Crea sito

BIANCA GUACCERO: MI SCUSO A NOME DELLA SQUADRA DI DETTO FATTO, IL TUTORIAL DOVEVA ESSERE COMICO E SURREALE

Con un lungo post Bianca Guaccero si è scusata con i telespettatori per il tutorial andato in onda lunedì pomeriggio, dedicato a come fare la spesa in modo sexy, che ha scatenato un’ondata di polemiche e indignazione.

Sono una donna, una mamma single, che combatte ogni giorno per ciò in cui crede… soprattutto nella difesa della categoria che rappresento.. la donna… ho sempre lavorato proponendo di me una immagine molto lontana da quella della donna oggetto… cercando di abbattere qualsiasi muro di pregiudizio e maschilismo…

ma sono la conduttrice di un programma, mi prendo parte della responsabilità di ciò che è accaduto. Chiedendo scusa a tutti, per la superficialità con cui è stata gestita questa situazione da parte di tutta la nostra squadra.

Sono certa della buona fede del gruppo autorale che lavora da mesi, cercando di confezionare, con grandissima fatica, un programma dignitoso e allegro nonostante tutte le difficoltà della situazione pandemica che stiamo vivendo.

Il tutorial in questione, doveva aderire a dei toni comici e surreali, da non prendere sul serio, ma che stavolta ci sono venuti male. Perciò mi scuso io a nome di tutta la mia squadra, con tutte quelle persone che si sono sentite colpite da questo triste siparietto. Come sempre ho fatto nella mia vita, mi adopererò affinché tutto questo non succeda mai più.

Dopo le proteste del sindacato dei giornalisti Rai, di alcuni consiglieri della Vigilanza e dell’arco politico, in particolare Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Forza Italia, era uscita una nota di Ludovico Di Meo, direttore di Rai2.

Detto fatto è una trasmissione che ha la sola aspirazione, se possibile, di far divertire. Il programma ieri, è incappato in un gravissimo errore, non certamente voluto, del quale io per primo mi scuso con le telespettatrici e i telespettatori.

Nonostante non fosse nelle intenzioni avvalorare stereotipi femminili negativi – che tutti sono d’accordo nel biasimare e condannare – si è sopravvalutata la carica ironica a dispetto di una chiave che è risultata chiaramente offensiva.

Sarà un serio impegno della rete indagare sull’accaduto e sulle responsabilità, e garantire che questo non accada più in futuro: sarebbe contrario allo spirito del programma e ai valori civili della conduttrice, degli autori, e di Rai2.

19 Risposte

  1. Clarissa Abela ha detto:

    Tante donne amano essere oggetto da desiderio. Buon per loro se vogliono essere così. Io ho visto solo banalità in questo tutorial.
    Trovo Bianca Guaccero molto garbata ed educata e mi piace molto come artista.

  2. Gaetano Di Nucci ha detto:

    Tutorial ironico … Nulla di che … La rai fa’ ridere ma ridere seriamente …

    A’ guaccero quasi quasi glie manca solo la gogna .
    Poi però i vertici rai hanno approvato in un programma contro la violenza sulle donne Maria de Filippi.

    Quella che mette sul trono ragazzine senza arte né parte se non la bellezza .
    Quella che permette che a una donna di sessanta anni siano rivolti i peggiori insulti e addirittura secchiate d acqua .

    Chiedessero piuttosto scusa alla.guaccero che nulla c’entra

  3. Laby ha detto:

    Io stimo Bianca e penso che le sue parole siano sincere. In tutti testi di detto fatto e della Guaccero vedo ogni giorno l’impegno per abolire il body shaming, il sessismo ed un incitamento alle donne al non farsi sopraffare dalle sfighe della vita e anche dagli uomini che a volte non le apprezzano. Lo riscrivo, la scorsa settimana è stata ospite l’avvocato Anna Bernardini de Pace che della difesa dei diritti delle donne ha speso la sua vita professionale. Ecco di tutto può essere accusata, anche di eessere una brutta trasmissione, ma di sessismo proprio no. Forza Bianca, è stta solo una caduta..

  4. xXxGiOsInOxXx ha detto:

    Grande Bianca , io sono con TE ❤️
    Forse e coraggio , le cose peggiori sono
    ALTRE!

  5. Alessandro Impellizzieri ha detto:

    Se “Detto Fatto” tornerà, sparirà l’intimo di Jenny Dalla Zorza.

  6. Giugiola ha detto:

    Tutti i partiti politici più varie associazioni ben note scatenati/e per una scenetta televisiva, per il resto dei problemi (veri) che affliggono questo Paese il silenzio più totale! Tutta la mia solidarietà a Detto Fatto!

  7. R101 ha detto:

    “Tout casse, tout passe, tout lasse, il n’est rien, et tout se remplace”

  8. Miami90 ha detto:

    Il problema vero sta nelle vigilanze… questa accusa è arrivata a mezzo social da un account che segue trashate e urla e si diverte a montarci gif. Ora per questo molte persone dello spettacolo rischiano di rimanere a casa.

    Il direttore sta valutando una programmazione che rispecchi il servizio pubblico. Gia immagino l’allungo di Infante e dei telefilm direttamente dal secolo scorso.
    Solidarietà a Bianca

  9. Oliver “team Queen Panicucci” ha detto:

    Mamma mia a cosa si stanno attaccando…
    io sinceramente non ci ho visto nulla di così scandaloso e offensivo ma che roba è ma siamo bel 2020 ma la piantassero di pensare a certe stupidaggini e soprattutto i politici che iniziassero a lavorare per il bene del paese…

  10. Gaetano Di Nucci ha detto:

    A me spaventa più chi nasconde l’intelligenza dietro il trash becero . O chi nasconde il trash becero dietro l’ironia .

    Detto fatto da Caterina in poi ha sempre proposto donne forti al comando … Tutorial sempre carini …temi sempre soft .

    Bianca non si merita davvero tutto sto schifo

  11. Gaetano Di Nucci ha detto:

    Forza bianca ..

    Quelle come te sono rare !

  12. ale ha detto:

    Dalla Gruber si parla di Detto e Fatto

  13. Alessandro Stamera ha detto:

    Evidentemente in precedenza il tono irriverente e comico di quella rubrica era più presente e deciso, quindi nessuno se ne lamentava.

  14. Alextv ha detto:

    Credo che Usigrai e Vigilanza Rai dovrebbero occuparsi di altro ben più grave come la mancata ospitata di Morra alla trasmissione di Rai3 oppure la Vergognosa e ridicola Disinformazione del legaiolo Sangiuliano al Tg2… e potrei continuare

  15. Alextv ha detto:

    Davide Maggio pubblica sul suo blog un articolo molto interessante e sottolinea come già in passato scenette del genere venivano fatte nello stesso programma. Quanta ipocrisia mi verrebbe da dire…
    Se potete dateci un occhiata

  16. Alextv ha detto:

    Ben accette le scuse della Guaccero. Credo si sia alzato un polverone troppo alto rispetto a ciò che veramente è stata la scenetta che è stata fatta per ironia e riderci un po su

  17. Alessandro Stamera ha detto:

    Il momento è stato piuttosto squallido e il tono comico di quella scena se devo essere sincero non era poi così evidente.
    Tuttavia a mio parere è esagerato pretendere la chiusura del programma, dal momento che sia in RAI che in altre emittenti televisive sono andate tranquillamente avanti trasmissioni che hanno proposto anche più spesso contenuti altrettanto trash.
    Al massimo si può impedire alla produzione di fare nuovamente scenette simili o pretendere una sanzione.

  18. Atomth ha detto:

    Le scuse sono sempre ben accette.

  19. Sabato ha detto:

    Bene le scuse: la Guaccero non sminuisce l’accaduto ma riconosce l’errore e chiede scusa