BLANCA È MARIA CHIARA GIANNETTA MA POTEVA ESSERE UN’ALTRA ATTRICE (ESCLUSIVA)

Blanca è la nuova serie di Rai1 con protagonista Maria Chiara Giannetta nei panni di una detective cieca. Un giallo che unisce commedia, modernità e riflessioni nello stile tipico di Rai Fiction e Lux Vide. I casi di puntata, un mistero, gli amori e le paure di una giovane donna non vedente, accompagnata dal fedele cane Linneo. Eppure l’attrice prescelta poteva essere un’altra.

Nelle fiction, così come nei programmi, il processo decisionale è lungo. Si parte da un elenco di candidati, una iniziale scrematura, fino ad arrivare alla scelta finale, quella che mette d’accordo tutti: rete, casa di produzione e diretto interessato. Le voci di corridoio dicono che per Blanca era cosa fatta per Giulia Michelini, al suo primo ruolo da protagonista in una serie Rai.

L’amata eroina di Squadra Antimafia e dello spin-off Rosy Abate pare avesse già i copioni in mano, però qualcosa è cambiato e la scelta è caduta su Maria Chiara Giannetta. Diventata popolare nei panni della capitana di Don Matteo, per l’attrice pugliese si tratta della prima prova da solista. Ci auguriamo di cuore di vedere presto la brava Michelini in nuovi ruoli e fiction.