Crea sito

CATERINA BALIVO E FRANCESCA FIALDINI: TROVATA LA QUADRA PER IL POMERIGGIO DI RAIUNO?

Ricapitoliamo. Si stanno definendo i palinsesti autunnali e, in attesa delle ufficialità, ecco le ultimissime sul fronte Raiuno, incrociando rumors, indiscrezioni e verifiche.

Partiamo dai programmi che torneranno “tali e quali”, salvo clamorose sorprese. Storie Italiane con Eleonora Daniele, L’Eredità con Flavio Insinna, Soliti Ignoti con Amadeus, Domenica In con Mara Venier e Italia Sì con Marco Liorni.

A proposito di Italia Sì, il programma di Marco Liorni è stato confermato al sabato pomeriggio nel medesimo orario. La parentesi quotidiana e mattuina (da domani) è appunto una parentesi.

Dai corridoi le voci di uno “scambio” tra Caterina Balivo e Francesca Fialdini prendono sempre più consistenza. Non per decisione del direttore Coletta ma per il desiderio della Balivo di intraprendere nuove strade, così par di capire.

Non è dato sapere se “Vieni da Me” andrà al posto di “Da Noi a Ruota Libera“, e viceversa, o se si tratterà di due programmi completamente nuovi. C’è ancora tempo e tutto potrebbe essere rimesso in discussione.

Le speranze di rivedere da settembre “La Prova del Cuoco” ed Elisa Isoardi sono davvero poche e molti telespettatori già hanno promosso il ritorno di Antonella Clerici con un nuovo format tra natura, interviste e cucina. Ma andrà a finire davvero così?

Per il capitolo “La Vita in Diretta” non ho notizie in più da aggiungere ai rumors che vedrebbero da settembre la conduzione unica di Alberto Matano, riportando idealmente il programma ai tempi di Michele Cucuzza.

Lorella Cuccarini sarà impegnata con nuovi progetti (magari un ritorno all’intrattenimento?) o invece la coppia verrà alla fine confermata?

11 Risposte

  1. Byron ha detto:

    – Balivo e Fialdini

    Vieni da me è uno show che come altri viene danneggiato dal virus, basandosi su un format di interviste in studio. La Balivo è stata bravissima nel condurre in questi 2 anni uno show pieno di sfumature, con interviste che hanno fatto notizia. Lei sa essere pop e caciadona, ma anche di grande sensibilità emotiva. Lasciare il programma sarebbe un errore, specie alla Fialdini (brava ma troppo convenzionale e perfettina, non adatta).

    – Isoardi e Clerici

    Può darsi che PdC abbia fatto il suo tempo, ma la Isoardi e Lippi hanno una buona intensa e lo show ha una bella atmosfera. La Clerici arriva da svariati floppini in prima serata (spesso format decisi da lei, scopiazzando altri format) ed ora pretende di riprendersi PdC con altro nome e un mix alla Fatto in casa per voi più talk? Dalla sua fattoria ad Arquata Scivia? Con tecnici e registi che devono spostarsi fino lì? Un Po’ troppo egoista. Magari sarà uno show piacevole, ma questo tipo di pretesa mi sembra fuori dal mondo.

    – Cuccarini

    A VID ha dimostrato di essere brava e valida anche in un format sotto testata giornalistica. Ha alchimia con Matano. Perché silurarla? Lui da solo poi non funzionerebbe come Cucuzza o Sposini (che cmq nella seconda edizione venne affiancato da Mara Venier).

  2. Laby ha detto:

    Se la Clerici non avrà una trasmissione abbastanza forte prevedo uno schianto a mezzogiorno. Mi dispiacerebbe molto per Antonella.

  3. Tuttotv ha detto:

    Convertini e Diaco, ok ma Muccitelli no.

  4. Roberto ha detto:

    Muccitelli, Convertini, Diaco A CASA

  5. GP9⚽⚽⚽⚽🏁🏁🏁🏁 ha detto:

    BOOM

  6. Tuttotv ha detto:

    Isoardi al posto della Fialdini la Domenica.
    Balivo al Sabato pomeriggio.
    Fialdini a Linea Verde e Muccitelli a Vieni da me

  7. Ammerde ha detto:

    La vita in diretta fa ascolti imbarazzanti… il cambio dovrebbe essere totale…
    La Balivo sta fuggendo dal confronto quotidiano con Paradiso, ma fugga pure che è perfetto.
    Fialdini mi è indifferente, ma forse in Italia esistono nomi che meriterebbero di più l’ammiraglia Rai, rispetto a queste due?
    Bene Liorni, Amadeus, e giusto confermare Insinna visti i risultati.

    Per la prova del cuoco, finalmente ci liberiamo della Isoardi, ma sarebbe cosi improponibile testare un’altra conduttrice, magari un’attrice con capacità di conduzione, prima di celebrare definitivamente il funerale del format?

    Evviva il ritorno della Clerici comunque, non necessariamente in quella fascia, magari.

  8. giu ha detto:

    Cate 🙁

  9. Lorelfo ha detto:

    Peccato che la Balivo voglia già lasciare Vdm, un altro anno sarebbe l’ideale per consolidare il primo pomeriggio con Vdm e Paradiso

  10. dusty ha detto:

    Fialdini e Balivo seppur brave non sono ancora volti da Raiuno
    Mancano di quel qualcosa che caratterizzano le grandi conduttrici come Carrà, Carlucci ecc

  11. Alextv ha detto:

    Cuccarini e Metano andrebbero riconfermati anche se non hanno fatto sfaceli