inizia il tour nei palazzetti e cresce alla 14 (dalla 17), Fedez ricala alla 15 (dalla 9). Inizia oggi invece il tour di Mario Biondi, questa settimana sedicesimo (dalla 64) con Beyond. Mika alla 17 (dalla 8), Max Gazzè alla 18 (dalla 13), Gigi D’Alessio stabile alla 19 e Gianna Nannini alla 20 (dalla 16). Ed Sheeran alla 22 (dalla 14). Cresce ancora Micheal Bublè con Christmas, dopo essere entrato in classifica la scorsa settimana, e passa dalla 48 alla 24. The Kolors alla 25 (dalla 23), Benji&Fede alla 27 (dalla 25), Luca Carboni alla 29 (dalla 24). Alex Britti esordisce alla 32 con In nome dell’amore – Parte 1. Marco Mengoni alla 33 (dalla 29), cresce di nuovo Michele Bravi alla 36 (dalla 62), 5 Seconds of Summer alla 38 (dalla 18).

Cresce ancora 21 di Adele, alla 44 (dalla 53). J-Ax alla 45 (dalla 31), Francesca Michielin alla 49 (dalla 39). Altre new entries natalizie con My Christmas di Andrea Bocelli alla 50, Mario Christmas di Mario Biondi alla 59, Merry Christmas di Mariah Carey alla 72. Baby K alla 65 (dalla 63). Anche 19, il primo disco di Adele, rientra in classifica: alla 97.

SINGOLI ONLINE

FIMI2

Il podio continua ad essere identico da qualche settimana. Dopo parecchio tempo Roma Bangkok perde un’altra posizione, lasciando il quarto posto a Sorry in crescita. Anche Locked away continua la sua crescita e passa dalla 7 alla 6. Su anche Adventure of a lifetime dei Coldplay alla 8 (dalla 10), Hotline bling di Drake alla 9 (dalla 11) e Reality di Lost Frequencies alla 10 (dalla 15). 21 grammi alla 11 (dalla 9) e Renegades degli X Ambassadors alla 16 (dalla 8) lasciano quindi la top10.

Cresce La vita com’è di Max Gazzè, alla 12 dalla 18. Stitches di Shawn Mendes alla 22 (dalla 29). One Direction ancora ottimi nei singoli con Perfect alla 25 (dalla 17), Drag me down alla 26 (dalla 21), End of the day alla 38 (dalla 27) e If I could fly alla 44 (dalla 26). Benissimo anche Justin Bieber con, oltre ai due brani in top10, Love yourself alla 18 (dalla 12) e I’ll show you alla 32 (dalla 28). Anche Ed Sheeran in top50 con due singoli in crescita: Photograph alla 29 (dalla 34) e Thinking out loud fresco di certificazione alla 46 (dalla 58).

Volevo te di Giusy Ferreri alla 27 (dalla 42), Splende di Annalisa alla 38 (dalla 43), Adore di Jasmine Tomphson alla 40 (dalla 41), Arriverà l’amore di Emma torna in alto alla 45 (dalla 55). Le cose che non ho, title track del prossimo album di Marco Mengoni fuori il 4 dicembre, presentato in anteprima a Che tempo che fa e disponibile su iTunes, entra alla 48.

certificazioni

SETTIMANA 46/2015 – ALBUM E COMPILATION

TITOLO ARTISTA CERTIFICATO
Made in the A.M One Direction oro

SETTIMANA 46/2015 – SINGOLI ONLINE

TITOLO ARTISTA CERTIFICATO
Thinking out loud Ed Sheeran 4 platino
What do you mean? Justin Bieber 2 platino
Ti ho voluto bene veramente Marco Mengoni platino
Reality Lost Frequencies feat. Janieck Devi oro
La vita com’è Max Gazzè oro
Sorry Justin Bieber oro
Sun is shining Axwell /\ Ingrosso oro

playlist

Ho già dedicato ad Adele, protagonista indiscussa della scena musicale attuale, la copertina musicale qualche settimana fa, in seguito all’uscita di Hello. Mi ripeto oggi, ad una settimana dall’uscita di 25 -suo ultimo album- per celebrare uno dei più grandi fenomeni mediatici musicali degli ultimi anni. In soli sette giorni la cantante britannica ha infranto qualsiasi record potesse infrangere e ieri, annunciando tra le tappe del suo tour anche quelle a Verona del 28 e 29 maggio, ha scatenato ulteriore agitazione sul web (pronta a battere anche il record di esaurimento biglietti?).

Il nuovo album della popstar ha polverizzato il primato inglese di copie vendute nella prima settimana. In sette giorni l’album ha fatto registrare, nella partria di Adele, 800.307 copie smerciate, battendo i precedenti detentori del primato – che erano gli Oasis, con Be Here Now del 1997, che aveva venduto 696.000 copie nella prima settimana di permanenza sul mercato. Ma non è tutto: 25 ha venduto più di tutti gli 86 album attualmente in classifica messi insieme e più degli ultimi 19 dischi che sono stati al top della classifica – sommati.

Il 68% delle copie vendute è in formato fisico, mentre i download ammontano a 252.423 – un numero che fa intascare ad Adele un altro record, ovvero quello del disco al vertice della classifica più scaricato di sempre nel Regno Unito. E in America? Il muro dei 3 milioni è caduto. I dati ufficiali, con il conteggio all’ultima copia, arriveranno domani, ma 25 è il più venduto nella settimana di debutto dal lontano 1991, da quando cioè esistono le rilevazioni ufficiali Nielsen. Ha superato gli *NSYNC che nel 2000 avevano sfiorato i 2,5 milioni con No Strings Attached. Il 42% degli album venduti negli Stati Uniti questa settimana sono copie di 25, che è anche l’album più venduto negli USA nel 2015, titolo che fino a qualche giorno fa spettava a 1989 di Taylor Swift (1.760.000).

Aspettando di scoprire quale sarà il prossimo singolo di questo album da record, vi lascio oggi con When we were young che la cantante ha rilasciato qualche giorno fa attraverso un video live. Vi aspetto nei commenti con altre chicche!

Ora tocca a voi! Condividete con la community le vostre canzoni della settimana!
Per postare video da YouTube eliminare la “s” dal codice “https” del video

3 Risposte

  1. peppe ha detto:

    Complimenti ad Adele che con Hello veramente ha indotto tutti a comprare 25,Bieber ormai sempre piu’amato,Mengoni e Baby K tengono alti i loro singoli.Settimana prossima curioso di vedere Emma come debutta ma sopratutto se Mengoni fa boom.
    Ps:Ma come mai non fate piu’gli articoli sugli incassi del cinema?Erano davvero interessanti

  2. forax ha detto:

    straboom adele. L album nn l ho ancora ascoltato xk su spotify nn c’è e nn riesco a scaricarlo.
    Pausini gia crolla al quarto, superata anche dala riedizione di ferro, mah, e per ora nn è nemmeno disco di platino.
    La classifica singoli è falsata dagli streaming di spotify che con le loro playlist giustamente favoriscono alcuni artisti soprattutto stranieri. X capire il successo di un brano è molto piu attendibile la classifica i tunes.
    Settimana prossima di fuoco con i debutti di modà, emma e antonacci

  3. bamba ha detto:

    Ho ascoltato il nuovo disco di Emma, non benissimo, ma mi ha colpito molto la title track Adesso..secondo me meglio di Arriverà l’amore