MARA VENIER: “DOMENICA IN SONO IO. PADRE PIO? NON HO DORMITO TANTO NON MI PIACEVO”

Mara Venier a settembre tornerà a condurre la sua “Domenica In” mentre l’estate la passerà sul set di “Diamanti”, il nuovo film corale del regista e amico Ferzan Ozpetek.

«Con Ferzan ci lega una profonda amicizia, è entrato meravigliosamente nella mia vita, da tempo mi diceva che voleva entrassi, anche solo con una partecipazione, in un suo film. Io ho resistito moltissimo, mi sono inventata qualsiasi cosa per fuggire», confida Mara al Corriere della Sera.

Sarà un ruolo diverso da quello della Mara che vediamo ogni domenica pomeriggio su Rai1. La Venier non si dà voti: «Sinceramente mi detesto sempre in tutto quello che faccio, non mi piaccio mai. Mi sono vista nella serata per Padre Pio e non ho dormito tutta notte da tanto non mi piacevo».

Mara ama la sua dimensione domestica, meno quella televisiva. «Il rivedermi mi inquieta. Non mi sopporto. Mentre amo la Mara che sta a casa, che adora cucinare per gli amici, che pulisce, quando mi rivedo truccata, pettinata, con il tailleurino, penso che avrei potuto fare meglio», aggiunge.

E sul comunicato passato come megafono della cosiddetta TeleMeloni, Mara chiude la vicenda una volta per tutte: «La mia storia professionale dimostra chi sono, amo la Rai e sto lì da 30 anni, non da quando è arrivata Giorgia Meloni. Il comunicato? Non avrei mai dovuto leggerlo. Punto».

A settembre ancora Domenica In con Mara Venier che ha di nuovo cambiato idea. «Domenica In è il mio tallone d’Achille, non potrei fare nessun altro programma, è un format adattato a me, domenica in sono io, il mio modo di essere, i miei amici… La Rai anche questa volta mi ha chiesto di fare un altro anno».

You may also like...