Crea sito

BOOM! MILLY CARLUCCI CONFERMA LA TERZA EDIZIONE DEL CANTANTE MASCHERATO

La grande notizia è arrivata e non poteva che essere così. Milly Carlucci domani sera chiuderà il sipario sulla seconda edizione de “Il Cantante Mascherato” e già inizia a pensare alla terza edizione.

Avete capito bene! Nessun flop, nessuna delusione, nessun passaggio ad altre reti come scritto da qualcuno. Lo show dei vip mascherati tornerà su Rai1 anche il prossimo anno, dopo aver affrontato a testa alta la temibile arena del venerdì sera.

La finale del Cantante Mascherato sarà aperta da Katia Ricciarelli, nuovamente nei panni della Giraffa, che canterà e poi verrà raggiunta da tutte le maschere. “Sarà un momento bellissimo”, annuncia una raggiante Milly Carlucci al portale Wondernet dove conferma che lo show dei mascherati famosi tornerà nel 2022.

Al centro della finale, gli attesissimi duetti che vedranno Red Canzian esibirsi con Farfalla, Anna Tatangelo duettare con Lupo. E ancora Rita Pavone canterà con Pappagallo e Cristina D’Avena con Orsetto. “Tra i cantanti e le maschere con cui duetteranno c’è sicuramente un assonanza o una dissonanza”, così Milly Carlucci.

La terza edizione del Cantante Mascherato 

“Sì, ci stiamo già pensando, ma prima godiamoci questa finale! Poi toccherà a Ballando con le Stelle, e poi torneremo a mascherarci. Ma speriamo che si possa fare tutto in sicurezza, fuori da questa emergenza”.

Il Festival di Sanremo

“Amadeus ha fatto un grande lavoro, e sono certa che lo farà anche quest’anno. Sono felice di seguirlo da casa e farò il tifo per la Rai come sempre”.

Dopo la finale del Cantante Mascherato?

“Un po’ di riposo ci vuole, ma non troppo. Ho il progetto per Rai 5 dedicato ai giovani direttori d’orchestra da mettere a punto, e poi devo gettare le basi per i nuovi impegni. Più che mai in questo momento poter lavorare è un privilegio, e avverto anche la responsabilità nei confronti del mio gruppo”.

19 Risposte

  1. Alessandro Colleferro ha detto:

    I palinsesti della prossima stagione li fa coletta….anche se arriva un nuovo direttore (che nn e’ detto che nn riconfermo il cantante) sara’ obbligato a trasmettere la terza edizione

  2. Guasty ha detto:

    Appunto, dal “ci stiamo pensando” al “si farà” ce ne passa… dipende sempre dai direttori di turno alla fine. Mi ricordo ancora l’ultima edizione di Italia’s Got Talent su Canale 5 dove dicevano “sono aperti i casting per la prossima edizione”… l’anno dopo se l’è preso Sky. 😅

  3. Beppe ha detto:

    C’è da aggiustare il tiro su tanti aspetti…. Io tornerei a fare solo 4 puntate con 4 maschere facili da indovinare e 4 più complesse, per accantentare sia il pubblico che vuole la minestra pronta che il pubblico più esigente, votato al mistery.
    Fuori dalla giuria la Pravo e dentro la Zanicchi….

  4. Guasty ha detto:

    Buona notizia da un lato che scongiura così un possibile passaggio a Sky (magari solo in pay), dall’altro mi spiace, ma bisogna migliorare lo show e renderlo più dinamico e moderno. La Carlucci ci crede tanto, e si vede, va ammirata per questo ma è troppo impostata.

  5. Michael Guidara ha detto:

    Si’ ma su Rai 3 fortino inespugnabile della sinistra ai tempi di TeleKabul, ai tempi del Berlusca e ai tempi (andati) di Salvini tuttofare!

  6. Simone Giulietti ha detto:

    Ma.non è detto!!! Alla fine anche ORA O MAI PIU sarebbe dovuto tornare… Che fine ha fatto?? Sono cose che si dicono , ma poi le cose cambiano velocemente… Chissà..

  7. Michael Guidara ha detto:

    Fare i conti senza l’oste… La nomenklatura Rai sta per cambiare, Foa e Salini fuori, Coletta non e’ piu’ certo di rimanere, uno Stato non nazione sul punto di implodere ma lei sa gia’ che il prossimo anno avra’ tanti nuovi vecchietti sotto le maschere…

  8. Giugiola ha detto:

    Fantastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Immensa Milly!!!

  9. Leonardo Palma ha detto:

    Evvaiiii!! Brava Millyyy!! Viva la bella tv e soprattutto vera!!

  10. Modica ha detto:

    Unica soluzione per la terza edizione di ballando è puntare sulla registrata per renderlo più dinamico e puntare più sul lato musicale che su quello mistery

  11. Roberto ha detto:

    Mi fa piacere!

  12. Leonardo Palma ha detto:

    Coletta lo riconfermano per me, uno dei migliori direttori e che piace a qualunque forza politica!! Tanto che era in Rai anche ai tempi della Lega al governo

  13. tix ha detto:

    Quindi confermata anche la seconda edizione di “Il sogno del podio” su rai 5. Invece del programma “Una Notte Al Museo” non si è saputo più niente.

  14. GP9️⃣⚽⚽⚽⚽🏁🏁🏁🏁 ha detto:

    BOOM
    EVVAIIIIIIIIIIIIIIIIi

  15. Fafo ha detto:

    tiè…alla faccia dei menagrami che spacciano per successoni robe con ascolti e qualità nettamente inferiori.

  16. trashlove ha detto:

    Troppo contento per la terza edizione temevo che non ci sarebbe stata visto gli ascolti. Nella prossima edizione devono correggere alcune cose e soprattutto speriamo di rivedere il pubblico in studio.

  17. Elisa ha detto:

    Sì!!!

  18. Lorenzo ha detto:

    Boom

  19. renda valentino ha detto:

    Secondo me ci sta, alla fine dovrebbe chiudere con una media del 16.5-17%.
    Non è crollato come si poteva presagire dopo la prima puntata.
    Almeno un’altra edizione su può tentare immaginando che comunque almeno sotto questi risultati non dovrebbe andare visto che ha dimostrato di avere un pubblico fedele per tutte le puntate.
    Certo bisogna aggiustare ancora molte cose e immagino non verrà riproposto a gennaio.