Crea sito

ALFONSO SIGNORINI: CI TENEVO AD AVERE UN SACERDOTE AL GF VIP PER PORTARE DEI MESSAGGI

Prende forma il cast del secondo GF Vip firmato Alfonso Signorini. Poche certezze, tanti nomi che circolano, ultimo quello di don Alberto Ravagnani, giovane sacerdote molto social.

Lui ha smentito di aver avuto contatti con la produzione del reality di Canale 5 ma Signorini, raggiunto da Tvblog, ha confermato tutto: c’è stato un colloquio con don Alberto. Al di là dei dettagli, è interessante la visione che vuol imprimere, ancor più nel suo bis, Signorini.

L’ho segnalato io e ho chiesto io di visionarlo. Ritengo che una chiesa moderna come quella di Papa Francesco debba comunque confrontarsi con un programma popolare come il Grande Fratello, quindi per un sacerdote arrivare nelle case di milioni di italiani è sicuramente importante.

Il conduttore e direttore di Chi continua:

Ci tenevo poi in modo particolare perché sono convinto che una figura come la sua sia molto efficace per fare arrivare determinati messaggi. Poi il GF vive anche di altri mille messaggi, però quei messaggi sarebbe stato bello veicolarli con una figura come la sua.

Un’operazione di “ripulitura”, direbbe qualcuno, per mettere da parte alcune pagine pare poco gradite ai piani alti, accadute nelle precedenti edizioni. Polemiche certo ma grandi ascolti. A Telecinco non si fanno problemi a premere continuamente sull’acceleratore, e i reality volano a suon di ascolti davvero stellari, senza freni auditel e senza freni ai protagonisti. In Italia, dopo gli armadi di Cecilia e il bullismo ai danni di Aida, c’è voglia di normalizzazione?

Gli ascolti cosa ci raccontano? L’edizione di Signorini del GF Vip ha ottenuto una media di 3.414.000 telespettatori con il 18,83%, stabile rispetto all’anno precedente ma oltre 1,4 milioni in meno sul 2018. L’ultima edizione del GF Nip, la versione tradizionale condotta nel 2019 da Barbara d’Urso, ha raccolto 3.257.000 con il 19,94%.

6 Risposte

  1. hermes83 ha detto:

    Ma perché dobbiamo sempre dare così tanta importanza ai preti e alla Chiesa? Messaggi importanti? La Chiesa messaggi importanti? Come quelli del prete che ha organizzato la veglia contro la legge contro l’omofobia? Io non sopporto i preti e la Chiesa, e la televisione italiana dovrebbe sbarazzarsene…

  2. Gigi Gx ha detto:

    Signorini finge di non sapere. Aver chiacchierato con una persone per qualche minuto online non significa fare un provino. Tant’è vero che ‘sto prete pare che gli abbia poi subito detto che non era interessato. Quindi di cosa stanno parlando?!

  3. Levaldigi90 ha detto:

    Signorini piace solo a Piersilvio che non è mai stato sintonizzato con l’anima vera di Canale 5. E con Chi al crollo di vendite rispetto ai competitor e un GF Vip passato totalmente inosservato, è un mistero tutto il potere che ha.

  4. Alessandro Stamera ha detto:

    Ma poi, vi immaginate cosa sarebbe saltato fuori tra il prete e Siffredi? GHHGGHGH

  5. Enzo91 ha detto:

    Che noia Signorini

  6. Alessandro Stamera ha detto:

    Fermo restando che io non sarei contrario, se si vuole far passare dei messaggi non è necessario chiamare un prete. Sarebbe sufficiente trattare in modo severo e coerente i concorrenti.
    Per dire: io non mi limiterei a buttare fuori i bestemmiatori, ma butterei fuori anche coloro che hanno esternazioni fortemente offensive o discriminatorie, proibendo a costoro di ripresentarsi in trasmissione e senza aspettare la puntata in diretta.
    Bisogna pensare alla SOSTANZA, non alla forma.