BIZZOTTO E ADANI MEGLIO DI RIMEDIO E DI GENNARO? “NON SEMBRA DI VEDERE UNA PARTITA RAI…”

Tutti (o quasi) pazzi per la già ribattezzata strana coppia del calcio in tv. La finale di Nations League ha visto il battesimo in Rai di Lele Adani come commentatore tecnico. Al suo fianco Stefano Bizzotto, voce della finale di Wembley. Il match Spagna-Francia li ha visti insieme, antipasto di quello che saranno i Mondiali di Qatar 2022

Meglio Bizzotto-Adani o la coppia per eccellenza del calcio Rai Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro? Imparagonabili per stile e linguaggio, sicuramente dai social il giudizio positivo è pressoché unanime e in molti auspicano un cambio voce per commentare la Nazionale in Qatar. Del resto Bizzotto ha commentato l’Italia a luglio.

Bizzotto-Adani è il meglio che può offrire la Rai anche se credo che non li rivedremo per l’Italia“. Promossi ma pare difficile possano soppiantare la coppia ufficiale Rimedio-Di Gennaro, almeno a stretto giro ma nulla è scontato. La coppia Bizzotto e Adani, si legge ancora, “per ritmo, competenza, tono e professionalità è pazzesca”.

Un mix particolare. La strana coppia che unisce la tradizione che non si camuffa da modernità, rimanendo fedeli al proprio Dna, e una modernità unita ad uno stile latineggiante. “Ancora Busquets, che non sbaglia un posizionamento dal 1900 e bah…”, sentenzia Bizzotto mentre Adani: “L’ha imparato ancora prima di saper dire il suo nome”.

“Un modo strano, atipico, incomprensibile, come l’ananas sulla pizza” ma funzionano, si legge ancora sui social. Convinti i più critici: “Non sembra di vedere la partita su Rai1 e questo è un grande complimento“. Si chiude con una citazione musicale: “Shock culturale paragonabile a Run DMC e Aerosmith che fanno “Walk this way” insieme”.