Crea sito

#AMICI14, BRIGA RIPORTA IL RAP IN FINALE: VINCERA’? | VOTA IL SONDAGGIO!

#AMICI14, BRIGA RIPORTA IL RAP IN FINALE: VINCERA'? | VOTA IL SONDAGGIO!

Amici 14, Briga in finale

Meno un giorno all’attesa finale della quattordicesima edizione di Amici. A contenersi la vittoria del premio finale (ma anche quello del circuito e della critica) sono rimasti in 4. Anche Mattia Briga, della squadra di Emma, gareggerà domani sera per portare a casa 150.000€.

21 anni, romano, entra nella scuola a novembre come rapper. La sua partecipazione al programma è caratterizzata da un comportamento sopra le righe e spesso scostumato che, come da tradizione amiciana, lo porta a diventare nuovo idolo delle ragazzine in studio (e a casa). Passerà alla storia per “io se incontro Celentano al bar manco lo saluto” e i mancati provvedimenti presi nei suoi confronti dopo aver preso in giro mezza commissione (oltre ad Amici stesso, Uomini e donne e Marco Mengoni su Twitter. Chissà se Maria lo sa).

A difenderlo e supportarlo il solito prof. Zerbi, grazie al quale riesce a proseguire la sua permanenza nella scuola che lo porterà, successivamente, all’accesso al serale. Sceglie di andare nella squadra bianca, capitanata da Emma, per affrontare la fase finale del programma. Tra improbabili duetti e il costante punzecchiamento da parte di Loredana Bertè, che ha percepito e lottato contro la sua spocchia e arroganza, il ragazzo riesce a portare ancora una volta il rap nella finale del programma, mostrandosi totalmente diverso da un altro rapper portato al successo (?) da Amici, ossia Moreno.

Il suo album, Never again, ha esordito ottimamente alla seconda posizione della classifica FIMI, subito dopo i The Kolors. Ed è proprio la band napoletana l’ostacolo più grande che Briga deve superare per vincere: ce la farà?