Crea sito

#ASCOLTITV 23 GENNAIO 2019: 55 PASSI NEL SOLE (18,3%), FIGLI DEL DESTINO (12,4%), CHI L’HA VISTO? (10,1%), L’EREDITA’ OLTRE IL 25%

«Nel settembre del 1938 uomini, donne e tanti bambini sono andati a letto da italiani e la mattina si sono svegliati ebrei. Perseguitati, emarginati e poi deportati per il solo fatto di esserlo. Inizia così l’incubo delle Leggi Razziali»

ASCOLTI 23 GENNAIO 2019 · Mercoledì ·

Cumulati giornalieri per gruppo
R A I
24 – 4013 36.58
PT – 9582 36.86
M E D I A S E T
24 – 3730 34.01
PT – 9344 35.94

Tg1 – 1326 20.98
UnoMattina – 958 17.39
Storie Italiane – 1014 17.51
Storie Italiane – 924 14.46
Prova del Cuoco – 1450 12.85
Tg1 – 3370 20.80
Vieni da Me – 1956 12.85
Paradiso Signore – 1820 14.09
Vita in Diretta – 1606 12.62
Vita in Diretta – 1995 14.21
L’Eredità – 3521 20.02
L’Eredità – 5299 25.15
Tg1 – 5639 23.47
I Soliti Ignoti – 5514 20.75
Figli del Destino – 2969 12.40
Comm 1456 9.91
Giovani 238 7.81
Adulti 2058 16.51
Porta a Porta – 1509 9.61 + 818 8.86
Tg5 1181 18.56
M5 904 14.44 + 838 14.42
Forum 1598 17.29
Tg5 3088 20.33
Beautiful2759 17.04
Una Vita 2781 17.40
UeD 2989 20.92 + 2726 21.12
Amici 2328 18.46
Il Segreto 2428 19.24
P5 2110 15.85 + 2253 15.13
Avanti un Altro – 2841 16.53
Avanti un Altro 4046 19.51
Tg5 – 4679 19.26
Striscia la Notizia – 5290 19.87
55 Passi nel Sole – 3368 18.31
Comm 1689 14.78
Giovani 309 12.99
Adulti 2147 22.39
Tg5 Notte – 618 18.30

SeaPatrol + Tg2 – 3.04 + 3.40
MadameS + SV – 2.46 + 2.38
Tg2 Italia – 2.11
I Fatti Vostri – 7.91 + 9.58
Tg2 – 2270 15.10
Tg2 CS + M – 9.14 + 7.37
Detto Fatto – 914 6.41
Apri e Vinci – 661 5.21
Castle – 524 3.99
TgSport – 740 4.58
Hawaii Five-0 – 771 3.99
NCIS – 1195 5.13
Tg2 – 1800 6.93
Cut – 972 3.62
La Porta Rossa – 1408 5.86
Comm 5.90
Giovani 3.70
Adulti 7.10
Tg2 PdV + Darkness – 2.39 + 2.39
Ape Maia + Memole – 1.19 + 2.18
Anna dai Capelli Rossi – 3.33
Piccoli Problemi di Cuore – 2.72
Chicago Fire – 2.29 + 2.98
Law & Order: SVU – 2.30 + 2.69
Studio + Sport – 12.89 + 7.21
Simpson – 6.59 + 6.56 + 6.46
Big Bang Theory– 5.24 + 4.72
Black-Ish – 3.89
Due Uomini e 1/2 – 3.75 + 3.67
Friends – 2.90 + 2.75
Studio + Sport – 5.20 + 2.82
CSI New York – 640 2.75
CSI – 1182 4.49
Una Spia e Mezzo – 2078 8.88
Comm 11.92
Giovani 17.24
Adulti 4.32
Saranno Isolani – 382 4.02

Buongiorno Regione – 15.66
Agorà – 7.66 + 9.81
MmR + TS – 7.84 + 7.72
Chi l’ha visto? – 7.29
Tg3 – 11.47
QS + PeP – 7.36 + 4.67
TgR + Tg3 – 17.31 + 12.21
Question Time – 4.13
Asp. Geo – 1050 8.32
Geo – 1967 13.54
Tg3 + TgR – 11.90 + 13.50
Blob + Nuovi Eroi – 5.18 + 5.99
Un Posto al Sole – 1950 7.34
Chi l’ha visto? – 2199 10.07
Comm 9.21
Giovani 4.67
Adulti 12.40
Tg3 Linea Notte – 685 7.89
Supercar – 2.26
Monk – 2.36
DiC – 2.77 + 2.91
Ricette all’Italiana – 2.68
Tg4 – 3.63
Ricette all’Italiana – 2.28
Signora in Giallo – 5.29
Sportello Forum – 1110 7.23
Hamburg Distretto 21 – 4.00
La Signora prende il volo – 3.53
Tg4 + FdC – 3.54 + 3.22
Tempesta d’Amore – 957 4.00
Stasera Italia – 1256 4.89 + 1163 4.35
CR4 Repubblica Donne – 785 3.88
Comm 3.26
Giovani 2.80
Adulti 4.80
Piccole Luci – 225 3.31

Omnibus + TgLa7 – 2.72 + 3.87
Omnibus – 4.32
Coffee Break – 5.63
L’Aria che Tira – 7.08 + 5.53
TgLa7 – 4.89
Tagadà – 3.23 + 3.50
Cordier – 317 2.44
Josephine – 438 2.44
TgLa7 – 1371 5.66
Otto e Mezzo – 1856 7.01
Giorni di Tuono – 554 2.28
Comm 2.48
Giovani 1.60
Adulti 2.41
Ore 10: Calma piatta – 204 1.88
Prima Serata
TV8 Dragon Trainer – 472 1.90
NOVE Clandestino – 451 1.80
20 L’Ultimo Samurai – 429 1.75
RAI4 Scorpion – 381 1.50
RP Isabel – 1.10
RM Joy – 461 1.90
IRIS Danko – 474 1.92
LA5 Amori in corsa – 407 1.66
TOPCRIME Bosch – 203 0.83
MEXTRA Scherzi a parte – 88 0.36
FOCUS Grandi Imperi Storia – 162 0.66
ITALIA2 Killing Point – 24 0.10
Pallottoliere delle Sfide Tv
Non avendo per ogni programma le curve e le sovrapposizioni, in caso di dati molto vicini,
viene assegnato d’ufficio il pareggio, con punto per entrambi. Ricordo sempre che è un gioco!
Storie Italiane
77 Mattino 5
7
Prova del Cuoco 0 Forum
82
La Vita in Diretta 12 (8) Pomeriggio 5 79 (75)
L’Eredità 15 Avanti un Altro 0
Soliti Ignoti 76 Striscia la Notizia 3
Otto e Mezzo 103 (101) Stasera Italia 8 (4)
Fiction 1 2 Adrian 0

Fascia oraria 24 Ore
Fascia oraria Prima Serata
Canale D L M M G V S Media
RAI 1 16.81
15.02
17.28
19.43
16.08
17.63
15.37
16.69
x
x
x
x
x
x
x
x
RAI 2 5.69
5.29
5.41
4.97
5.58
5.72
5.44
5.43
x
x
x
x
x
x
x
x
RAI 3 6.89
5.46
7.79
5.31
8.19
6.33
9.10
8.18
x
x
x
x
x
x
x
x
ALTRE RAI  7.41
6.85
6.22
5.32
6.32
6.22
6.68
6.55
x
x
x
x
x
x
x
x
CANALE 5 12.83
13.01
17.32
20.73
16.83
16.92
17.85
18.01
x
x
x
x
x
x
x
x
ITALIA 1 5.56
7.37
4.90
4.51
5.11
5.81
5.17
6.51
x
x
x
x
x
x
x
x
RETE 4 3.31
3.61
3.95
3.83
4.61
5.18
3.94
3.84
x
x
x
x
x
x
x
x
ALTRE MEDIASET 7.75
7.55
6.70
6.49
6.75
7.03
7.05
7.49
x
x
x
x
x
x
x
x
LA7 3.60
6.10
3.68
4.19
4.75
6.44
3.58
3.96
x
x
x
x
x
x
x
x

1.115 Risposte

  1. Alessandher ha detto:

    Quindi alla domenica avremo Fazio, Good Doctor, Non Mentire e Le Iene

  2. Jemma ha detto:

    Il CDA Rai ha confermato l’opzione per la Champions League. Anche il prossimo anno Champions League sulle reti RAI con la migliore partita del mercoledì.

  3. darkap ha detto:

    The Good Doctor si fece pure una settimana di pausa in agosto ed ebbe pure la capacità di crescere al ritorno. Tiè.

  4. forax ha detto:

    tutto puo succedere aveva temptation cmq
    dettoq uesto nessuno sminuisce i dati del dottore, anzi

  5. Veu ha detto:

    Quindi dite che il Dottorino di Raidue farà crollare ulteriormente La Dottoressa Giò e farà crollare Non Mentire?
    Non Mentire contro il Dottore avrà un debutto alla Sacrificio d’amore?
    Difficile a dirsi al momento…
    Anche perchè questo Good Doctor è andato bene su Raiuno ma dobbiamo vedere quanti poi lo vedranno su Raidue, a mio avviso il cambio di rete (e la retrocessione come in questo caso) non porta granchè bene…

  6. Veu ha detto:

    sì dipende anche da come hanno impostato la trama, vedremo ma se debutta al 9% è proprio rifiutata fin dall’inizio.
    La Giò per dire si sapeva che non avrebbe mai funzionato fin dall’inizio però il suo debuto non è poi stato così disastroso, è andata male vero, ma almeno non ha debuttato al 9%

  7. Francesco28 ha detto:

    Mmh punterei più se serate evento ( Fiorello -Zalone ecc ma so che è difficile convincerli )

  8. Markos ha detto:

    Classifica telefilm più visti in Italia

    E.R. – Medici in prima linea (RaiDue, 4 dicembre 1997) – 7.179.000 spettatori (26,4%)
    Dr. House – Medical Division (Canale 5, 14 novembre 2007) – 6.760.000 spettatori (24,05%)
    Lost (RaiDue, 10 aprile 2006) – 5.639.000 spettatori (20,01%)
    Un ciclone in convento (RaiUno, 7 gennaio 2005) – 5.550.000 spettatori (20,62%)
    Good Doctor (RaiUno, 17 luglio 2018) – 5.407.000 telespettatori – (25,78%)
    Streghe (RaiDue, 23 febbraio 2000) – 5.207.000 spettatori (18,76%)
    Smallville (Italia 1, 19 febbraio 2003) – 5.019.000 spettatori (16,26%)
    JAG – Avvocati in divisa (RaiDue, 26 gennaio 1998) – 4.943.000 spettatori
    C.S.I.: Scena del crimine (Italia 1, 21 marzo 2003) – 4.854.000 spettatori (20,1%)
    Invasion (Canale 5, 11 luglio 2006) – 4.841.000 spettatori (23,56%)
    La signora del West (RaiUno, 3 gennaio 1997) – 4.604.000 spettatori

  9. Veu ha detto:

    Streghe, Smallville, JAG- Avvocati in divisa, La Signora del West: che boom questi telefilm.
    Ma in America telefilm come La Signora del West non ne fanno più???
    Di Streghe aspetto la nuova serie, anche se le protagoniste erano più belle quelle del telefilm classico.

  10. darkap ha detto:

    Perché ebbe promozione massiccia nella settimana di Sanremo, probabilmente. edit: hm, no, visto ora le date quindi non corrisponde

  11. Veu ha detto:

    Dei telefilm americani ricordo che fortissimi furono Dallas, Dynasty e Twin Peaks.
    TwinPeaks fece qualcosa tipo 11 milioni di telespettatori.
    I dati di Dallas e Dynasty non ne ho la più pallida idea, ma erano seguitissimi, erano il simbolo dei telefilm americani degli anni ’80 (che poi di fatto erano soap opera di prima serata o luxury soap e non telefilm).

  12. Markos ha detto:

    La classifica continua

    NCIS – Unità anticrimine (RaiDue, 17 dicembre 2006) – 4.578.000 spettatori (18,06%)
    CSI: Miami (Italia 1, 2 novembre 2006) – 4.566.000 spettatori (18,11%)
    Beverly Hills, 90210 (Italia 1, 2 marzo 1995) 5.886.000 spettatori (19.9%)
    Zorro (RaiUno, 20 ottobre 1995) 4.921.000 spettatori (19,5%)
    Hunter (Raidue, 3 febbraio 1994) 4.721.000 spettatori (25.1%)
    X-Files (Italia 1, 5 novembre 1996) 4.466.000 spettatori
    La signora in giallo (RaiUno, 8 settembre 1997) 4.362.000 spettatori
    L’ispettore Tibbs (RaiDue, 1° dicembre 1996) 4.229.000 spettatori
    The O.C. (Italia 1, 10 gennaio 2006) 4.173.000 spettatori
    Nikita (RaiDue, 18 settembre 1999) 4.022.000 spettatori

  13. Enrick81 ha detto:

    Dandodolo by dagospia

    1. SANREMO NON È ANCORA INIZIATO MA C’È GIÀ UN NOME PER IL 2020 – DANDOLATE SU ‘OGGI’!
    2. LA CONDUTTRICE TENTA LO SCIPPO ALLA COLLEGA – IL CANTAUTORE DICE DI AVERE UN FIDANZATO IRLANDESE. MA L’ULTIMA FIAMMA È UN GIOVANE BARISTA DI PONTICELLI (NAPOLI)
    3. IL BISCIONE BLINDA MARCUZZI – LAPO RITROVA LA SERENITÀ, FREQUENTANDO UNA CASA…
    4. VANONI CONTRO RETTORE – NOZZE IN ESTATE PER BOBO E COSTANZA – BOLDI CONQUISTA URTIS – L’ATTORE DI DESTRA E LA PASSIONE PER UN MODELLO – LA CONDUTTRICE E IL RICCONE DI DUBAI
    Alberto Dandolo per ”Oggi”
    IN POLE PER SANREMO
    Quello che si terrà dal prossimo 4 febbraio sarà quasi certamente l’ultimo Festival di Sanremo targato Claudio Baglioni. In Rai stanno già scaldando i motori per l’edizione 2020 ed è partito un insistente toto-nomi. In pole position c’è Amadeus, 56, forte dei risultati sempre ottimi delle sue trasmissioni, anche di Ora o mai più. Riuscirà a sbaragliare tutti gli altri? Ah, saperlo…
    costanza caracciolo
    NOZZE IN ESTATE PER BOBO E COSTANZA
    Bobo Vieri, 45, e Costanza Caracciolo, sono al settimo cielo per la nascita della loro primogenita Stella. I due sono sempre più innamorati e il loro legame è sempre più forte e maturo. A Milano si dice che la coppia abbia già deciso la data delle nozze: entro l’estate pronunceranno il fatidico «sì». Si dice anche che non attenderanno molto tempo per allargare ancora la famiglia.

    MEDIASET BLINDA ALESSIA MARCUZZI
    A Cologno Monzese gira voce che Pier Silvio Berlusconi in questi giorni abbia blindato per i prossimi due anni Alessia Marcuzzi, 46, rinnovandole il contratto di esclusiva con Mediaset. Pare che il Biscione abbia in serbo per la regina de L’Isola dei famosi anche nuovi importanti e ambiziosi progetti. Cosa bolle in pentola? Ah, saperlo…

    MASSIMO BOLDI CONQUISTA IL CHIRURGO ESTETICO URTIS
    Negli ultimi tempi, Massimo Boldi, 73, è diventato il re della movida milanese e protagonista degli eventi mondani più glamour della città. Sfilate di moda, cene di gala, cenacoli esclusivi e persino compleanni di star del rap: lui è sempre in prima fila. Al suo fianco, come un’ombra, il chirurgo estetico Giacomo Urtis, 40. Ormai, i due neo amici fanno coppia fissa e sono inseparabili. Pare che l’attore stia anche apprezzando i trattamenti medici di Urtis. Anche Cipollino è caduto nella rete del ritocchino?
    Ah, saperlo…
    IL FIDANZATO IRLANDESE FANTASMA E LA FIAMMA MILANESE VERA
    È un eccentrico cantautore e dice di essere fidanzato da anni con un ragazzo irlandese. Peccato che in Irlanda non ci abbia mai messo piede e che la sua ultima fiamma sia stata un giovane barista di Ponticelli emigrato a Milano in cerca di un posto al sole. Chi è?
    LA CONDUTTRICE TENTA LO SCIPPO ALLA COLLEGA (MA NON LE RIESCE)
    La giovane conduttrice sta facendo fuoco e fiamme per rubare il blasonato programma alla collega più anziana. Pare però che abbia poche possibilità di spuntarla. Di chi stiamo parlando?
    L’ATTRICE DICE DI ESSERE SINGLE MA HA UNA STORIA CLANDESTINA
    Da quando si è separata, l’attrice si è sempre dichiarata single. Pare invece che ci sia un nuovo uomo, impegnatissimo.
    LA RUBRICA DELLA SCORSA SETTIMANA:
    A MILANO, LAPO RITROVA LA SERENITÀ
    Dopo aver vissuto un periodo difficile, Lapo Elkann, 41, sembra aver trovato una nuova serenità. A Milano, spesso viene avvistato in un appartamento del centro in cui trascorrerebbe spesso e volentieri anche le notti. Chi mai incontrerà? Ah, saperlo…

    ORNELLA VANONI CONTRO LA RETTORE
    Ornella Vanoni, 84 sarà nel cast della nuova edizione di Ora o mai più, lo show del sabato sera di Rai 1 condotto da Amadeus. Sembra però che la cantante non veda di buon occhio la partecipazione al programma di una sua collega, Donatella Rettore, 63. Secondo rumors insistenti, avrebbe chiesto di non incontrarla dietro le quinte e di sederle lontano. Liti in arrivo? Ah, saperlo…

    WANDA NARA ORMAI SPOPOLA A «TIKI TAKA» (E MEDIASET PENSA AD ALTRI PROGETTI PER LEI)
    Innegabile il successo che Wanda Nara, 32, sta avendo a Tiki Taka, con Pierluigi Pardo (che a breve traslocherà su Canale 5). La moglie (e manager) dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi avrebbe già ricevuto altre proposte da Mediaset. Ad alcune avrebbe risposto subito no, ma starebbe vagliando con attenzione un progetto per ora top secret. Di cosa si tratta? Ah, saperlo…
    FEDEZ E FERRAGNI, CHE VOLO AGITATO!
    Rientro dal viaggio di nozze alle Maldive assai agitato per Chiara Ferragni, 31 e Fedez, 29 (sotto): la coppia più social d’Italia sarebbe stata protagonista di una vivace litigata in aereo. Motivo della discussione? La fashion blogger avrebbe consigliato al marito, in accordo con la suocera Tatiana, di riflettere sulla gestione del suo management e di una persona in particolare. Di chi si tratta e come avrà reagirà il rapper? Ah, saperlo…

    MELISSA SATTA SENZA BOATENG RIPARTE DAL FIGLIO E DAL SUO PANCHO
    Sono scoccati anche gli ultimi rintocchi. È ormai finito l’amore tra Melissa Satta e Kevin Prince Boateng, dopo oltre sette anni insieme (due e mezzo dei quali vissuti da marito e moglie). La coppia ha trascorso a distanza le vacanza natalizie: lei era a Dubai con l’amico di entrambi Marcello D’Onofrio, noto avvocato che sta seguendo la loro separazione. Per il bene del figlio Maddox, Mely e il Boa stanno cercando di mantenere calmi anche i “toni” del loro addio. Intanto, lei prende le misure con la vita da single. Va da sola agli appuntamenti modaioli milanesi, si fa scortare dal cagnolino Pancho quando porta Maddox al parco e non molla mai il telefonino.
    melissa satta
    EVA ROBIN’S DICE NO A «L’ISOLA DEI FAMOSI»
    Eva Robin’s, 60, è da sempre corteggiata con insistenza dagli autori de L’Isola dei Famosi, che anche quest’anno sono tornati all’attacco. L’attrice avrebbe risposto ancora una volta picche, nonostante l’importante proposta economica che si dice le sia stata fatta.
    L’ATTORE DI DESTRA HA UNA PASSIONE PER UN MODELLO
    Il famoso attore vicino al centrodestra è stato avvistato a Milano in atteggiamenti intimi con un bellissimo modello di nome Federico. Chi è?

    LA CONDUTTRICE SOCIAL SI FA OSPITARE DA UN RICCONE A DUBAI
    Che ci faceva a Dubai la conduttrice fidanzatissima, molto seguita sui social? Gira voce che fosse ospite di un ricco uomo d’affari. Di chi parliamo?
    IL PIANO B DEL CONDUTTORE TV
    Chi è il volto tv che di nascosto lavora a una nuova avventura imprenditoriale?
    Si sussurra che presto aprirà una agenzia di comunicazione…

  14. Enrick81 ha detto:

    Da digital sat news
    Rai, ad Salini annuncia in cda la sua rivoluzione
    Salini vuole lasciare il segno. Nelle linee guida del piano industriale 2019-2021 che oggi, a quanto si apprende, l’ad Rai ha presentato al consiglio di amministrazione per una prima discussione, ci sono due grosse novita’: Rai Format e Rai Doc, due direzioni che possono rivoluzionare il modo di pensare Rai. In dettaglio, Rai Format è la direzione pensata dall’ad per fare in modo che l’Azienda si riappropri della creativita’; Rai Doc è, invece, la risposta di Salini ad anni di caos in cui il genere ‘documentariò, ora in fortissima espansione, veniva rimpallato da una direzione all’altra probabilmente, a causa dello scarso appeal che aveva in termini di ascolti.

    Le due nuove direzioni avranno come obiettivo quello di dare impulso all’industria creativa italiana, di coinvolgere e far crescere produttori indipendenti e giovani autori creativi, anche nell’ambito della fiction. Mission, questa, che Salini si è imposto dal momento in cui ha messo piede a Viale Mazzini. È naturale pensare che per segnare questa svolta Rai Doc e Rai Format abbiano un budget da gestire. D’altronde come funziona ora Rai Fiction? Il modello, in fondo, c’è gia’ e funziona. A questo punto le reti che ruolo avranno? Salini sembra avere un’idea precisa che ne rafforza la principale mission: interpretare i bisogni dei consumatori.

    È come se la Rai, al posto di freddi algoritmi usati da altre piattaforme, avesse invece dei direttori in carne e ossa che devono captare i gusti degli utenti giorno per giorno. Un compito non da poco se significa saper cucire palinsesti su misura per gli utenti dal punto di vista del genere e della qualita’, soprattutto in un momento in cui i giovani stanno segnando distanze siderali rispetto alla televisione tradizionale, avvezzi come sono a fruire dei contenuti attraverso gli smartphone e quindi quando vogliono e in modo interattivo. In ottemperanza al contratto di servizio, l’offerta sara’ ampliata con un canale in inglese, che conterra’ l’informazione in lingua e uno di natura istituzionale. Anche il capitolo, centrale per la Rai Servizio Pubblico, vede Salini in pista.

    Su questo fronte il piano si articolera’ in tre fasi: la prima prevede il rafforzamento di un polo all news con la creazione di una testata digitale; la seconda contiene il potenziamento della testata digitale con lo sport e l’informazione istituzionale. La terza fase realizzera’ l’integrazione dei poli informativi in una news room di flusso ma mantenendo i brand di punta dell’informazione Rai rafforzandone la loro storica identita’. Sara’ centrale anche il ruolo di Rai Play che si trasformera’ in una piattaforma in grado di produrre contenuti esclusivi e nativi digitali, utilizzando le nuove tecnologie. Non a caso il piano prevede la creazione di una nuova struttura interna all’azienda dedicata ai nuovi format contemporaneamente al potenziamento del Centro ricerche e innovazione tecnologiche di Torino (Crit). Per quanto concerne il finanziamento del piano, si punta (ma ancora non se ne conoscono però i dettagli) alla ottimizzazione dei costi senza alcuna contrazione occupazionale e, piuttosto, attraverso una minore sovrapposizione dei palinsesti, la riduzione delle inefficienze, la revisione dei fabbisogni del settore informazione che resta per la Rai un faro.

    Tornando a bomba, nell’idea dell’amministratore delegato, ci sara’ anche una direzione di distribuzione con il compito di distribuire, appunto, i contenuti alle varie reti e quindi di coordinarle. In questo modo il prodotto diventa il vero protagonista, mentre le due nuove direzioni, Rai Format e Rai Doc – concentrate sull’innovazione di genere e sulla multifruibilita’, in linea con i modelli organizzativi dei principali broadcaster internazionali – si occupano di definire specifici contenuti. Il piano industriale, giunto a compimento dopo sei mesi di intenso lavoro, a quanto si apprende, è stato giudicato innovativo e rivoluzionario anche dalla maggior parte dei consiglieri, ed è stato costruito passo dopo passo dall’ad analizzando a fondo un contesto di mercato nazionale ed internazionale che evidenzia macro trend alla base dell’evoluzione dei media. Entro il 7 marzo dovra’ essere approvato: il contratto di servizio, che ne prevede la presentazione entro 6 mesi, è entrato in vigore il 7 marzo 2018 ma poi il Mise ha concesso una proroga di altri 6 mesi.

    Nel corso del cda Rai di oggi, a quanto si apprende, la Rai su proposta dell’ad Fabrizio Salini avrebbe deciso di esercitare l’opzione, in scadenza al 31 gennaio prossimo, per l’acquisto del pacchetto collegato ai diritti per la Champions League per la stagione 2019/2020.

  15. Tony Giordano ha detto:

    Infatti hanno fatto promo solo per una settimana