Crea sito

BIANCANEVE, L’ULTIMO ATTO DELLA TRILOGIA DI RAI1 SULLE PRINCIPESSE DELLE FAVOLE

Dopo il successo di “Cenerentola” e “La Bella e la Bestia“, con una media di 5 milioni di telespettatori seppur in replica, si chiude questa sera su Rai1 la trilogia dedicata alle principesse delle fiabe con “Biancaneve“, nella versione con Lily Collins, Julia Roberts e Armie Hammer.

A differenza dei primi due che sono i remake ufficiali dei cartoni Disney, i cosiddetti live action, il film diretto da Tarsem Singh è una produzione autonoma. La Biancaneve del 2012, uscita lo stesso anno di “Biancaneve e il Cacciatore” con Kristen Stewart, è un libero adattamento dell’eterna fiaba dei fratelli Grimm “Biancaneve e i sette nani”, pubblicata per la prima volta in Germania nel 1812.

Biancaneve, con Lily Collins nei panni della protagonista, Julia Roberts in quelli della Regina cattiva, e con Armie Hammer nel ruolo del Principe azzurro, ha ricevuto una nomination agli Oscar nella categoria migliori costumi.

Alla morte dell’amatissimo Re, la perfida moglie prende il controllo del regno il cui trono spetterebbe alla bella principessa Biancaneve, allontanata dal palazzo anche per aver conquistato il cuore di un affascinante e ricco Principe. Nella foresta in cui viene abbandonata, Biancaneve trova rifugio presso sette nani ribelli e intraprendenti che l’aiuteranno a riconquistare il trono, a sconfiggere la Regina Cattiva e a coronare il sogno d’amore con il suo Principe.

L’appuntamento con la magia senza tempo di Biancaneve è per questa sera, martedì 29 dicembre, alle 21.25 su Rai1. Buona visione!