Get a site

ASCOLTI TV MONDIALE 2014: LA RAI PERDE L’8% RISPETTO AL 2010 MENTRE SKY, NONOSTANTE TUTTO, CHIUDE IN POSITIVO – L’ELENCO COMPLETO

ASCOLTI TV MONDIALE 2014 231533697-811c8df5-d85a-45cf-b1b4-ffaa0fe51ac0

ASCOLTI TV MONDIALE 2014

Si è conclusa ieri sera la ventesima edizione dei campionati mondiali di calcio ed è tempo di fare un breve resoconto sugli ascolti televisivi. Complici gli orari di messa in onda, rispetto ai Mondiali del 2010 svoltisi in Sud Africa, la Rai perde in media l’8,19% e totalizza in valori assoluti una media di 7.951.668 telespettatori e uno share del 38,55%; a sorpresa invece Sky guadagna 1,73 punti percentuali rispetto alla precedente rassegna e in media raccoglie 790.447 spettatori pari ad uno share del 4,73% (Dati Studio Frasi).

La partite meno viste sono state Francia-Ecuador (ore 22) con solo 3.543.000 spettatori e il 17,10% di share, Belgio-Russia (ore 18) con 3.916.000 ascoltatori e il 30,54% ed infine Argentina-Belgio (ore 18) con 4.083.000 telespettatori e il 34,03%. Quelle più seguite, considerando esclusivamente la fase a gironi ed escludendo sia la partita inaugurale che quelle dell’Italia, sono state Brasile-Messico (ore 21) con 9.067.000 spettatori e il 33,34% di share, Uruguay-Inghilterra (ore 21, appartenenti al nostro stesso girone) con 8.988.000 spettatori e il 35,45% di share ed infine Spagna-Cile con 8.5 milioni e il 31,5%.

La partita che più si avvicina alla media ascolti del mondiale in valori assoluti è Spagna-Olanda mentre in share è Brasile-Olanda. Le squadre estere più seguite risultano essere Brasile, Olanda e Germania, mentre quelle più rifiutate sono la Russia e la Francia.

12/06 – 22:00 – Rai 1 – Brasile vs. Croazia – 9.131.000 – 41,14%

13/06 – 21:00 – Rai 1 – Spagna vs. Olanda – 8.354.000 – 36,09%
14/06 – 00:00 – Rai 1 – Inghilterra vs. Italia – 12.770.000 – 70,50%
15/06 – 21:00 – Rai 1 – Francia vs. Honduras – 6.499.000 – 26,82%
16/06 – 18:00 – Rai 1 – Germania vs. Portogallo – 4.595.000 – 29,93%
17/06 – 21:00 – Rai 1 – Brasile vs. Messico – 9.067.000 – 33,34%
18/06 – 21:00 – Rai 1 – Spagna vs. Cile – 8.562.000 – 31,52%
19/06 – 21:00 – Rai 1 – Uruguay vs. Inghilterra – 8.988.000 – 35,45%
20/06 – 18:00 – Rai 1 – Italia vs. Costa Rica – 15.872.000 – 67,19%
21/06 – 21:00 – Rai 1 – Germania vs. Ghana – 6.046.000 – 31,15%
22/06 – 18:00 – Rai 1 – Belgio vs. Russia – 3.916.000 – 30,54%
23/06 – 22:00 – Rai 1 – Camerun vs. Brasile – 5.721.000 – 27,80%
24/06 – 18:00 – Rai 1 – Italia vs. Uruguay – 16.041.000 – 67,92%
25/06 – 22:00 – Rai 1 – Francia vs. Ecuador – 3.543.000 – 17,10%
26/06 – 22:00 – Rai 1 – Algeria vs. Russia – 4.291.000 – 21,58%
28/06 – 18:00 – Rai 1 – Brasile vs. Cile – 5.444.000 – 37,44%
29/06 – 18:00 – Rai 1 – Olanda vs. Messico – 5.838.000 – 38,39%
30/06 – 22:00 – Rai 1 – Germania vs. Algeria – 6.279.000 – 32,39%
01/07 – 22:00 – Rai 1 – Belgio vs. Stati Uniti – 5.344.000 – 29,74%
04/07 – 22:00 – Rai 1 – Brasile vs. Colombia – 7.423.000 – 37,44%
05/07 – 18:00 – Rai 1 – Argentina vs. Belgio – 4.083.000 – 34,03%
08/07 – 22:00 – Rai 1 – Brasile vs. Germania – 10.650.000 – 45,39%
09/07 – 22:00 – Rai 1 – Olanda vs. Argentina – 9.231.000 – 45,67%
12/07 – 22:00 – Rai 1 – Brasile vs. Olanda – 7.156.000 – 38,44%
13/07 – 21:00 – Rai 1 – Germania vs. Argentina – 13.952.000 – 56,71%

6 Risposte

  1. * Sanfrank * ha detto:

    Colgo l’occasione della battuta di David per sottolineare che Sky ha operato una scelta molto intelligente. Da abbonato al pacchetto base di Sky, ogni volta che era in ballo una partita particolarmente importante e/o che trasmetteva anche la Rai, la partita veniva condivisa a tutti gli abbonati, ampliando il bacino d’utenza della stessa con un indiscutibile beneficio in termini di audience.
    Quindi promossa Sky a pieni voti e sfortunata la Rai a non recuperare il disavanzo con il precedente Mondiale, magari, con un percorso della nostra nazionale un po’ più lungo.
    Assolutamente BOCCIATA la Rai per l’indecoroso contorno offerto ai telespettatori.

  2. Nuzzler ha detto:

    La festa è finita, andiamo in pace. Rai1 grazie al regalo dei Mondiali (trasmessi a spizzichi e bocconi) ci regalerà due mesi di repliche made in Germany in onore dei campioni del mondo. 😀

  3. David20 ha detto:

    Ma Sky non era flop secondo alcuni? 😀 Ahhhhhh

  4. Gen...io ha detto:

    il mondiale è un format stabile con ascolti stabili? ahahah 😆

  5. darkap ha detto:

    Sì, come al solito la perdita della Nazionale pesa molto. Le partite sopra a 8 milioni sono principalmente all’inizio, anche se nella seconda parte sono quasi tutte alle 22 mentre nella prima parte ce ne sono sei alle 21. Direi che gli ascolti sono stabili.

  6. Gen...io ha detto:

    Come sottolineato nell’articolo lascia il tempo che trova confrontare pere e mele visti gli orari completamente diversi tra questo mondiale e quello del 2010. Però invece è molto interessante vedere l’andamento delle partite trasmesse da rai1. Ovviamente aver perso la nazionale italiana già ai gironi, così come nel 2010, avrà influito su alcune scelte di Leone, che credo abbia però “toppato” solo poche volte (25e26 giugno soprattutto, anche se erano giorni successivi all’eliminazione dell’Italia), per il resto credo che si possa ritenere soddisfatto…