Crea sito

ALFONSO SIGNORINI: HO UNA SENSIBILITÀ DIVERSA DALLA TV DELLA D’URSO… MA SI PRENDE DENIS DOSIO!

Ieri sera tra gli ospiti di “Live: non è la d’Urso” c’era la signora di Mondello, all’anagrafe Angela Chianello. E Signorini, che stasera torna su Canale 5 con la sua seconda edizione del GF Vip, ne parla su Libero.

Metteresti nella Casa la tizia del «qui non ce n’è coviddi?», gli chiede il giornalista.

No! Sono lontano da quelle realtà che, intendiamoci, esistono e rispetto. La tv di Barbara D’Urso ha una sensibilità diversa, io tra Abbate e la signora coviddi preferisco Abbate.

Peccato che in casa ci sia Denis Dosio, uno degli “artisti” di Barbara, e che in una recente intervista Alfonso parli fieramente di “polveriera” nel cast, indicando o sperando in liti e attriti tra i vip del suo cast. E come non ricordare il carattere fumantino e provocatorio di Fulvio Abbate ma sicuramente sarà stato chiamato per portare la cultura nella casa.

13 Risposte

  1. Ital ha detto:

    Quale e’ il senso di dire ….sono diverso ….quando il suo Gf ospita …scampoli, ritagli e frattaglie di caffeuccio 🙄?

  2. Oscar Newon ha detto:

    Maria Carmela ha appena chiuso “Pomeriggio 5” facendo l’elenco di coloro che sono soliti transitare dal suo salotto e che stasera entreranno nella casa: da Dosio a Flavia Vento, passando per la De Blanck, Abbate, la Ruta, Pretelli e Abbate. A voi le conclusioni. 😀

  3. Alessandro Stamera ha detto:

    Il più estremo di tutti comunque rimane Ricci, che pur di parlare male anche di suoi colleghi inventa cose a cavolo di cane.

  4. Fucsia ha detto:

    Sarebbe, anzi, è la scelta migliore,se ne uscirebbe con più eleganza.
    Bravo Alessandro 👏

  5. Alessandro Stamera ha detto:

    Diciamo che se io lavorassi in Mediaset eviterei di parlare dei conduttori che non mi piacciono.
    Ergo non parlerei di nessuno tranne Scotti e Bonolis praticamente.

  6. Fucsia ha detto:

    Queste lotte interne all’azienda per cui si lavora,non le capirò mai.. sarebbe come se Ama andasse contro Liorni,Daniele contro Antonella, Milly contro Carlo…io non sono raista,colognina,tvottina o quello che sia,ma questo clima teso tra conduttori non giova a nessuno.

  7. Enes Milo ha detto:

    👏👏👏👏👏👏👏

  8. Enes Milo ha detto:

    It’s okay 😊

  9. Enes Milo ha detto:

    Alfonso ma che pena di uOmo che sei in primis sei maleducato è la 100sima volta che attacca la d’Urso, l’invidia si vede !

    Poi fa tanto il carino ma non lo è quando a aperto la 4 edizione del gf vip 4 non a neanche salutato Ilary Blasi che grazie anche a lei il Gf vip ha avuto successo ( lei a fatto molte storie con lui facendogli in bocca al lupo, lui niente ne sui social nemmeno nella prima puntata) Poi ogni momento credeva che stava conducendo la ventesima edizione del GF nip che ha il successo che ha solo e grazie a :
    Daria Bignardi
    Barbara d’Urso
    Alessia Marcuzzi

    Poi fa come se nella sua edizione si e parlato di arte 😅😅😅 quando le litigate Valeria Marini-Antonella Elia su la menopausa erano volgari, per non parlare dei litigi con Fernanda Lessa ! Non so come si e preso il posto del conduttore ma certamente non lo merita !!!

  10. Alessandro Stamera ha detto:

    Ok questa mi era sfuggita.

  11. Enes Milo ha detto:

    Denis dosio ha debuttato in tv dalla d’Urso, ha fatto innumerevoli ospitate a Pomeriggio 5 e a Live non è la d’Urso ( a Live a portato anche il fratello per una candid camera). Quindi una sola volta anche no informati lui e opinionista della d’Urso da quasi 2 anni !!! Lui era perfetto per il GF nip d’Urso che ci sarà in primavera peccato tanto il cast della d’Urso e sempre migliore e crea più dinamiche.

  12. Sabato ha detto:

    Signorini come Diaco: garbo e sensibilità a parole, ma poco nei fatti!

  13. Alessandro Stamera ha detto:

    Dosio non è minimamente paragonabile ad altri personaggi dei programmi della D’Urso.
    Non è un ragazzo particolarmente intelligente, ma quantomeno pare non essere maleducato.
    Inoltre, non so quanto lo si possa considerare “artista” di Barbara visto che è stato da lei una sola volta.