PAOLA FERRARI: IL MIO ULTIMO EUROPEO, POI LA PENSIONE. TELEMELONI? NIENTE DI DIVERSO

PAOLA FERRARI: IL MIO ULTIMO EUROPEO, POI LA PENSIONE. TELEMELONI? NIENTE DI DIVERSO

Paola Ferrari è il volto di Notti Europee, il talk show che commenterà i risultati degli Europei di Calcio. Il titolo è stato scelto “per ricordare le Notti magiche”, confida la conduttrice a Repubblica.

“L’Italia debutta sabato, noi partiamo subito con Marco Mazzocchi, il mio campione del mondo preferito, Fulvio Collovati, Tony Damascelli e Eraldo Pecci. Speriamo che l’Italia diverta e ci metta il cuore”.

La popolare giornalista, tra i pilastri di Rai Sporto, si dice pronta “a condividere le emozioni. Quando vai in onda tutti i giorni diventi un amico del pubblico”. Sarà un’estate ricca di impegni ed emozioni per lo sport.

“Rai Sport col mio direttore Jacopo Volpi ha una gran bella estate: gli Europei di calcio, le Olimpiadi di Parigi e le Paralimpiadi su Rai 2 che hanno la stessa dignità. Lo sport supera tutte le barriere, deve essere inclusivo”.

Così la Ferrari che annuncia che questo Europeo «sarà l’ultimo, fra tre anni smetto e andrò in pensione. Mi impegno sempre, poi posso avere qualcuno in più che mi apprezza o che non tifa per me, al di là di qualsiasi colore».

In chiusura, sulla cosiddetta TeleMeloni: “Ho vissuto in Rai i cambiamenti che avvenivano, le nomine sono del ministero del Tesoro, e non vedo niente di diverso. Noi dello sport viviamo in un’isola”, conclude.

You may also like...