Crea sito

ADDIO AL PARADISO DELLE SIGNORE: A MAGGIO IN ONDA L’ULTIMA PUNTATA!

Prima Online – La Rai ha deciso di sospendere il ‘Paradiso delle signore’. Non si produrrà la seconda stagione della serie che sarà in onda fino alla fine di maggio con le puntate già registrate ed era salita a toccare il 15% di share. Numeri che nella fascia pomeridiana della soap Raiuno non faceva prima. 

Le prime avvisaglie che le cose si mettevano male era stata la scoperta che la soap non era stata inserita nel budget di produzione di Raifiction di quest’anno. Sembrava che nell’attuale situazione di difficoltà e risparmi della Rai il problema fossero i costi e Banijay, la società a cui fa capo il produttore della soap Gianandrea Pecorelli, aveva dato all’ad Fabrizio Salini la massima disponibilità a trattare.

In ballo un investimento di 23 milioni di euro di cui 19 finanziati dalla Rai e 6 in carico al produttore per realizzare una puntata di 45 minuti ogni giorno per cinque giorni a settimana all’anno. Un costo orario inferiore a quello della soap di Raitre ‘Un Posto al sole’.

Adesso si smonterà una macchina che ha impiegato più di 300 lavoratori tra professionalità artistiche tecniche e maestranze ed occupava con una sessantina di ambienti interni ed esterni 3.500mq di studi e 2000mq di backlot alla Videa.

La Rai ha comunicato ieri la sua decisione alla produzione. Un bel ringraziamento a Banijay che è riuscito ad organizzare per la trasmissione di Fabio Fazio ‘Che tempo che fa’ di domani sera il gran colpo dell’intervista col presidente francese Emmanuel Macron.