Crea sito

BALLANDO CON LE STELLE HACKERATO: SCATTA LA DENUNCIA DELLA RAI ALLA POLIZIA POSTALE

Scagionati i responsabili social di Ballando con le Stelle, si tratta di hackeraggio! Dopo lo sconcerto di Milly Carlucci, si è mossa la Rai che, dopo attente verifiche, sporgerà denuncia alla Polizia Postale per accesso non autorizzato e diffamazione via social.

Una vicenda spiacevole che passa dunque nelle mani delle Forze dell’Ordine. La Direzione RaiPlay e Digital, responsabile dei social, si era scusata nel pomeriggio “per quanto avvenuto oggi sul profilo twitter di Ballando con le stelle. È in corso la ricostruzione esatta dell’accaduto che sembra al momento frutto di un accesso non autorizzato”.

Il retweet con espressioni pornografiche era sparito dopo poco tempo, ma non così poco da essere notato da molte persone e aver fatto il giro del web. Milly Carlucci nel pomeriggio lo aveva definito “un fatto gravissimo e intollerabile. Seguirò fino in fondo gli sviluppi”. Avvisata la Rai, è partito un controllo approfondito che ha chiarito la situazione.

Ovvero un hackeraggio del profilo social di Ballando con le Stelle. “La Rai sta procedendo alla denuncia presso la Polizia Postale contro ignoti per accesso non autorizzato e diffamazione al profilo twitter di Ballando con le Stelle”, si legge su Dagospia. E così una vicenda che ha fatto sorridere alcuni, arrossire altri e indignare altri ancora finirà in Tribunale.