Crea sito

AUGURI MADONNA: SUPERARE I CINQUANT’ANNI COSÌ CI METTEREBBERO LA FIRMA IN TANTE.

AUGURI MADONNA
Tanti auguri Madonna

Lo avevo promesso che avremmo fatto festa in suo onore. Ed ecco il post tanto atteso.

Oggi è il compleanno di Louise Veronica Ciccone, in arte Madonna, cantautrice, attrice, scrittrice, regista, ballerina, … un’artista a tutto tondo come non ce n’è sulla piazza.
Madonna Louise Veronica Ciccone, nata a Bay City, nel Michigan il 16 agosto 1958 e cresciuta a Pontiac, sobborgo di Detroit, città americana nota per aver accolto i primi stabilimenti della General Motors, ha evidenti origini italiane. Il padre Silvio Ciccone, detto Tony, è di origini italiane, figlio di Gaetano e Michelina Ciccone, arrivati in America come tanti italiani dopo la prima guerra mondiale, nel 1919, provenienti da Pacentro, provincia de L’Aquila. La madre Madonna Louise Fortin, di origini franco-canadesi, morì giovanissima a soli 30 anni di un tumore al seno, lasciando sei figli, tra cui Louise Veronica di soli 5 anni.

auguri madonna

Quel momento terribile, in cui una bambina così presto fa i conti con la morte di un genitore, l’ha profondamente segnata da renderla, come lei stessa ha ammesso, una donna in un certo senso “senza freni”. «Penso che il motivo più grande per cui sono stata in grado di esprimere me stessa e di non essere intimidita, è stato non avere una madre. Per esempio, una madre ti insegna le buone maniere. E io non ho assolutamente imparato nessuno di questi modi e regole». Ma oltre le apparenze, com’era ovvio che fosse, quel momento ha minato la sua giovane età, considerando che la visione della madre morta l’ha perseguitata per anni. Dopo tre anni dal tragico evento, il padre si risposa con la sua governante, Joan Gustafson, dalla quale ha altri due figli (Jennifer e Mario) e con la quale è tuttora sposato.

AUGURI MADONNA

Si diploma nel 1976 e le viene consegnato un premio dalla scuola, il Tespian Award, per il grande lavoro svolto al liceo. Ricevuta la borsa di studio per la danza, si reca all’Università del Michigan, dove segue i corsi di balletto di Christopher Flynn, figura maschile chiave nella sua vita. Fu il primo a vedere in lei l’enorme potenziale e ad incoraggiarla nella sua carriera. Nonostante i successi scolastici, Madonna decide di abbandonare l’università, scontrandosi più volte con il padre, per recarsi a New York speranzosa di diventare una ballerina. Nel 1977, appena diciannovenne, si reca a New York con soli 35 dollari in tasca per studiare danza dal coreografo Alvin Ailey. Da quel momento, dopo i primi anni di sacrifici ed alcuni momenti altalenanti, arriva pian piano alla notorietà, realizzando numeri da capogiro, con una sequenza di successi senza precedenti.

AUGURI MADONNADiva capace di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica con i suoi comportamenti trasgressivi e i suoi videoclip iconici, Madonna si è guadagnata il soprannome di “Regina del Pop”.

Secondo il Guinness dei primati è l’artista donna ad aver venduto di più, con oltre 95 milioni di album negli Stati Uniti, e oltre 350 milioni di dischi in tutto il mondo (oltre 220 milioni di album e 120 milioni di singoli), il che la rende la quarta artista con maggiori vendite in assoluto; è inoltre l’artista ad aver piazzato più DVD musicali al numero uno in USA, con nove titoli fino allo Sticky & Sweet Tour del 2010, che è il tour di maggior successo di un’artista donna (quinto in totale) nonché quello di maggior successo nel rapporto introiti / date, con un incasso di oltre 400 milioni di dollari, con sole 85 tappe.

AUGURI MADONNA

Alla carriera di cantante, Madonna ha affiancato quella nel teatro e nel cinema, prendendo parte a diversi film, sia come attrice che come regista. Durante questa carriera, ha vinto due Golden Globe: uno come miglior attrice protagonista per il ruolo di Eva Peron nel film Evita di Alan Parker (1996) ed uno come miglior canzone originale con Masterpiece per il film W.E. – Edward e Wallis, del quale è anche regista e che ha inoltre ricevuto una nomination agli Oscar del 2012 per i migliori costumi.

Nel 2004 la nota rivista musicale Rolling Stone ha inserito Madonna al 36° posto nella lista dei migliori 100 artisti musicali di tutti i tempi, il secondo piazzamento più alto per un’artista di sesso femminile (la più alta è Aretha Franklin, al nono posto). Secondo la classifica ufficiale inglese, è la quarta artista in assoluto per numero di vendite di singoli in Gran Bretagna, prima tra le donne, con oltre 17,6 milioni di singoli venduti.
AUGURI MADONNA

Nel maggio del 2014, la rivista americana Billboard, ha stilato una classifica degli artisti che hanno avuto gli incassi dei tour più alti, dal 1990 ad oggi e Madonna è l’artista femminile che ha ottenuto maggior successo, con oltre 1 miliardo di dollari e un pubblico di 9.694.079 spettatori.

La discografia di Madonna è composta da 13 album registrati in studio, 6 raccolte, 3 colonne sonore, 3 album dal vivo e 2 Extended play.

AUGURI MADONNA Ray of light confessions.jpg

Album in studio 13
Album dal vivo 3
Raccolte 6
EP 11
Singoli 79
Video musicali 69

Album in studio:

  • 1983 – Madonna
  • 1984 – Like a Virgin
  • 1986 – True Blue
  • 1989 – Like a Prayer
  • 1992 – Erotica
  • 1994 – Bedtime Stories
  • 1998 – Ray of Light
  • 2000 – Music
  • 2003 – American Life
  • 2005 – Confessions on a Dance Floor
  • 2008 – Hard Candy
  • 2012 – MDNA
  • 2014 – TBA

Album dal vivo:

  • 2006 – I’m Going to Tell You a Secret
  • 2007 – The Confessions Tour
  • 2010 – Sticky & Sweet Tour

Raccolte:

  • 1987 – You Can Dance
  • 1990 – The Immaculate Collection
  • 1995 – Something to Remember
  • 2001 – GHV2
  • 2003 – Remixed & Revisited
  • 2009 – Celebration

AUGURI MADONNA

Ovviamente la discografia di un’artista del calibro di Madonna è talmente tanto vasta, da chiedere un aiuto alla Community per ricordare tutto ciò che non è stato indicato nel post, ma anche per evidenziare con video ed immagini pescati dalla rete e pubblicati nei commenti ed omaggiare, come merita, la nostra beniamina.

Da tutti noi, happy birthday our Maddy …

52 Risposte

  1. * Sanfrank * ha detto:

    Anche se in fascia protetta, che ci frega
    Erotica

    … e il video di Justify my love

  2. luky ha detto:

    laura madonna ha un manager che lascia molto a desiderare.

    anni fa MTV faceva uno speciale sui video più costosi e bedtime story risultava quello più costoso per madonna assieme ad altri.

  3. * Sanfrank * ha detto:

    Io ricordo che il video più costoso fu Express Yourself. Splendido

  4. luky ha detto:

    ciao italia ciao torino siete pronti siete caldi?!

    http://www.youtube.com/watch?v=DkpiJTOqjHI

  5. * Sanfrank * ha detto:

    Frozen in HD

  6. laura00 ha detto:

    luky sul canale vevo ci sono solo video dell’era mdna…tutti quelli vecchi stanno sul canale madonna…basta vedere la differenza con michael jackson che per carità ha avuto uno sprint di fama anche tra i più giovani dopo la sua morte ha video degli anni 80 che hanno 150 milioni di views, è un peccato che certi canzoni famosissime di madonna abbiano solo 10 milioni di views…sui canali vevo ha più visualizzazioni emma!!!

  7. luky ha detto:

    e pure questo, il più costoso se non ricordo male.

    http://www.youtube.com/watch?v=CSaFgAwnRSc

  8. * Sanfrank * ha detto:

    Ecco Like a virgin

  9. luky ha detto:

    l’altra sera su la5 c’era il film who’s that girl

    http://www.youtube.com/watch?v=mfbmQYJEyKA

  10. luky ha detto:

    MTV Awards 2003 con Britta e Xtina :mrgreen:

    http://www.youtube.com/watch?v=sjfZ-YUicVE

  11. * Sanfrank * ha detto:

    Sempre dall’album di Like a prayer ed Express yourself quest’altro splendido video

  12. Amazing ha detto:

    Tra i video simbolo non possono mancare frozen e like a Virgin, non so se li avete già messi, ma meglio non andare su cose troppo particolari, per chi la conosce meno

  13. luky ha detto:

    Vogue agli MTV in stile Maria Antonietta

    http://www.youtube.com/watch?v=lTaXtWWR16A

  14. * Sanfrank * ha detto:

    Ma Jane Linch è già splendida nature. In quelle vesti STRAORDINARIA!!!

  15. luky ha detto:

    Stupenda! E’ stato proprio quel video che mi ha fatto innamorare di Glee!

  16. * Sanfrank * ha detto:

    Cherish

  17. * Sanfrank * ha detto:

    Merita anche la festa di Glee a Madonna … e vedere Jane Linch fare il vogueing non ha prezzo

    😆

  18. luky ha detto:

    Live To Tell Confessions Tour 2006 (da brivido)

    http://www.youtube.com/watch?v=2JvK3U2gpsQ

  19. * Sanfrank * ha detto:

    Eccola Amazing

  20. luky ha detto:

    Imagine live RIT 2005 (molto attuale…)

    http://www.youtube.com/watch?v=oevivAerDlc

  21. * Sanfrank * ha detto:

    Amazing è finita Anche i ricchi piangono? 😆

  22. luky ha detto:

    Don’t Tell Me live da uno show francese durante la promozione di MUSIC. Mi piace un sacco!

    http://www.youtube.com/watch?v=ItKrwgpWyxU

  23. * Sanfrank * ha detto:

    Trovato Little star

  24. Amazing ha detto:

    Postate anche hung up, uno dei suoi più recenti grandi hit

  25. Amazing ha detto:

    Non vale, sanfrank si fa aiutare da Lucky!

  26. luky ha detto:

    Justify My Love from Girlie Show Tour 1993

    http://www.youtube.com/watch?v=99MuFDiY4mc

  27. luky ha detto:

    Laura c’è il canale vevo
    http://www.youtube.com/user/MADONNAVEVO

    lei è tutta presa a postare foto su instagram 😆

  28. laura00 ha detto:

    comunque dovrebbe farsi un canale vevo, il video di like a vergin ha appena 15 milioni di views…si perde tutte le varie correlazioni tra video Vevo che contano molto

  29. luky ha detto:

    ah è sempre quel video di little star dove hanno tolto l’audio, mi sa che c’è solo quello su youtube.

    c’è un post in moderazione, ho messo troppi video.

  30. luky ha detto:

    L’intervista italiana più bella resterà quella di Pippo Baudo a Partita Doppia del 1993.

    http://www.youtube.com/watch?v=FF_pjifnj18

  31. luky ha detto:

    altri due video capolavori dal disco erotica

  32. laura00 ha detto:

    Madonna che in un’intervista tormenta il povero Alvin ahahhaha

  33. luky ha detto:

    Madonna è sicuramente la Regina assoluta dei videoclip che ha sempre utilizzato per comunicare i suoi pensieri e le sue idee, spesso provocando e lanciando dei messaggi.

    Tra i più belli ci sono sicuramente questi:

    material girl 1985

    papa don’t preach 1986

    open your heart 1986

    like a prayer 1989

    express yourself 1989

    vogue

  34. * Sanfrank * ha detto:

    Anche questa esibizione è stata da urlo

  35. * Sanfrank * ha detto:

    Lucky little star è senza audio per questioni di copyright. Ne riesci a trovare un altro?

  36. luky ha detto:

    W./E. lo ritengo uno dei suoi progetti migliori, peccato per il flop perchè è un film molto bello.
    Io ho perso il conto di quante volte l’ho visto in DVD, al cinema 3 volte + l’anteprima al Festival di Venezia.
    Che emozione essere dentro al cinema con lei, è stata una giornata veramente surreale!

  37. luky ha detto:

    Nel 1998 Madonna fu ospite di Oprah Winfrey per promuovere il nuovo album.
    Ci fu una bellissima intervista dove Madonna parlò anche della sua maternità.
    Molto belle anche le performance live: Ray of Light e Little Star (dedicata alla figlia Lola) che resterà nella storia come una delle sue performance acustiche più intense ed emozionanti.

    http://www.youtube.com/watch?v=Ny_upGBlZwE

  38. * Sanfrank * ha detto:

    Ecco il trailer italiano di W.E. Edward e Wallis.

  39. luky ha detto:

    Sicuramente a livello canoro una delle migliori esibizioni di Madonna resta quella del live 8 del luglio 2005.

    Madonna cantò Like a Prayer, Ray of Light e Music

    Il Live 8 è una serie di 11 concerti gratuiti organizzati per il 2 luglio 2005 nelle nazioni appartenenti al G8. I primi dieci concerti si sono tenuti simultaneamente il 2 luglio in altrettante diverse città e l’undicesimo si è tenuto il 6 luglio. La data fu scelta sia perché cadeva immediatamente prima della conferenza del G8 e del summit che si tennero al Gleneagles Hotel di Perthshire, in Scozia, sia perché veniva a coincidere con il 20º anniversario del Live Aid.

    Questa campagna musicale, che correva in parallelo alla campagna britannica “Make Poverty History”, aveva l’obiettivo di far pressione sui leader politici delle nazioni più ricche e potenti del mondo per cancellare il debito delle nazioni povere, incrementare e migliorare gli aiuti verso di esse, e negoziare con esse regole commerciali più eque.

    Alle manifestazioni musicali hanno preso parte numerosissimi artisti provenienti da tutto il Mondo, inclusi alcuni dei più importanti nomi della storia della musica contemporanea, quali i Pink Floyd, nell’ultimo evento che vede i quattro membri storici della band riuniti ufficialmente, Madonna, i The Cure, gli U2, i Bon Jovi, i The Who, Paul McCartney, i Linkin Park, Coldplay, i Pet Shop Boys, i Muse, i R.E.M., i Green Day, i Deep Purple e Elton John, oltre all’organizzatore dell’evento Bob Geldof.

  40. * Sanfrank * ha detto:

    Sempre da I’m breathless (film Dick Tracy)

  41. luky ha detto:

    Tra gli ultimi progetti di Madonna segnalo secretprojectrevolution

    secretprojectrevolution è un cortometraggio del 2013 diretto da Madonna e Steven Klein che si occupa di libertà artistica e di diritti umani . Il film ha lanciato un’iniziativa di arte globale per la libertà di espressione , creato da Madonna, a cura di Vice e distribuito da BitTorrent .

    http://www.youtube.com/watch?v=uXfXrl4K2D4

  42. * Sanfrank * ha detto:

  43. * Sanfrank * ha detto:

    Sono contento che ti piaccia. Se vuoi puoi pubblicare i link di foto e video. Poi ad aprirli ci penso io. 😉

  44. luky ha detto:

    discografia completa: (il nuovo album è atteso per fine anno)

    studio album
    Madonna 1983
    Like A Virgin 1984
    True Blue 1986
    Like A Prayer 1989
    Erotica 1992
    Bedtime Stories 1994
    Ray Of Light 1998
    Music 2000
    American Life 2003
    Confessions On A Dance Floor 2005
    Hard Candy 2008
    MDNA 2012

    colonne sonore
    Who’s That Girl (Original Motion Picture Soundtrack) 1986
    I’m Breathless (Music from and Inspired by the Film DICK TRACY) 1990
    Evita (The Motion Picture Music Soundtrack) 1996

    raccolte
    You Can Dance 1987
    The Immaculate Collection 1990
    Something To Remember 1995
    GHV2 – Greatest Hits Volume 2 2001
    Remixed & Revisited 2003
    Celebration 2009

    live
    I’m Going To Tell You A Secret 2006
    The Confessions Tour 2007
    Sticky & Sweet Tour 2010
    MDNA World Tour 2013

  45. luky ha detto:

    ecco la lista dei suoi film come attrice, regista, ruoli di cameo, doppiatrice.

    1979 L’Oggetto Del Desiderio
    1985 Crazy For You – Pazzo Per Te
    1985 Cercasi Susan Disperatamente
    1986 Shangai Surprise
    1987 Who’s That Girl
    1989 I Maledetti Di Broadway
    1990 Dick Tracy
    1991 A Letto Con Madonna
    1992 Ombre E Nebbia
    1992 Ragazze Vincenti
    1993 Body Of Evidence – Il Corpo Del Reato
    1993 Occhi Di Serpente
    1995 Blue In The Face
    1995 Four Rooms
    1996 Girl 6 – Sesso In Linea
    1996 Evita
    2000 Sai Che C’è Di Nuovo?
    2002 Travolti Dal Destino
    2002 La Morte Può Attendere
    2005 I’m Going To Tell You A Secret
    2006 Arthur E Il Popolo Dei Minimei
    2008 Sacro E Profano
    2008 I Am Because We Are
    2011 W./E. – Edward e Wallis

  46. luky ha detto:

    Come non citare i suoi tour, io ho avuto la fortuna di vederla numerose volte.

    Virgin Tour 1985
    Who’s That Girl World Tour 1987
    Blond Ambition World Tour 1990
    The Girlie Show 1993
    Drowned World Tour 2001
    Re-invention World Tour 2004
    Confessions Tour 2006
    Sticky & Sweet Tour 2008 / 2009
    The MDNA Tour 2012

  47. luky ha detto:

    Molti pensano che Madonna sia un nome d’arte invece è il suo vero nome ereditato dalla madre.

  48. luky ha detto:

    Questo è il mio topic!!!
    Tanti Auguri alla donna e artista che più amo al mondo e che seguo dal 1987!

  49. * Sanfrank * ha detto:

    Inauguro io con un video del Saturday Night Live, in cui Madonna ha una vera standing ovation, con una rappresentazione parodistica di Happy Birthday Mr. President di Marilyn Monroe in onore all’allora Presidente Bill Clinton.