Crea sito

AMADEUS: VI PRESENTO AMASANREMO, SARÀ UNA VERA SECONDA SERATA (DALLE 22:45)

È una delle grandi novità di Rai1, anzi una doppia novità. La prima è “AmaSanremo”, il nuovo show di Amadeus per selezionare i giovani di Sanremo 2021, e la seconda è che inizierà alle 22:45, subito dopo “Doc: Nelle tue Mani”. Tutto questo da giovedì 29 ottobre.

È un esperimento che ho voluto per valorizzare i giovani. Il Festival di Sanremo deve guardare al presente e al futuro, deve investire su di loro. Perché i giovani di oggi saranno i big di domani.

Esordisce così il padrone di casa di Sanremo nell’intervistata rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, dove spiega esattamente come sarà il suo AmaSanremo.

Non un tradizionale show televisivo istituzionale da “signore e signori buonasera”. Piuttosto un’atmosfera confidenziale da club, nella seconda serata di Raiuno. Una vera seconda serata, che comincia alle 22.45 e dura 60 minuti.

Amadeus non sarà da solo nello Studio B di Via Asiago, il tempio della radio.

Accanto a me ci saranno Riccardo Rossi, compagno di viaggio per tutte e cinque le puntate, e una giuria di quattro esperti musicali: Piero Pelù, Luca Barbarossa, la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi e un quarto giudice ancora da definire. E ogni settimana c’è un ospite musicale: si parte con Arisa.

Dopo le 5 seconde serate in compagnia di AmaSanremo, verranno scelti i 10 finalisti che vedremo a Sanremo Giovani, giovedì 17 dicembre in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo. Da lì usciranno i sei che arriveranno, con i due giovani di Area Sanremo, all’Ariston a marzo.

E a proposito di eventuali slittamenti del Festival, Amadeus sottolinea che:

Non possiamo pensare a un Festival sottotono, dobbiamo lavorare tutti perché lo spettacolo di marzo sia degno di un Sanremo della rinascita.

La grande macchina organizzativa della Rai e di Sanremo è in piena attività per poter ospitare le persone all’Ariston, seguendo i rigidi ma necessari protocolli di sicurezza, effettuare I tamponi, riorganizzare le zone del teatro come pure la sala stampa. Lunga vita al Festival di Sanremo!

3 Risposte

  1. riccardo ha detto:

    Quanto egocentrismo! Neppure Baudo era arrivato a tanto. Ha condotto il Festival per 40 anni, ma non se n’è mai uscito col PippaSanremo.

  2. riccardo ha detto:

    Quanto egocentrismo! Neanche Baudo era arrivato a tanto. Ha condotto il Festival per 40 anni, eppure non se n’è mai uscito col PippaSanremo. L’idea e il cast però mi piacciono.

  3. GP9️⃣⚽⚽⚽⚽🏁🏁🏁🏁 ha detto:

    BOOM
    Mancano esattamente 9️⃣ GIORNI.