BARBARA PALOMBELLI: COMPORTAMENTI ESASPERANTI DELLE DONNE DIETRO ALCUNI FEMMINICIDI?

I femminicidi sono uno dei più terribili drammi della nostra società. Non c’è giorno che le cronache riportino un nuovo caso, una nuova donna che viene uccisa da chi pensava potesse essere la spalla con cui trascorrere la vita e invece si è trasformato in un incubo mortale. A tal proposito, sta facendo molto discutere una dichiarazione di Barbara Palombelli allo Sportello di Forum su Rete 4.

Parliamo della rabbia tra marito e moglie. Come sapete, negli ultimi sette giorni ci sono stati sette delitti. Sette donne uccise presumibilmente da sette uomini. A volte però è lecito domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa oppure c’è stato un comportamento esasperante e aggressivo anche dall’altra parte?

Tra le prime dichiarazioni di sdegno, quella dell’On. Laura Boldrini, già presidente della Camera dei Deputati.

No, non è lecito chiedersi se una donna abbia meritato di morire per mano di un uomo. La causa dei femminicidi è una sola: l’idea di possesso verso le donne che spinge gli uomini alla violenza. Punto e basta. Gravissime le parole di #Palombelli, pronunciate per giunta in tv.