Crea sito

BRACCIALETTI ROSSI 2: MEDIA FINALE, ANALISI TARGET E VINCITORE SUPERTOTOSHARE – LA TERZA STAGIONE CI SARA’: E’ GIUSTO?

I ragazzi di Braccialetti Rossi

Capolinea anche per Braccialetti rossi 2, il (sempre più) teen-drama di Rai1 che ieri sera ha salutato i suoi numerosi affezionati. La serie si conferma una spanna sopra tutte le altre e riesce meritatamente a catturare un pubblico di giovanissimi poco avvezzo a pigiare il tasto 1 del telecomando. I sei protagonisti, ai quali se ne aggiungono di nuovi, riescono ad entrare nel cuore dei telespettatori che si appassionano alle loro (sfortunate) vicende. Impeccabile ancora una volta la colonna sonora, per la quale va fatto un plauso al buon Niccolò Agliardi, scoperta cantautorale degli ultimi due anni grazie proprio alla fiction.

Certo, anche i Braccialetti Rossi hanno le loro pecche. Innanzitutto quella sorta di magia, di perfezione e cura dei dettagli che ha caratterizzato la prima serie è apparsa meno potente in queste cinque nuove puntate: da fan del primo minuto non posso non sottolineare quanto la prima stagione sia stata più accattivante, emozionante, crescente di puntata in puntata, bella. E poi questo voler sempre più raccontare il lato “paranormale” (passatemi il termine) della vita, come Rocco che disquisisce tranquillamente con Bea in coma, che lo ascolta costantemente, o Toni che continua a vedere (discutendoci!) Davide, onnipresente. Un aspetto che sicuramente caratterizza la fiction ma che in questa seconda stagione è stato forse abusato e meno curato. Di tutt’altro effetto il rapporto tra Toni e Rocco dello scorso anno.

Nonostante questo Braccialetti rossi si conferma una delle migliori fiction di Rai1 e della televisione italiana. La terza serie è già pronta ad essere girata, quest’estate, dopo la maturità dei ragazzi. E’ giusto continuare a regalare al pubblico le storie dei Braccialetti o dopo due stagioni di malattie e confusioni amorose era meglio interrompere? Dopo il quesito vediamo la media finale, l’analisi dei target e il vincitore del SuperTotoshare dedicato alla fiction. WATANKA!

BRACCIALETTI ROSSI 2: MEDIA FINALE

La media finale delle cinque puntate della miniserie andata in onda ogni domenica è di 6.479.000 spettatori pari al 23,77% di share. La puntata più vista è stata la prima, che totalizzò 6.683.000 spettatori e il 24,34%, mentre la meno vista è stata la quarta, andata in onda l’8 marzo, che ha totalizzato 6.231.000 e il 23,64% di share. Ecco l’andamento dei cinque episodi.

mlkm

BRACCIALETTI ROSSI 2: ANALISI TARGET

TARGET MEDIA SHARE MEDIA VALORI ASSOLUTI
15-64 22,39%  3.889.200
15-34 22,99% 936.200
55+ 22,58% 2.855.000

Target incredibilmente omogenei, tutti e tre intorno al 22% di share. La prevalenza numerica è nel target commerciale, mentre il successo nei giovanissimi è grande considerando la media “giovani” di Rai1. Basti pensare che Un passo dal cielo ha una media totale ben superiore a quella dei Braccialetti, ma composta della metà dei giovani in meno! Gli over risultano invece meno presenti del solito, sicuramente grazie alla presenza de Il Segreto, bestia nera di Rai1.

BRACCIALETTI ROSSI: STORICO AUDITEL

La media della prima stagione dei Braccialetti Rossi, andata in onda nello stesso periodo un anno fa, totalizzò nei suoi sei episodi una media di 6.210.000 spettatori e il 22,57% di share. La seconda stagione dimostra quindi una forza maggiore dovuta al cast di ragazzi ormai amatissimi dal pubblico, che l’ha premiata con 200k spettatori e un punto percentuale in più nella nuova tornata di puntate. Ringraziando lo streaming e le repliche!

Ciò che invece colpisce è l’andamento: se nella prima stagione le sei puntate ottennero una crescita costante di puntata in puntata (partita da 5,3 la serie arrivò a toccare  i 6 milioni già alla terza puntata, chiudendo a 7,2 e il 26%), ciò non è avvenuto quest’anno, con risultati stabili nell’arco del tempo, ma pur sempre sopra i 6 milioni.

BRACCIALETTI ROSSI 2: RISULTATI SUPERTOTOSHARE

STIMA DELLA COMMUNITY: 26,51% – MEDIA EFFETTIVA 23,77%
# UTENTE
1^ classificato Beppe (23,8%)
2^classificato Liuks (23,85%)
3^ classificato  Mitiko92 (24%)

Complimenti!

7 Risposte

  1. Nuzzler ha detto:

    Bravo Beppone e al resto del podio!
    L’exploit non si è ripetuto. Ma stiamo pur sempre su numeri che farebbero invidia a chiunque.

  2. Beppe ha detto:

    Ormai non prendo più un toto share ma nel Super me la cavo alla grande! 🙂

    Markos è pur sempre una “teen” serie e su rai1 più di così non poteva fare. Cmq un gran bel successo!

  3. ¡MarKos! ha detto:

    Bravi i podisti!

  4. ¡MarKos! ha detto:

    Cavolo, la comunità di Bubino si aspettava un boom xD

  5. pleiades ha detto:

    Scusate se ieri non vi ho risposto, ma non riesco a fare due cose contemporaneamente. Sì, conosco leo, andiamo nella stessa scuola ma in due quinte diverse, e confermo il fatto che non sia cambiato di una virgola nonostante il clamoroso ma meritatissimo successo 🙂

  6. bamba ha detto:

    Colpa delle segretine e delle allupate che l’8 marzo sono andate a vedersi gli spogliarelli invece di piangere MUTEH sul divano 😆

  7. Sanfrank ha detto:

    Che audience. Ma la Community ha sovrastimato la media delle 5 puntate. Complimenti ai vincitori e …

    WATANKAAA

    😀