Crea sito

CHE DIO CI AIUTI 6: CAN YAMAN È IL NUOVO BARISTA. METTERÀ IN CRISI AZZURRA? (ESCLUSIVA)

ESCLUSIVACan Yaman barista d’eccezione nel convento di Suor Angela e Suor Costanza. Lo scorso 29 gennaio BubinoBlog, prima di tutti, aveva lanciato un’indiscrezione su una clamorosa new entry nel cast di “Che Dio ci aiuti“, con il punto interrogativo perché finché non si vede Can sul set a girare, è meglio lasciare il dubbio. Rileggiamo insieme.

Alle attente orecchie di BubinoBlog è giunta la voce che forse, usiamo sempre il condizionale, arriverà al convento di Assisi un nuovo personaggio, non si sa se di passaggio o se arriva per restare. Bello è bello, famoso è famoso. Ha fatto un lungo viaggio anche se ora è vicino. Vi aggiorneremo presto…

Vi ho fornito indizi piuttosto chiari e infatti molti lettori avevano indovinato. Oggi, visto che la notizia inizia a circolare, posso dirvi con certezza che Can Yaman apparirà nell’ultima puntata stagionale di “Che Dio ci aiuti”, per la precisione giovedì 11 marzo 2021 su Rai1. Il protagoniste di tante soap di Canale 5 sbarca in Rai.

Le riprese con Can Yaman sono state effettuate, quindi posso darvi con tranquillità l’ufficialità della notizia. Non saranno poche scene come avvenuto con Stefano De Martino che ha fatto una vera e propria “apparizione”, nei panni di se stesso. Can Yaman interpreta il nuovo barista del convitto. Rimarrà o è di passaggio?

Su questo vige il massimo riserbo. Dipenderà molto da come andranno i prossimi progetti che vedranno coinvolti Can Yaman, dalla serie per Disney+  “Le Fate Ignoranti“, diretto da Ferzan Ozpetek, al già annunciato progetto internazionale “Sandokan“. Non si sa se sarà destinato a Rai1 o ad una delle maggiori piattaforme streaming.

In caso di successo di entrambi i progetti, potrebbero arrivare molto proposte per avere Can Yaman protagoniste in nuove fiction, in caso contrario avrebbe un porto sicuro come nuovo personaggio, non più speciale ma fisso, di “Che Dio ci aiuti”. E chissà che non faccia vacillare le certezze di Azzurra… basta spoiler Bubino, basta!