Crea sito

BLIVE DEL 10 SETTEMBRE 2019 – LA VERITA’ SUL CASO HARRY QUEBERT

Penultimo appuntamento in prima serata su Canale 5 per la miniserie “La verità sul caso Harry Quebert”. Tre episodi di fila stasera e altrettanti domani per il gran finale.

Trama – Sommerdale, 1975. Il reverendo Kellergan assiste all’ennesima aggressione domestica nei confronti di Nola, rea di truccarsi troppo e indossare abiti succinti in pubblico. Incapace di affrontare la moglie, Kellergan si rifugia nel garage e soffoca le grida della figlia alzando il volume della musica. Jenny si accorge che Nola ha pianto nel bagno del Clark’s e, pensando di sollevarle il morale, le confida che sta frequentando Harry Quebert. Nola si chiude ancora di più in sé stessa e il padre, morso dai sensi di colpa, la invita ad andare al cinema. Peccato che anche Harry e Jenny abbiano avuto la stessa idea e Nola, vedendolo in compagnia della collega, fugge dopo averlo schiaffeggiato. Quando Nola tenta il suicidio, Harry si sente responsabile e decide di starle vicino in ospedale, dimenticandosi che Tamara lo aveva invitato a pranzo per presentarlo ufficialmente agli amici di famiglia come fidanzato di Jenny. Tamara si presenta a casa di Harry per chiedergli spiegazioni sulla sua assenza e, non rispondendo nessuno, decide di entrare ugualmente. Sulla scrivania trova una lettera scritta da Harry in cui, rammaricandosi per il tentato suicidio, confida tutto il suo amore per Nola. Infuriata e al tempo stesso assetata di vendetta, Tamara prende la lettera per nasconderla e usarla in futuro come prova contro Harry.

Presente. Marcus ha identificato il possibile amante di Nola nel facoltoso mecenate d’arte Elijah Stern e mette al corrente Gahalowood della sua ipotesi, ricevendo l’ennesima porta in faccia dal detective che lo invita a non accusare una persona così importante senza prove più solide. Marcus passa dal Clark’s, dove trova Tamara seduta al bancone. La donna non nasconde il profondo disprezzo che prova verso Harry Quebert, contenta che stia marcendo in galera, benché alla fine per incriminarlo non sia servita la lettera di Nola. Infatti, Tamara l’aveva conservata nella cassetta di sicurezza del suo locale, ma un giorno si è accorta che era misteriosamente sparita. Marcus riesce a farsi ricevere da Stern, scoprendo che era il proprietario della casa sull’oceano affittata a Harry. Marcus riferisce di aver sentito diversi testimoni affermare che, l’estate della scomparsa di Nola, la ragazza era stata vista diverse volte salire a bordo di una limousine guidata da Luther Caleb, l’autista personale di Stern. L’uomo non tollera che venga infangata la memoria di Caleb, compianto artista di talento, e invita Marcus ad andarsene. Fingendo di dover andare in bagno, Marcus riesce ad accedere a una stanza in cui sono conservati diversi quadri e ne trova uno, firmato L.C., raffigurante Nola nuda. [Fonte Wikipedia]

TABELLA AUDITEL

Data Totale Share Target C – G – A
02-9-2019 2.782.000 13,18% 1.787.000 – 14,05% 426.000 – 14,71% 1.371.000 – 12,67%
03-9-2019 2.584.000 12,66% 1.588.000 – 12,80% 285.000 – 10,98% 1.349.000 – 12,95%
10-9-2019
11-9-2019
MEDIA 2.683.000 12,92% 1.688.000 – 13,43% 356.000 – 12,85% 1.360.000 – 12,81%