Crea sito

ALL TOGETHER NOW, ROBERTO CENCI A BUBINOBLOG: LA MUSICA È UN AIUTO IN UN MOMENTO DELICATO COME QUESTO

ESCLUSIVA – All Together Now torna, da stasera in prima serata su Canale 5, con la sua terza edizione. Al timone ritroviamo la splendida Michelle Hunziker, affiancata da una giuria composta da J-Ax, Anna Tatangelo, Rita Pavone e Francesco Renga. Il nostro Luca Germanò ha raggiunto il regista Roberto Cenci, una delle colonne portanti dell’intrattenimento Mediaset.

Stasera parte la terza edizione di All Together Now. Rispetto alle due edizioni precedenti sono state introdotte due novità: la giuria e un cast di talenti fissi. Come mai avete avete optato per queste scelte?

Abbiamo optato per questa scelta di aggiungere una giuria e avere un cast di talent fissi proprio per dare un cambio al programma e cercare di renderlo un po’ più appetibile. Si crea così maggiore affezione e, tra l’altro, la versione italiana di All Together Now è l’unica ad andare ancora in onda nel mondo. Vuol dire che abbiamo sempre variato il format in questi anni un pochino, permettendogli di arrivare alla terza edizione, e secondo me queste scelte sono state oculate.

La giuria è composta da J-Ax, Rita Pavone, Anna Tatangelo e Francesco Renga. Ci puoi raccontare a ridosso delle registrazioni già effettuate una particolare caratteristica che contraddistingue ogni singolo giurato?

Più che raccontare dei singoli giurati vorrei soffermarmi sulla squadra nel complesso che è stata veramente fantastica e affiatata. A volte, come giusto che sia, ci sono stati anche dei disaccordi ma devo dire che sono molto gradevoli e risultano molto capaci.

Hai sempre avuto la passione per programmi che virano alla formula talent. Al format di ATN sei particolarmente legato e lo potenzi anno dopo anno. Cos’ha di così speciale per te?

Sono affezionato a questo programma perché ho fatto la direzione artistica della prima edizione. Ricordiamo bene che non è un talent show, ma è un game show musicale. Questo fa una grande differenza, sia nella scelta del cast e sia nel fatto che non si promettono carriere discografiche. Tutto ciò cambia assolutamente i giochi. C’è un premio in denaro che non è comunque poco in un periodo difficile come questo.

La messa in onda del programma cade in un ennesimo momento storico per il nostro Paese. Ti chiedo tre buoni motivi perché il pubblico stasera dovrebbe sintonizzarsi su Canale 5.

Penso che il pubblico possa guardarlo e mi auguro che lo guardi, soprattutto in un momento così delicato con un sentiment negativo su tutto, per non pensare per qualche ora ai problemi gravissimi che stiamo passando e che possa essere d’aiuto. In questo sicuramente la musica lo è. Speriamo di poter fare compagnia in modo divertente alle persone a casa. Grazie ancora e un saluto alla community di BubinoBlog!

6 Risposte

  1. Lorenzo ha detto:

    Grazie Roberto per essere intervenuto su queste colonne

  2. Gius ha detto:

    Vedete che ha fatto flop la seconda stagione ho sbaglio

  3. Gigi Gx ha detto:

    ATN sta andando in onda anche in altre nazioni, non solo in Italia.

    https://www.nelonen.fi/ohjelmat/all-together-now-suomi

  4. Arci #NonOggi ha detto:

    Un saluto a Cenci!

  5. Michael93 ha detto:

    Curioso! A me questo programma piace! Ma è troppo lungo !!

  6. Nicholas ha detto:

    Tanti in bocca al lupo per Michelle