Crea sito

ALL’AVANSCOPERTA PER ITALIA 1
UN CONTENITORE SOCIAL PER LE NUOVE GENERAZIONI (A CURA DI MODICA)

(Immagine esemplificativa) ©CTV-COC / Calabasas teen forum

Una nuova rubrica dedicata a chi vuole proporre idee per Italia 1, per farla uscire dal solito cerchio… ormai intrappolato tra situation comedy ben stufate, I Simpson e CSI di sempre, le solite Iene, i film e le saghe riproposte ogni anno. Poche semplici regole. Esci fuori dai soliti confini / proponi UN solo format estero oppure UNA sola serie tv oppure UNA sola idea di trasmissione / documentati e approfondisci con materiale testuale e video. Invia a bubinoblog[at]gmail.com con oggetto “Avanscoperta Italia 1”. Ci pensiamo sopra con un caffè e nel caso pubblichiamo.

Dopo il primo post dedicato alla serie tv catalana Merlí, è il turno di scoprire un format simile a un contenitore social dedicato alla nuova generazione di giovani, il target che dovrebbe cercare di recuperare Italia 1 al pomeriggio. Leggero e spensierato, scava nel mondo del web e ne ingaggia i protagonisti moderni in assoluto, ovvero gli YouTuber. Il programma verrebbe idealmente trainato da un nuovo slot dedicato all’animazione giapponese in prima visione assoluta. L’idea è del nostro utente Modica, in collaborazione con una sua amica.

IL PROGRAMMA Il principale motore sono gli argomenti del giorno relativi alle tendenze sul web: tutto ciò che riguarda il gossip, le polemiche, gli scandali discussi sui vari social. Essenzialmente, portare il web in tv. In studio, come opinionisti e non solo, gli youtuber e gli influencer del momento (es: Maryna, I Pantellas, Issima91, Casa Surace, Matteo Fumagalli, BarbieXanax, Le Coliche, Lodovica Comello, etc.). Di puntata in puntata potranno essere ospiti i “VIP” di internet, protagonisti del gossip, o perché legati a un talento, come cantanti, attori, registi amati dal pubblico giovane. Massima interazione con i social per un programma quasi radiofonico, ovvero un sottofondo alle attività pomeridiane.

STRUTTURA Presentate le “tendenze” del giorno (su internet) se ne parla con ospiti in studio e non solo; si intervistano le varie webstar e idoli dei giovani. Potrà intervenire anche il pubblico a casa tramite le dirette dalle pagine ufficiali del programma. Tra le rubriche andrebbero inserite: “le scoperte” (fenomeni particolari e originali, non solo italiani, segnalati dal pubblico. Es. lo youtuber Jon Sudano); “la tv sul web” (tutto ciò che riguarda la tv e che ha creato scalpore su internet); giochi stile social face; il trash del web; consigli su scuola, look, amici, primi amori.

SCHEDA TECNICA
Messa in onda: ore 16:10
Durata: due ore e mezza circa
Titoli ipotetici: WhatsHapp? / Centro Social / La fiera del web
Conduttori o conduttrici ipotetici (rigorosamente dal web): Maryna, Lodovica Comello, Yotobi, Simone Santoro (YTFC), Maurizio Merluzzo, I Pantellas
Opinionisti: Issima91, Matteo Fumagalli, Riccardo Dose, BarbieXanax, Victorlaszlo88

 

12 Risposte

  1. Gigi Gx ha detto:

    programma idealmente già testato su Rai4. Fu un flop colossale.

  2. Ital ha detto:

    Bravo Modica …..
    La penso più o meno come Amy ….in modo particolare sul conduttore….che deve essere un televisivo che ti accompagna a conoscere il mondo sociale e sulla durata non più di 40/45 minuti ….

  3. Ammerde ha detto:

    Ciao, interessante questione.
    Italia uno temo di averla frequentata in età scolare (Holly e benji) e poi mai più, quindi non ho grande esperienza in merito.

    Sull’idea di Modica, io penso che web e tv siano due media diversi e che portare uno nell’altro raramente funzioni. Vedi i the pills star del web e flop in tv.
    I tempi di fruizione della tv sono lunghi e comodi, sul cellulare vedi le cose di 5 minuti mentre sei al bagno o in metro.

    Comunque, un tentativo di mixare le cose su rete commerciale si potrebbe fare.
    Credo però che per fare ascolti dovrebbe condurlo un volto noto anche alla generazione per cui i pantellas sono due tipi di mattonelle e che la comello non l’hai mai vista né sentita.

    Una Vicky Cabello, una Marcuzzi, una “giovane” ma che esista per target che non guardano il web ma magari curiosi.
    Altrimenti se metti a condurre una star del web e ospiti le star del web… ma perchè io spettatore televisivo ti dovrei guardare? Non mi fido.
    E perchè io spettatore web dovrei vederti in tv quando ti vedo agevolmente nel web?

    La realtà è che il web genera star ma genera molti meno soldi. Quindi tanti poi vorrebbero fare il passaggio in editoria, radio, tv… ma no sono skillati per quelle piattaforme e quindi floppano.

    Ecco, la Chillemi che mi racconta gli youtubers e prova a farsi corteggiare da uno di loro ogni puntata, sarebbe un mix divertente tra i due mondi.
    Ma deve essere un mix, sennò non ha senso farlo in tv.

    Bella la rubrica, come sempre su bubitalia <3
    Ciao Modica! 🙂

    Edit: 2 h e 30 è mortale per il target young.
    40 min max.

  4. Harold ha detto:

    ottima idea come prodotto, ma anche per l’orario di partenza: fino alle 16.10 molti giovani guardano ued e su italia 1 cartoni e qualche sitcom vanno bene. dalle 16.10 invece ha bisogno di darsi una svegliata, ma due ore e mezza per questa ipotetica trasmisssione mi sembrano troppe, nel tardo pomeriggio tipo 17.30 proverei qualche programma preso da focus o una versione daily di tutta colpa di….

  5. cry ha detto:

    mi piace, lo dico da tempo che italia 1 ha bisogno di un lungo programma contenitore pomeridiano come rai2 ha detto fatto e rai3 geo. Telefilm e cartoni sono roba da digitaline ormai.

  6. Alessandro Stamera ha detto:

    Un’altra idea potrebbe essere quella di fare un programma sul cinema con i componenti del cast di Facce di nerd (quindi Victorlaszlo88, Matioski, Michael Righini e altri, tra cui Immanuel Casto e il doppiatore Edoardo Stoppacciaro). Il programma potrebbe essere strutturato in rubriche e potrebbe includere dei talk su argomenti di attualità cinematografica e televisiva, e potrebbe risultare divertente vista la verve comica di alcuni personaggi coinvolti in tale format.

  7. Alessandro Stamera ha detto:

    Idea interessante, ma vi sconsiglio BarbieXanax, per alcuni motivi:
    -ha litigato pesantemente con alcuni degli altri youtuber coinvolti, avendo torto (Victorlaszlo88 ad esempio);
    -spesso salta di palo in frasca (vedi video su James Gunn);
    -recentemente ha fatto abbastanza parlare per via della polemica ridicola su T&Q show.

  8. SALE ha detto:

    Buona idea!! Italia 1 ha bisogno di essere rivitalizzata a penso che questa potrebbe essere una valida soluzione!
    Ridurrei solamente la durata, massimo un’ora/un’ora e mezza, per il resto mi piace!

  9. Bubino ha detto:

    Mi piace, devono puntare a qualche produzione, qui non si tratta di grandi budget ma almeno provi a fare qualcosa, risvegliando il pomeriggio ormai nano-share, Simpson a parte.

  10. Modica2 ha detto:

    Grazie per i commenti ragazzi❤️

  11. cry ha detto:

    quando la tv dei ragazzi faceva al pomeriggio ascolti record negli anni 90 e fino ai metà 2000 erano tutti analfabeti?
    I giovani so passati dalla tv a youtube.

  12. Prisco ha detto:

    Si ma i giovani al pomeriggio non guardano la tv soprattutto se fanno scuole impegnative.