Crea sito

BUBINOBLOG BY NIGHT LIVEBLOGGING 18 NOVEMBRE 2017 | COMMENTA IN DIRETTA LA SECONDA EDIZIONE DI PRODIGI – LA MUSICA È VITA (RAI 1) E L’OTTAVA PUNTATA DELLA QUARTA EDIZIONE DI TÚ SÍ QUE VALES (CANALE 5)

BannerSPESSO (principale) - byNightLiveBlogging2016BUBINOBLOG BY NIGHT LIVEBLOGGING 18 NOVEMBRE 2017

COMMENTA QUI▼

PRODIGI – LA MUSICA È VITA

Torna, a distanza di un anno, l’appuntamento di Rai 1 con il talento e la solidarietà. Andrà in onda questa sera, sabato 18 novembre, la seconda edizione di ”Prodigi – La musica è vita”, una prima serata realizzata in collaborazione con Unicef ed Endemol Shine Italy.

A condurre la serata Flavio Insinna e Anna Valle, ai quali spetterà il compito di presentare i giovani protagonisti dell’evento.

Nel corso della serata nove giovanissimi talenti nella danza classica, nel canto lirico e nella musica classica, tra i 7 e i 16 anni, si esibiranno nelle rispettive specialità alla presenza di tre personaggi dello spettacolo e dell’arte: il Maestro Beppe Vessicchio per le esibizioni strumentali, l’étoile Carla Fracci per la danza classica e Gigi D’Alessio per il canto. Saranno loro ad eleggere i tre finalisti per ogni categoria: musica, danza, canto.

Tra gli ospiti della serata, la cantautrice statunitense Anastacia, da sempre impegnata nel sociale e i ballerini e testimonial Unicef Samuel Peron e Samanta Togni. Nel corso della serata si esibirà anche il giovane violinista vincitore della scorsa edizione, Giuseppe Gibboni.

Il Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia Francesco Totti, invierà uno speciale video messaggio, sottolineando la sua vicinanza ai volontari, ai donatori e agli amici che sostengono l’Unicef attraverso il suo ‘simbolo’, la Pigotta, la popolare bambola di pezza.

Al termine di tutte le esibizioni, un gruppo di 100 giurati, tra giovani studenti dell’Accademia di Santa Cecilia, musicisti, compositori, insegnanti di musica e danza, coreografi, ballerini ed esperti nelle tre categorie, eleggerà il nuovo prodigio di quest’anno, al quale andrà una borsa di studio offerta da Unicef.

Ciascuno dei nove talenti che si esibiranno nella trasmissione sogna di diventare un artista completo nella sua disciplina e di vivere della propria arte. E i sogni dei bambini, da sempre, sono al centro dell’attività dell’Unicef.

E sul palco, oltre ai nove talenti, si esibiranno anche altri bambini, provenienti da paesi come Siria, Kenya e Brasile, colpiti da conflitti, povertà, malnutrizione e violenza, che racconteranno, nel corso della serata, la loro esperienza personale e di come la passione per la danza, la musica o il canto ha permesso loro di continuare a sognare, pur vivendo in una situazione critica e di povertà.

UFFICIO STAMPA RAI

COMMENTA QUI▼

TÚ SÍ QUE VALES

Stasera, sabato 18 novembre, in prima serata, ottavo appuntamento con ”Tù sì que vales”, l’imbattibile show del sabato sera di Canale 5.

Il programma di settimana in settimana mostra sempre più artisti di qualsiasi età e nazionalità che propongono le performances più svariate: giocolieri, mentalisti, acrobati, cantati, attori, imitatori, comici, campioni sportivi, maghi, artisti di strada.

A giudicarli sono sempre Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi affiancati dalla giuria popolare presieduta da Mara Venier.

In studio a condurre lo show, Belen Rodriguez con Martin Castrogiovanni.

UFFICIO STAMPA FASCINO P.G.T.