Crea sito

CINE-BUBINO #10 – CLASSIFICA INCASSI DAL 24 AL 27 MARZO 2016: LA VETTA ITALIANA E ANCHE USA SPETTA A BATMAN VS SUPERMAN,L AL SECONDO POSTO TROVIAMO KUNG FU PANDA 3. A CHIUDERE IL PODIO CI PENSA IL FILM DI HEIDI. INCASSI USA, NEWS, CURIOSITÀ E…CINQUANTA SFUMATURE DI NERO!

CINE-BUBINO #10 - CLASSIFICA INCASSI DAL 24 AL 27 MARZO 2016: LA VETTA ITALIANA E ANCHE USA SPETTA A BATMAN VS SUPERMAN,L AL SECONDO POSTO TROVIAMO KUNG FU PANDA 3. A CHIUDERE IL PODIO CI PENSA IL FILM DI HEIDI. INCASSI USA, NEWS, CURIOSITÀ E...CINQUANTA SFUMATURE DI NERO!

Salve community di BubinoBlog e bentornati al nostro appuntamento col cinema. Scusate innanzitutto per la mia assenza lo scorso lunedì. Questa settimana torniamo belli carichi, dopo la mangiata di pasqua e pasquetta, e siamo pronti a gustarci il mondo del cinema a 360° gradi. Non mi resta che augurarvi buona lettura, e spero che il tutto sia di vostro gradimento.

rubrica_cinema_pellicola

INCASSI ITALIA (24-27 MARZO) 

FILM INCASSO WEEK-END INCASSO TOTALE N° SETTIMANE
1 Batman vs Superman 4.135.667 5.099.011 1
2 Kung fu panda 3 1.505.530 5.263.779 2
3 Heidi 531.398 784.996 1
4 Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 628.441 653.647 1
5 Un paese quasi perfetto 590.402 590.402 14
6 Vita, cuore, battito 299.836 1.037.827 1
7 Perfetti sconosciuti 295.516 15.854.082 7
8 The divergente series 286.228 3.101.979 3
 9 Un momento di follia 220.678 220.678 1
10 Ave,Cesare! 192.463 2.120.313 3

In prima posizione troviamo il film del momento “Batman vs Superman: dawn of justice” , al secondo posto si posiziona “Kung fu panda 3” e a chiudere il podio ci pensa la piccola “Heidi”. La cosa da notare è che gli incassi a parte le primissime posizioni, sono davvero molto bassi. Al quarto posto “Il mio grosso grasso matrimonio greco 2” e in quinta posizione “Un paese quarti perfetto”. “Vita,cuore,battito” si ferma al sesto posto con oltre 1 milione di euro incassati. Al settimo posto il film rivelazione del 2016 “Perfetti sconosciuti” vicino alla soglia dei 16 milioni. Dall’ottava alla decima posizione troviamo rispettivamente “The divergent series”, “Un momento di follia” e “Ave Cesare”.

rubrica_cinema_pellicola

INCASSI USA (24-27 MARZO)

FILM INCASSO WEEK-END INCASSO TOTALE N° SETTIMANE
1 Batman vs Superman 166.037.347 166.037.347 1
2 Zootopia 24.022.288 241.431.697 4
3 My big fat Greek wedding 2 17.861.950 17.861.950 1
4 Miracles from Heaven 9.694.581 34.304.594 2
5 The divergent series 9.435.173 46.540.669 2

Anche in Usa la vetta della classifica spetta al film “Batman vs Superman: dawn of justice” che si porta subito oltre i 166 milioni di dollari incassati. Al secondo posto regge “Zootopia” che sfonda i 240 milioni. Terza posizione per il film “My big fat Greek wedding 2”. Quarto e quinto posto rispettivamente per “Miracle from heaven” e “The divergent series”. Tra le altre posizioni possiamo notare alla settima “DeadPoll” quasi a 350 milioni di dollari. Al tredicesimo posto “Star wars VII”. In diciassettesima posizione troviamo “The Revenant” sopra i  milioni.

 

CONSIGLI PER IL FUTURO

Uscito da una settimana nei cinema italiani e non, si è già preso la vetta come film più visto della settimana. Stiamo parlando naturalmente di “Batman vs Superman: dawn of justice”. Il film che mette insieme due dei personaggi d’animazione più amati di sempre. Gli eroi Batman (Ben Affleck) e Superman (Henry Cavill) . Per tutti gli appassionati del genere il consiglio è quello di andarsi a gustare questa epica lotta che troviamo al centro della pellicola.

TRAMA 

Il super eroe alieno Superman ha spaccato l’opinione pubblica globale, tra chi lo teme e chi addirittura lo adora. Tra coloro che lo odiano c’è il miliardario Bruce Wayne di Gotham City, il quale da vent’anni combatte i criminali della sua città con l’alter-ego del misterioso giustiziere “Batman”. Bruce considera l’alieno responsabile dell’ecatombe di cittadini di Metropolis, avvenuta 18 mesi prima, durante lo scontro con il generale Zod: infatti, Bruce era presente il giorno della battaglia, cercando di salvare quante più persone possibili (tra cui un suo dipendente, Wallace Keefe, il quale ha perso le gambe nel caos generatosi). Contemporaneamente Superman, sotto l’identità di Clark Kent, giornalista del Daily Planet, è intenzionato a smascherare Batman, in quanto non condivide i suoi metodi da brutale vigilante, nonostante il suo capo, Perry White, gli intimi di lasciar perdere. Anche il nuovo capo della LexCorp, il giovane e mentalmente instabileLex Luthor è convinto che l’alieno sia una minaccia per l’umanità. Lex cerca frammenti di kryptonite, una speciale roccia che indebolisce e danneggia i kryptoniani, trovandone il pezzo più grande nell’Oceano indiano, tra i resti della macchina terraformante di Zod: tutto ciò al fine di uccidere Superman. Lex, tuttavia, viene ostacolato dalla Senatrice June Finch, che vorrebbe processare Superman. Ad ogni modo, Luthor ottiene comunque la kryptonite e il cadavere di Zod (corrompendo un politico vicino alla Finch), al fine di usare il DNA dell’alieno morto per creare un’arma biologica, da utilizzare come deterrente contro Superman…

TRAILER 

CHE FLOP

Torna la rubrica “cattiva” che ci porta in un viaggio alla scoperta di veri e propri film che si sono rivelati delle “miserie” a livello di incassi al box office. Partendo dal costo di produzione e arrivando all’incasso totale andiamo a vedere i  film “flop” dello scorso anno, ovvero il 2015.

1 Crimson Peak: era partito come uno dei film horror che avrebbe incassato di più, invece si è fermato a quota 63 milioni.

2 Pan, viaggio sull’isola che non c’è: Film che narra le vicende del bimbo che non vuole crescere mai, è costato oltre 150 milioni di dollari. Il suo incasso è stato intorno ai 120 milioni.

3 Mortdecai: Con un protagonista del calibro di Johnny Depp, il film costato 60 milioni di dollari, ne ha incassati circa 47 milioni.

4 Blackhat: Chris Hemsworth è l’attore protagonista, 79 milioni è il costo di produzione. L’incasso flop è stato di 19 milioni di dollari.

5 Rock the Kasbah: Commedia del 2015 con un incasso davvero flop di appena 3 milioni di dollari. Il costo di produzione si è fermato intorno ai 15 milioni.

6 Tomorrowland: Il film che ci mostra il mondo di domani, costato ben 190 milioni di dollari. L’incasso totale è stato al di poco superiore (ma sotto le aspettative) fermandosi sopra i 200 milioni.

IL FILM CHE VERRÀ 

Inauguriamo una nuova rubrica, “Il film che verrà” ogni tanto prenderemo in considerazione una pellicola che è in fase di produzione e vi daremo degli aggiornamenti. La pellicola di oggi che abbiamo scelto è “Cinquanta sfumature di nero”. Visto che il primo film  della trilogia è rimasto molto nel cuore della nostra community, andiamo a vedere cosa succede sul set del secondo capitolo. Si stanno svolgendo da qualche settimana le riprese del film in quel di Vancouver. I protagonisti rimangono sempre “Dakota Johnson” e “Jamie Dornan”. Vediamo di seguito una serie di scatti che riguardano il set.

50 sfumature di nero

Beh non ci resta che aspettare il Febbraio 2017 per gustarci il nuovo film della saga “Cinquanta sfumature”. Le riprese si concluderanno a luglio di quest’anno anche perché registreranno pure il film conclusivo “Cinquanta sfumature di rosso”. Aspettiamo fiduciosi anche il primo trailer per capire qualcosa di più.

Il nostro decimo appuntamento giunge a conclusione. Non mi resta che augurarvi una buona giornata e una buona settimana. Ci si legge settimana prossima e sempre grazie dell’attenzione. “Aspettative elevate sono la chiave per ogni cosa” (Sam Walton). 

4 Risposte

  1. CINEWORLD ha detto:

    Finalmente torna la mia rubrica preferita. Ottimo il film batman vs superman. Lo andrò a vedere sicuramente. Complimenti sempre a GiuTv

  2. giutv ha detto:

    Grazie come sempre. “Batman vs Superman” è l’unico film in classifica con un incasso buono.

  3. #PEPPE ha detto:

    Perfetti sconosciuti si avvia ai 16 milioni mentre gli altri 2 film Medusa(Tiramisu e Forever Young)non sono nemmeno in classifica forse visto lo straflop totale.
    Cmq pare che dobbiamo aspettare qualche mesetto per un film italiano che andrà bene al cinema,comunque vada come sempre complimenti all’autore dell’articolo Giutv

  4. giutv ha detto:

    #Peppe mi trovo molto concorde con quello che hai scritto. E ti ringrazio sempre 🙂