Crea sito

ALBA PARIETTI: HO IL MASSIMO RISPETTO PER L’AMICA BARBARA D’URSO, SONO STUFA DI INSINUAZIONI MALEVOLE!

Cara Alba, se non ricordo male hai dichiarato che le trasmissioni della d’Urso sono trasmissioni spazzatura, come mai sei diventata ospite fissa?“, chiedeva una follower ad Alba Parietti e la risposta ha creato un polverone.

3 ville una a Ibiza, una a Courmayer una a Bali ti basta?“. Una replica che ha fatto storcere il naso a molte persone e sicuramente non sarà stata gradita da Barbara d’Urso, che l’ha accolta in studio più volte negli ultimi tempi. Vieni da me, vieni trattata bene e poi fai così?

Alba Parietti, accortasi di una uscita non proprio felice, cerca di spiegarsi meglio e respinge le accuse, oltre a smentire l’esistenza di queste fantomatiche 3 ville. C’è riuscita o la toppa è peggio del buco?

Io ho il massimo rispetto di Canale 5, di Barbara d’Urso e vado con piacere ogni domenica a Live. Alla centesima insinuazione malevola dove mi si dice che vado a da lei per soldi, ( cosa che fanno tutti in qualsiasi trasmissione perché è’ il nostro lavoro , non un passatempo )) per esibizionismo e cattiverie simili , volgari , sul mio lavoro mi sono permessa di rispondere con una battuta priva di cattiveria e fondamento . Per il gusto del gioco . . Una battuta di spirito ovviamente.

Non ho mai avuto nessuna villa a Bali, non ho ville ma piccoli appartanti a Ibiza e Courna , avrei potuto dire “ devo mantenere 3 amanti “ , per gioco , mi sembrava evidente fosse un modo per sdrammatizzare e come sempre il sito , il solito ha pensato bene di metterci veleno e mistificare . Io Sono onorata di lavorare in un momento così duro e difficile per il paese con Mediaset e ho il massimo rispetto dell’ amica e collega Barbara d’Urso .

Trovo questi continui attacchi e mistificazioni davvero pretestuosi e cattivi. Hanno solo la volontà di mistificare e danneggiare . Era una battuta evidenteme, venuta bene o male ma evidentemente una battuta. .Non possiedo ville in questi posti e se qualcuno ha interpretato quella che era in modo evidente una battuta me ne scuso . Grazie

3 Risposte

  1. Dany Mancuso ha detto:

    Non condivido l’utilizzo che fa del mezzo televisivo. Mi spiego meglio: non si può calpestare la dignità delle persone come accade spesso, se non sempre, nei suoi programmi (…). Non si può prendere una persona in preda al delirio perché, magari, ha perso un familiare e strumentalizzare il suo dolore. A me questo tipo di tv, fa paura. Penso che ognuno possa fare quel che vuole e quel che meglio crede, ma io non farei mai certe cose.

    così parlava Alba Parietti, nel 2017

    Non c’è bisogno di leccare, lo si era capito che tutto ha un prezzo nella vita anche la morale che evapora davanti ai soldini. Hai cercato per una vita di convincerci che avevi un cervello a quanto pare lo riponi nel cassetto e vai ospite in quella fogna a parlare di mezze seghe in cerca di 15 minuti di visibilità. Per la serie : tengo famiglia. La coerenza è un optional

  2. Sabato ha detto:

    Mi viene in mente un episodio che vorrei raccontare. 31 gennaio 2019, Isola Dei Famosi: Francesca Cipriani spinge il Divino Otelma, che cade e sbatte la testa, ferendosi. Le opinioniste sono Parietti e D’Eusanio. Mentre quest’ultima ironizza sulla caduta, Jo Squillo ride indifferente e la Marcuzzi si comporta da spettatrice qualunque (rinunciando a gestire la situazione come conduttrice quale era), Alba Parietti si preoccupa di cosa stia andando in onda, invita tutti a fare attenzione e chiede alla regia di non inquadrare scene scabrose. Lei è di un’altra pasta, anche se va ospite dalla D’Urso!
    Vi linko il video: sentite in sottofondo la voce della Parietti, che è tutta un “soccorretelo”, “no, attenzione”, “alt alt alt”, “no no no, cambia l’inquadratura”, “attenzione ragazzi”…
    https://www.youtube.com/watch?v=DDmqQPzIbvM

  3. Sabato ha detto:

    Diciamo che avrei preferito che la Parietti mantenesse la propria linea critica rispetto allo stile D’Urso e che non diventasse ospite frequente dei suoi programmi. Apprezzo molto i volti della “vecchia TV” che non si “vendono” e non mi fa piacere ritrovare Parietti, Bonaccorti, D’Eusanio e altri nei salotti di Barbara… avrei preferito che loro rimanessero “altro”!
    Detto questo, mi sembrano molto evidenti due cose:
    quella delle tre ville era chiaramente una battuta
    – il duro attacco datato 2017 che hai riportato sembra relativo ai casi di cronaca nera e non mi risulta che la Parietti si sia prestata a commentare, come opinionista della D’Urso, qualcosa di diverso da GF Vip (che ha suo figlio Francesco fra i concorrenti), o comunque reality e altri argomenti pop. Quindi incoerenza fino a un certo punto!