Crea sito

CHI L’HA VISTO E I VERGOGNOSI ATTACCHI A FEDERICA SCIARELLI: GLI SCIACALLI SIETE VOI!

Chi l’ha visto è una delle colonne portanti del servizio pubblico. Dal 1989, la prima edizione condotta da Donatella Raffai, ad oggi con Federica Sciarelli non c’è un caso di sparizione che non sia passato nella trasmissione di Rai3. Tanti i casi risolti grazie alle segnalazioni del pubblico e al lavoro incessante della redazione del programma.

Si lavora sette giorni su sette ha confidato la Sciarelli, dal 2004 volto di Chi l’ha visto. Non si trascura nessuna pista tra telefonate, social e mail del pubblico, fino al lavoro degli inviati nei luoghi delle sparizioni. Sul caso di Denise Pipitone non si sono mai spenti i riflettori di Rai3, anche quando era passata di “moda” e nessuno ne parlava più.

Dopo una segnalazione di una telespettatrice, si era aperta una speranza. Era perché Olesja non è Denise. Qui non parliamo però del caso di cronaca in sé ma della missione di Chi l’ha visto. Migliaia i casi seguiti negli oltre 30 anni del programma. Ogni settimana se ne aggiungono di nuovi. Alcuni casi risolti, altri non ancora ma mai dimenticati.

Più facciamo ascolto e meglio è, ha detto la Sciarelli, perché più persone ci seguono e più sale la probabilità di trovare una nuova traccia e qualche testimone che possa aver riconosciuto una persona scomparsa. Alcuni parlano di sciacallaggio. Se fare sciacallaggio è tenere accesa l’attenzione su tanti casi, spesso dimenticati, c’è un problema.

Basta aprire i social del programma e leggere tutti gli appelli. Appelli per ritrovare persone, per chiarire casi irrisolti di cronaca, far luce su misteri del passato che non trovano soluzione. Occorre sapere le cose prima di parlare. Informarsi per capire come e quanto lavora la redazione di Chi l’ha visto. Davvero si può criticare tutto questo?

Chi si lamenta preferirebbe che non venissero ritrovate le persone? Chiudiamo una trasmissione che ha fatto rivedere la luce e la speranza a tante famiglie in tutta Italia facendo ritrovare loro un figlio, una moglie o un amico sparito? Si leggono critiche senza senso, ingiuste, irrispettose. Chi l’ha visto fa servizio pubblico. Quello vero.