Crea sito

COMUNICATI STAMPA 11 GENNAIO 2015 E NEWS TV | LE PROPOSTE PER IL PRIME TIME SONO, PER LA RAI, COSÌ LONTANI COSÌ VICINI, CASTLE / ELEMENTARY E, IN 1^ VISIONE FREE, GOMORRA. PER MEDIASET, TI AMO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO, HAPPY FEET 2 E TRUE JUSTICE-LA VENDETTA

COMUNICATI STAMPA 11 GENNAIO 2015 E NEWS TV | LE PROPOSTE PER IL PRIME TIME SONO, PER LA RAI, COSÌ LONTANI COSÌ VICINI, CASTLE / ELEMENTARY E, IN 1^ VISIONE FREE, GOMORRA. PER MEDIASET, TI AMO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO, HAPPY FEET 2 E TRUE JUSTICE-LA VENDETTA

COMUNICATI STAMPA 11 GENNAIO 2015 E NEWS TV

Sabato 10 gennaio 2015 poche novità in palinsesto nel prime time, se non il discutibile approdo, sulla terza rete Rai della serie tv Gomorra, in prima visione free dopo il passaggio sulla piattaforma satellitare di Sky.

Saranno meritevoli di verifica nel comunicato stampa degli ascolti Rai, l’ultima puntata su Rai 1 di Così lontani così vicini con l’inedita coppia Paola Perego ed Albano Carrisi, mentre Rai 2 proporrà la consueta serata crime americana con i telefilm Castle ed Elementary. Proposta meritevole, anche se un po’ azzardata per la serata del sabato di Rai 3, quella di Gomorra – La serie, che dopo aver letteralmente folgorato il pubblico che ha già potuto apprezzarla su Sky (la piattaforma satellitare a pagamento di Rupert Murdoch), avrebbe meritato una collocazione migliore e magari sulla seconda rete Rai, notoriamente più incline a trasmettere serie tv e, potendo sognare giacché non costa nulla, anche in un giorno infrasettimanale. Non ci resta che intrecciare le dita…

Per il maggior gruppo televisivo privato free, Mediaset, dovremo attendere come sempre lunedì mattina per leggere come e cosa troverà il suo spazio nel comunicato stampa, avendo a disposizione, su Canale 5, l’ennesimo passaggio in tv della pellicola italiana del 2005, di e con Leonardo Pieraccioni, Ti amo in tutte le lingue del mondo. Su Italia 1 è in programmazione Happy feet 2, lungometraggio d’animazione del 2011, sequel di “Happy Feet” uscito nel 2006 e sempre diretto da George Miller. Rete 4, invece, prosegue la prima stagione del 2011 della serie televisiva True justice, con il secondo episodio dal titolo “La vendetta”, sempre con Steven Seagal nei panni di Elijah Kane, capo delle forze speciali statunitensi.

COMUNICATO STAMPA RAI

Rai 1 Rai 2 Rai 3
Rai 4 Rai 5 Rai Movie
Rai Premium Rai Gulp Rai YoYo

Image and video hosting by TinyPic

ASCOLTI SABATO 10 GENNAIO 2015

Con 4 milioni 258 mila telespettatori e lo share del 17.30 Rai1 vince la sfida del prime time grazie a “Così lontani, così vicini“. Sempre in prima serata, su Rai2, il doppio appuntamento con il crime ha ottenuto 2 milioni 216 mila telespettatori con share dell’8.43 per l’episodio della serie “Castle” e 1 milione 889 mila (7.40) per l’episodio di “Elementary“. Su Rai3 “Che fuori tempo che fa” è stato visto da 2 milioni 113 mila telespettatori con share dell’8.11 e, a seguire, le prime due puntate di “Gomorra – La serie” hanno totalizzato 1 milione 617 mila telespettatori con share del 6.76 per il primo episodio e 1 milione 909 mila (11.91) per il successivo.

In seconda serata su Rai1 il film di Francesco Rosi, “Le mani sulla città“,  è stato seguito da 606 mila telespettatori con il 5.37 di share; su Rai2 “Sabato Sprint” ha ottenuto 1 milione 115 mila telespettatori (6.21); su Rai3 “Un giorno in Pretura” ha totalizzato 467 mila telespettatori (6.91).

Sempre vincente il preserale di Rai1 con “L’Eredità” che ha raggiunto 5 milioni 198 mila telespettatori con share del 24.98, saliti a 5 milioni 776 mila (26.29) nel gioco finale.

Anche la sfida dell’access prime time è stata vinta da Rai1 con “Affari Tuoi” che ha fatto registrare 5 milioni 817 mila telespettatori per lo share del 22.39.

Per quanto riguarda l’informazione serale, il Tg1 ha raggiunto 6 milioni 443 mila telespettatori con share del 27.06; il Tg2 ha ottenuto 2 milioni (7.84); il Tg3 con 1 milione 875 mila (9.60); la TGR 2 milioni 890 mila telespettatori e share del 13.21.

Da segnalare su Rai1 “Easy Driver” con 2 milioni 294 mila telespettatori e share dell’11.68, “Passaggio a Nord Ovest” seguito da 1 milione 879 mila telespettatori con share dell’11.93, su Rai2 “Sereno Variabile” con 1 milione 104 mila (7.71) e su Rai3 “Tv Talk” con 1 milione 145 mila telespettatori (7.45).

Per le altre trasmissioni a carattere sportivo si segnalano su Rai2 “Dribbling” con 1 milione 298 mila telespettatori per lo share del 6.42 e su Rai Sport1 la diretta dello “Slalom Gigante” di Coppa del Mondo di Sci, seguita da 389 mila telespettatori (1.94).

L’insieme dei canali specializzati Rai, nel prime time, ha fatto registrare 1 milione 656 mila telespettatori (6.41). In particolare il film “L’occhio del ciclone” trasmesso da Rai4 è stato visto da 529 mila telespettatori (2.12). Si segnala inoltre, su Rai YoYo, l’episodio delle 13.54 del cartone animato “Masha e l’orso“, seguito da 626 mila telespettatori (3.08).

Rai1 è risultato il canale più seguito nella prima serata con 4 milioni 853 mila telespettatori pari allo share del 18.77 e nell’intera giornata con 1 milione 818 mila telespettatori e share del 15.60.

Nel complesso i canali Rai sono risultati i più visti nel prime time con 10 milioni 559 mila telespettatori e share del 40.84, nella seconda serata con 4 milioni 136 mila (32.28) e nelle 24 ore con 4 milioni 301 mila (36.90).

Banner Comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA MEDIASET

Image and video hosting by TinyPic

ASCOLTI SABATO 10 GENNAIO 2015

AUDIENCE: CANALE 5, IL FILM “TI AMO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO” SI AGGIUDICA LA PRIMA SERATA SUL TARGET COMMERCIALE

CANALE 5:
“STRISCIA LA NOTIZIA” LEADER DELL’ACCESS PRIME-TIME SUL PUBBLICO ATTIVO

IL FILM “TI AMO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO” SI AGGIUDICA LA PRIMA SERATA
SUL TARGET COMMERCIALE

“VERISSIMO” SFIORA I 3 MILIONI DI TELESPETTATORI E SI CONFERMA PROGRAMMA LEADER DELLA SUA FASCIA D’ASCOLTO

Ieri, sabato 10 gennaio 2015, Canale 5 si aggiudica prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 16.04% di share (3.637.000 spettatori totali), il 12.50% di share (1.459000 spettatori totali) e il 15.50% di share (1.730.000 spettatori totali).

Il Tg5 delle ore 13.00 è leader dell’informazione sul pubblico totale con 3.534.000 telespettatori (share commerciale del 19.86%), l’edizione delle ore 20.00 è la più vista sul pubblico attivo con il 22.04% di share (4.764.000 spettatori totali).

Studio Aperto delle ore 12.25 raccoglie 2.216.000 spettatori totali (18.60% di share sul target 15-64 anni).

Da segnalare in particolare:
Su Canale 5, “Striscia la notizia” è leader dell’access prime-time sul pubblico attivo con il 19.10% di share e 4.428.000 telespettatori totali.
A seguire, il film “Ti amo in tutte le lingue del mondo” di Leonardo Pieraccioni si aggiudica la prima serata sul target commerciale con una share del 14.53% (3.124.000 spettatori totali).
In seconda serata, molto bene lo speciale dedicato al cantautore Pino Daniele “Napule è mille colori” che ha raccolto 1.623.000 telespettatori totali con una share del 12.83% sul pubblico attivo.
In day-time, benissimo “Amici di Maria De Filippi”, che registra 3.010.000 telespettatori totali, pari al 19.17% di share sul target commerciale.
Ottimi ascolti per il primo appuntamento con “Verissimo” dopo la pausa natalizia. Con 2.959.000 spettatori totali e una share commerciale del 19.27%, si conferma ancora una volta, il programma più seguito della sua fascia d’ascolto.

Su Italia 1, in prima serata, il film “Happy Feet Two” ottiene 1.726.000 spettatori totali.
In day-time, il Tg sportivo “Sport Mediaset” raccoglie 1.496.000 telespettatori totali con una share del 10.95% sul pubblico attivo.

Su Retequattro, in prima serata, il film “True justice-La legge sono io”, ottiene 1.178.000 telespettatori totali

Premium Calcio – Serie A:
Buon risultato per l’anticipo della 18ª giornata “Torino-Milan“, che, nella fascia dalle ore 20.30 alle ore 22.30, ottiene 733.000 telespettatori totali, con il 2.83% di share.

Canali tematici:
Su Iris, in prima serata, il film “La casa stregata” realizza 534.000 telespettatori totali, 2.08% di share.

Cologno Monzese, 11 gennaio 2015

18 Risposte

  1. Sanfrank ha detto:

    COSÌ LONTANI COSÌ VICINI

    DOMENICA ALLE 21.10

    Così lontani così vicini
    CONCEPT
    Ogni episodio di Così Lontani Così Vicini racconta, la storia di quattro persone che vogliono trovare un parente che non hanno mai conosciuto o che vogliono ritrovare. Il loro desiderio più grande è rincontrare questa persona o conoscerla per la prima volta. Scopriamo le emozionanti e spesso difficili storie di questi protagonisti di puntata e le motivazioni che li hanno spinti a non smettere di cercare una parte importante della loro famiglia, da una madre che li ha abbandonati in fasce per volere della famiglia a un padre che non hanno mai conosciuto, da un figlio lasciato perché nato da un’infedeltà coniugale a una sorella gemella mai incontrata.
    Partendo dalle informazioni fornite dai protagonisti, il conduttore e la sua inviata vanno alla ricerca di queste persone scovando informazioni utili ovunque possano trovarne e andando a parlare con le persone del posto. Quando i due finalmente le ritrovano, svelano loro il motivo della ricerca: c’è un figlio, un genitore, un fratello che li sta cercando. Se entrambe le parti in causa sono d’accordo, avviene l’incontro a lungo desiderato.
    Quali grandi emozioni riserverà l’incontro con un figlio lasciato ancora in culla o con un padre del quale fino a poco fa non si era a conoscenza?

    IL PROGRAMMA
    Ogni puntata di Così Lontani Così Vicini inizia con la presentazione del primo protagonista: scopriamo la sua storia personale e familiare, spesso fatta di difficoltà economiche e pregiudizi sociali. Il protagonista racconta perché vuole a tutti i costi ritrovare il parente perduto: la voglia di dare un volto a un genitore, a un figlio o a un fratello, la possibilità di recuperare il tempo perduto, la consapevolezza di aver sbagliato, il desiderio di avere una seconda opportunità e di compiere stavolta la scelta giusta sono solo alcuni delle emozioni svelate e raccontate da Così Lontani Così Vicini.
    È la volta di dare il via alle ricerche della persona in questione: la conduttrice parte alla volta dell’operazione di ricerca e va a scoprire l’identità e la vita della persona indicata dal protagonista. Una volta trovata, la conduttrice le racconta perché e per conto di chi la sta cercando e le mostra delle foto. Solo adesso questa persona ritrova un pezzo importante del proprio passato e racconta a propria volta la sua parte della storia. Solo adesso, se lo desidera, ha la possibilità di vedere e conoscere questo familiare che da tanti anni lo sta cercando… Che cosa deciderà di fare?
    Subito dopo il conduttore ritrova il primo protagonista: nel suo salotto gli racconta com’è andata col familiare scomparso, gli fa vedere delle foto e, in alcuni casi, gli consegna una lettera scritta personalmente dal familiare a lungo cercato. Il protagonista di puntata condivide le proprie emozioni con la sua famiglia attuale e rende così partecipi moglie e figli.
    È arrivato il momento tanto atteso dell’incontro: il protagonista e il familiare si ritrovano – su una panchina, in un parco, etc. – ed è qui che per la prima volta i due si incontrano e hanno l’opportunità di raccontare l’uno all’altra qualcosa di sé. I due, finalmente ritrovatisi, vanno via insieme.
    Questa stessa dinamica di racconto si ripete per il secondo, terzo e quarto protagonista di puntata.

  2. Sanfrank ha detto:

    RAI MOVIE: THE WAY BACK

    The Way Back è un film del 2010 scritto e diretto da Peter Weir, basato sulle memorie di Sławomir Rawicz “Tra noi e la libertà”.

    Il film è interpretato da Jim Sturgess, Colin Farrell, Ed Harris, Saoirse Ronan e Mark Strong.

    TRAMA:
    1939. Un tenente dell’esercito polacco viene accusato di spionaggio e condannato a 20 anni di lavori forzati presso un gulag siberiano. Dopo un periodo di prigionia, assieme a sei carcerati, organizza l’evasione dal gulag, così nel 1941 assieme ai suoi compagni si avventura in una disperata fuga, che porta questi uomini a percorrere migliaia di chilometri, attraversando la ferrovia transiberiana e il deserto del Gobi e patendo fame, gelo e malattie, fino ad arrivare in India nel 1942. Sfortunatamente però non tutti i compagni di Janusz riescono a portare a termine il viaggio, infatti Valka, un criminale russo, abbandona il gruppo poco prima del passaggio di frontiera tra Russia e Mongolia, decidendo di rimanere nella terra natìa; Irena muore per disidratazione nel deserto, stessa fine che toccherá successivamente a Tomasz, pittore di grande talento. Mr. Smith invece, una volta arrivato a Lhasa decide di proseguire per la sua strada e raggiungere una base americana mentre Janusz e i suoi due compagni decidono di proseguire e oltrepassare la catena dell’Himalaya per giungere in India. Nella scena finale del film si vede uno Janusz, ormai anziano, che ritorna dalla moglie in Polonia, dopo il crollo del Comunismo.

  3. Sanfrank ha detto:

    BAD COMPANY – PROTOCOLLO PRAGA

    DOMENICA 11 GENNAIO, ALLE 21:10

    Titolo originale: Bad Company
    Produzione: Usa
    Anno: 2002
    Regia: Joel Schumacher
    Cast: Anthony Hopkins, Chris Rock, Peter Stormare

    Canonizzata dai successi di 48 ore (1982) e Arma letale(1987), la formula del buddy movie “interrazziale” torna alla ribalta in una rutilante declinazione spionistica. Bad Company – Protocollo Praga (2002) affianca al veteranoAnthony Hopkins il comico afroamericano Chris Rock, talentuoso epigono di Eddie Murphy sulla ribalta delSaturday Night Live. Il primo veste i panni di un caposezione della CIA, il secondo quelli di un uomo comune, chiamato a sostituire il fratello gemello, un agente segreto caduto sul campo, in una delicatissima missione.

    Distribuito nelle sale americane nel settembre 2002, esattamente un anno dopo l’attacco alle Torri Gemelle, il film aggiorna dunque il rodato meccanismo dei polizieschi d’azione, costruiti sull’amicizia e le differenze tra due personaggi maschili, all’attualità della guerra al terrorismo: al centro dell’intrigo c’è infatti un ordigno nucleare rubato, in procinto di cadere nelle mani più sbagliate, mentre lo sfondo esteuropeo – al di là dei vantaggi in termini di costi di produzione – rende omaggio alle più classiche spy stories della guerra fredda.
    Dirige il campione d’eclettismo Joel Schumacher, qui fresco reduce dall’antimilitarista Tigerland (2000), mentre il cast si completa con Peter Stormare e la bella Kerry Washington.

  4. Sanfrank ha detto:

    RAI1: IN DIRETTA LA MANIFESTAZIONE DI PARIGI

    RAI1: IN DIRETTA LA MANIFESTAZIONE DI PARIGI

    La Manifestazione antiterrorismo di Parigi in memoria delle vittime del settimanale “Charlie Hebdo” sarà trasmessa domani, domenica 11 gennaio, su Rai1 dalle 15.00 alle 17.00 circa e sarà curata nella sua interezza dal Tg1 che interromperà la diretta de “L’Arena”. Al termine della “Manifestazione da Parigi” la linea tornerà nuovamente a “L’Arena” fino alle 18.40 con la conseguente soppressione di “Domenica In”. Naturalmente la durata delle due parti de “L’Arena” varierà in funzione degli orari di svolgimento della diretta del Tg1.

  5. Sanfrank ha detto:

    RAI3: PRESA DIRETTA

    PresadirettaRAI1: IN DIRETTA LA MANIFESTAZIONE DI PARIGI

    Le telecamere di PRESADIRETTA denunciano come sotto le frane non restano solo case, scuole, strade, ma il futuro stesso dell’Italia.
    Un tesoro di potenzialità che potrebbe  produrre ricchezza e posti di lavoro: l’arte, il cibo, l’agricoltura, il paesaggio se solo fossero difesi e valorizzati, renderebbero più ricco il nostro paese.
    PRESADIRETTA è tornata anche in Liguria, due mesi dopo l’ultima, tragica alluvione. L’economia della città di Genova è in ginocchio, le coltivazioni di basilico Dop sommerse dal fango, la floricoltura di Albenga distrutta.
    Abbiamo speso solo 2 miliardi di euro in prevenzione di frane e alluvioni negli ultimi dieci anni. Ne abbiamo spesi più di 60 per riparare i danni di quelle frane e di quelle alluvioni. L’enorme divario tra queste due cifre è la causa principale dei 5 mila e passa morti che l’Italia piange dal 1950 e degli oltre 4 mila casi tra frane e alluvioni.
    A chi conviene gestire in regime di eterna emergenza la fragilità del nostro territorio? Perché invece non puntare sui tesori che già abbiamo, il bello, la cultura, l’arte, e metterli al centro dell’agenda politica?

    “TESORO ITALIA” è un racconto di Riccardo Iacona, con Federico Ruffo

  6. Sanfrank ha detto:

    RAI3: CHE TEMPO CHE FA CON ECO, MENGONI, MARCORÈ E BOVA

    Che tempo che fa

    Nuovo appuntamento con “Che tempo che fa“, in onda domenica 11 gennaio alle 20.10 su Rai3. Il talk show condotto da Fabio Fazio si apre con il cantautore Marco Mengoni che il 13 gennaio, pubblica Parole in circolo, primo album del 2015 e primo capitolo di un suo personalissimo progetto da cui è tratto il singolo Guerriero, eseguito dal vivo nello studio di Che tempo che fa.
    A seguire: il semiologo Umberto Eco, scrittore e saggista, professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici presso l’Università di Bologna, a più di quattro anni dal suo precedente romanzo, Il cimitero di Praga, è tornato in libreria, il 9 gennaio, con Numero Zero; Neri Marcorè e Raul Bova sono tra i protagonisti di Sei mai stata sulla luna? di Paolo Genovese, nelle sale cinematografiche dal prossimo 22 gennaio.
    Gli ospiti sono presentati da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana.

  7. Sanfrank ha detto:

    RAI2: SERATA N.C.I.S. E N.C.I.S. LOS ANGELES

     RAI2: SERATA N.C.I.S. e N.C.I.S. LOS ANGELESN.C.I.S. + N.C.I.S. Los Angeles

    Domenica 11 gennaio, alle 21.00, Rai2 propone il telefilm N.C.I.S. Nell’episodio “L’omonimo” Gibbs e la sua squadra sono alle prese con l’omicidio di un sottufficiale, ucciso mentre era al volante di una Ferrari. McGee scopre che l’auto è intestata alla società di Vijay Chaya, un uomo d’affari privo di scrupoli che si è fatto parecchi nemici. A seguire, alle 21.50, Rai2 propone, in esclusiva ed in prima visione, la quinta stagione di N.C.I.S. Los Angeles. Nell’episodio “Spoglie di guerra” Hetty scopre che l’agente speciale Kensi Blye è prigioniera dei talebani. Decide allora di inviare la squadra in Afghanistan, in una missione di salvataggio.

  8. Sanfrank ha detto:

    RAI1: BRACCIALETTI ROSSI – 3^ PUNTATA

     RAI2: SERATA N.C.I.S. e N.C.I.S. LOS ANGELES

    Mentre Leo sta iniziando una altro ciclo di cure Cris è sempre alle prese con l’anoressia ma sta per fare la conoscenza di Olga, ragazza solare che diventerà sua compagna di stanza. La forza dei Braccialetti Rossi farà in modo anche in questo episodio di mantenere uniti i ragazzi. I braccialetti vengono dati dopo ogni operazione subita dai giovani ragazzi e per i nostri protagonisti sono paragonabili a delle medaglie da mostrare con orgoglio. Nel frattempo il racconto del piccolo Rocco che è sempre in coma continua e si scoprirà che Vale vivrà una insolita e forte emozione e Toni conoscerà un segreto misterioso.

  9. Sanfrank ha detto:

    BRIGNANO CON LA ‘O’

    DOMENICA 11 E LUNEDÌ 12 GENNAIO ALLE 21.10 – Lo spettacolo che ripercorre la carriera artistica del comico romano

    Lo spettacolo teatrale di Enrico Brignano ripercorre la produzione artistica dei primi anni 2000 del comico, dal racconto a puntate del matrimonio al pezzo sui dialetti, fino a cimentarsi in numeri da storia del varietà e sketch scritti dal comico quando era agli esordi.
    Monologhi sperimentati, perfezionati, cresciuti sui palcoscenici di tutta Italia che hanno decretato il successo di un vero “mattatore”.
    Vuoi sapere che rapporto c’è tra i romani e il cibo? E come se la cavano con le canzoni? Enrico Brignano ti risponde!
    Due serate all’insegna della risata!

  10. Sanfrank ha detto:

    IN CUCINA NIENTE REGOLE

    DOMENICA ALLE 21.10 – Rob, un cuoco vedovo da poco, torna a vivere, cucinare e amare dopo aver deciso di aprire un pub in campagna. Grazie al suo locale conoscerà Kate, una critica gastronomica americana, di cui si innamorerà…

    Rob Haley (Dougray Scott), uno chef da poco vedovo, torna a vivere grazie all’apertura di un nuovo locale nelle campagne inglesi.
    L’uomo riuscirà a realizzare il proprio sogno culinario grazie anche ai suggerimenti dell’amico Gordon Ramsay, e all’amore per una critica enogastronomica americana, Kate Templeton (Claire Forlani).
    Rob e Kate scopriranno così che l’unica ricetta per la felicità è un perfetto lavoro di squadra condito da tanto amore…

  11. Sanfrank ha detto:

    THE BIG BANG THEORY VI

    DOMENICA ALLE 21.10 – Arrivano i nerd (e la bionda) più amati della tv! Con un triplo episodio!

    Foto 3

    Il cast

    La sesta stagione della sitcom Big Bang Theory è stata trasmessa dal canale statunitense CBS dal 27 settembre 2012 al 16 maggio 2013, ottenendo un’audience media complessiva di 18.680.000 telespettatori per episodio, risultando così una delle serie tv più seguite della stagione televisiva statunitense.
    Dalla quarta puntata di questa stagione, Kevin Sussman, quando è presente in un episodio, viene accreditato come parte del cast principale e non nei titoli di coda.
    In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione da Joi, canale a pagamento della piattaforma Mediaset Premium, dal 9 aprile al 17 settembre 2013. Successivamente è stata trasmessa in chiaro da Italia 1 dal 10 al 25 febbraio 2014.

  12. Sanfrank ha detto:

    PERSON OF INTEREST I

    DOMENICA ALLE 21.10 – Attraverso telecamere, cellulari e satelliti viene controllata la vita di milioni di persone…

    Un sistema segreto sfrutta la rete di telecamere, cellulari e satelliti per controllare la vita di milioni di persone. Il milionario Harold Finch ha progettato questa macchina che indica le “persone interessanti” per le loro indagini, e ne usa i dati per prevenire i crimini.
    L’ex soldato delle Forze Speciali dell’esercito, John Reese, è il suo braccio armato. Molti sono i misteri che li circondano e qualcuno si mette sulle loro tracce.

    Episodio 1: La macchina della conoscenza
    John Reese è un ex agente della CIA: tutti lo credono morto ma in realtà vive da senzatetto per le vie di New York in balia dell’alcool e della depressione. La sua vita cambia quando viene scelto da Finch, un eccentrico milionario esperto di informatica che, sostenendo di poter prevenire i crimini futuri, chiede il suo aiuto.
    La prima persona sulla lista è Diane Hansen, un Procuratore Distrettuale che sta indagando su un importante caso di omicidio. Per prima cosa, Reese dovrà capire se la donna è la vittima o il carnefice del crimine che vuole prevenire.

    Episodio 2: Una voce dal passato
    Dalla macchina di Finch esce il numero di Theresa, una ragazzina morta due anni prima assieme alla sua famiglia in un caso di omicidio-suicidio. Secondo le indagini, il padre della ragazza, oberato dai debiti, sterminò la famiglia per poi suicidarsi.
    Reese e Finch tenteranno di rintracciare la ragazza convinti che, come dice la macchina, sia ancora viva.

    L’appuntamento è OGNI DOMENICA ALLE 21.10 su Top Crime!

  13. Sanfrank ha detto:

    THIS MUST BE THE PLACE

    DOMENICA 11 GENNAIO ALLE 21.00

    Cheyenne è una rock star, celebre negli anni ottanta come leader del gruppo musicale Cheyenne & The Fellows. Nonostante si sia ormai ritirato dalle scene, si veste e si trucca come quando saliva sul palco. Da diversi anni ha scelto un esilio volontario nella sua grande casa di Dublino, dove vive con la moglie Jane, trascorre le giornate a seguire i suoi investimenti in borsa o in compagnia dell’amica Mary. Proprio la compagna e i numerosi fan, che lo vedono ancora come un’icona, cercano di spingerlo a tornare sulle scene, ma lui, depresso e ansioso, non crede più nel potere taumaturgico del rock. Il tempo, inoltre, gli ha aperto gli occhi sul suo reale valore: in un successivo dialogo con David Byrne, che lui considera un vero artista e sperimentatore, Cheyenne commisera se stesso definendosi una comune popstar che faceva soldi scrivendo canzoni deprimenti e di successo, che hanno anche spinto alla morte due giovani dalla personalità fragile.
    Un giorno viene informato che suo padre, con cui non ha contatti da trent’anni, sta morendo a New York. Avendo paura di volare giunge negli Stati Uniti via nave, ma quando arriva scopre che il padre è già deceduto. Viene inoltre a conoscenza del fatto che il genitore aveva dedicato gran parte della sua vita alla ricerca di Aloise Lange, l’ufficiale nazista che lo aveva umiliato in un campo di concentramento durante la seconda guerra mondiale.
    Decide di proseguire le ricerche del padre intraprendendo così un viaggio solitario negli Stati Uniti lungo il quale incontrerà David Byrne; Ernie Ray, un ricco uomo d’affari che gli presta il suo amatissimo pick-up; l’anziana moglie di Lange, un tempo insegnante di storia, al cui cospetto si spaccia come suo ex-studente; la nipote dell’ufficiale nazista, giovane vedova di guerra che vive da sola con il figlio; Robert Plath, l’inventore delle valigie con le rotelle e Mordecai Midler, un facoltoso ebreo, esperto cacciatore di nazisti, che lo aiuterà nel suo intento. Giunto a casa dell’ex ufficiale nazista grazie alle informazioni di Mordecai, Cheyenne compie la sua vendetta, conducendo fuori di casa Aloise completamente nudo e costringendolo così a sopportare temperature bassissime…

  14. Sanfrank ha detto:

    IL PADRINO

    DOMENICA 11 GENNAIO ALLE 21.30

    Film premiato con tre Premi Oscar e insieme al suo seguito che andrà in onda settimana prossima sempre su Retequattro, è considerata una pietra miliare della storia del cinema.
    Regia: Francis Ford Coppola Cast: Marlon Brando, Al Pacino, James Caan, Robert Duvall

    TRAMA

    Quando nel 1945, dopo aver dominato per due generazioni un clan di mafia italo-americana, Don Vito Corleone muore, suo figlio Michael accetta con riluttanza di occuparsi degli affari di famiglia, anche se prima di quanto possa pensare impara a ragionare e ad agire secondo la “tradizione ” del clan. Da un romanzo di Mario Puzo.

    CURIOSITÀ 

    Marlon Brando ottenne l’Oscar come miglior attore protagonista ma lo e non si presentò alla cerimonia di premiazione, come atto di protesta verso i maltrattamenti agli indiani, nativi d’America, da parte degli Stati Uniti e di Hollywood. Al suo posto inviò alla premiazione una nativa americana di nome “Sacheen Littlefeather” per leggere il suo discorso di protesta. Brando fu il secondo attore della storia del cinema A rifiutare tale premio.
    Al Pacino boicottò la premiazione. Sostenne che il suo personaggio era comparso per più tempo nel film di quello di Brando e che quindi dovesse essere lui a ottenere la nomination come miglior attore e Brando quella per miglior attore non protagonista.

  15. Sanfrank ha detto:

    LA MUMMIA – LA TOMBA DELL’IMPERATORE DRAGONE

    DOMENICA 11 GENNAIO ALLE 21.30 –  Rick O’ Connell si sposta dall’Egitto alla Cina per combattere il resuscitato Imperatore Han…

    Foto 2
    Bravo papà, hai risvegliato un’altra Mummia” Alex O’ Connell

    La famiglia di esploratori O’Connell è ancora una volta alle prese con una mummia di 2000 anni che minaccia spietatamente il mondo.
    Il malvagio Imperatore cinese Drago, infatti, a causa di un sortilegio è rimasto sepolto nell’argilla con i suoi 10.000 guerrieri, un grande esercito silenzioso di terracotta.
    Quando il giovane e audace Alex O’Connell risveglia il sovrano dal sonno eterno, questi decide di partire alla conquista del mondo con questo suo strano esercito, dotato di poteri straordinari…

  16. Sanfrank ha detto:

    IL SEGRETO – PRIMA VISIONE

    DOMENICA 11 GENNAIO ALLE 21.10 – E’ il giorno dell’esecuzione e per Gonzalo sembra non ci siano più speranze

    Dolores viene incaricata dal giudice di occuparsi del cadavere di Don Gonzalo una volta morto, e la poveretta ha dei mancamenti al solo pensiero mentre Pia si confronta con Roque e pare non essere disposta a tornare a casa, nonostante le suppliche del marito, perche’ prima vuole essere sicura dei sentimenti che prova.
    A poche ore dall’esecuzione, Gonzalo, nella solitudine della cella, decide di scrivere una lettera per ognuno dei suoi cari: ormai e’ pronto ad affrontare la morte per potersi finalmente riunire a sua madre Pepa. Ma Tristan non si è ancora arreso…
    Quintina rifiuta di fuggire con Hipolito e quando quest’ultimo le chiede di ammettere che non prova niente per lui, la ragazza rimane in silenzio. Intanto l’esecuzione sta per avere luogo…

  17. Sanfrank ha detto:

    RAI:

    _____________________________________________

    Braccialetti rossi

    Braccialetti rossi

    Rai 1DOMENICA ALLE 21.30

    La fiction rivelazione del 2014 torna il prossimo febbraio con una seconda stagione evento. Quattro prime serate dense di novità e colpi di scena per la regia di Giacomo Campiotti. Nell’attesa Rai1 ripropone, la domenica in prima serata, le puntate della prima serie.

    _____________________________________________

    NCIS / NCIS Los Angeles

    N.C.I.S. + N.C.I.S. Los Angeles

    Rai 2DOMENICA ALLE 21.05

    Doppio appuntamento con gli agenti speciali della marina di Washington e Los Angeles. Per NCIS, la stagione 10 con l’episodio “L’omonimo”; a seguire in prima visione NCIS Los Angeles, la 5a stagione con l’episodio “Spoglie di guerra”.

    _____________________________________________

    Che tempo che fa / Presa diretta

    Che tempo che fa Presadiretta

    Rai 3DOMENICA DALLE 20.10

    Che tempo che fa – Ospiti questa sera del talk-show condotto da Fabio Fazio sono Umberto Eco e Marco Mengoni. In chiusura, Luciana Littizzetto. Alle 20.10

    Presa diretta – “Tesoro Italia”. Presadiretta torna in onda con un’inchiesta dedicata al dissesto idrogeologico in un viaggio che attraversa il paese da sud a nord, dalla Calabria fino alla Liguria. Alle 21:45

    _____________________________________________

    Bad company – Protocollo Praga

    Rai 4DOMENICA ALLE 21.10

    Canonizzata dai successi di 48 ore (1982) e Arma letale (1987), la formula del buddy movie “interrazziale” torna alla ribalta in una rutilante declinazione spionistica. Bad Company – Protocollo Praga (2002) con Anthony Hopkins e il comico afroamericano Chris Rock.

    _____________________________________________

    The way back

    Rai MovieDOMENICA ALLE 21.15

    Nella Polonia occupata dalle truppe sovietiche, Janusz viene spedito in un gulag accusato di tradimento. Qui, insieme ad altri detenuti decide di provare a fuggire…

    _____________________________________________

    Così lontani così vicini – Prima stagione

    Così lontani così vicini

    Rai PremiumDOMENICA ALLE 21.10

    Al Bano Carrisi e le storie di persone alla ricerca di parenti e amici dispersi, persone che il destino o gli eventi della vita hanno separato. Con Cristina Parodi nelle vesti di “inviata speciale”.

    _____________________________________________

  18. Sanfrank ha detto:

    MEDIASET:

    _____________________________________________

    Il segreto – Prima visione

    "Il Segreto" - Prima visione

    DOMENICA ALLE 21.10

    Per Gonzalo sembra non ci siano più speranze… stasera alle 21.10 su Canale5

    _____________________________________________

    Brendan Fraser si sposta in Cina

    Brendan Fraser si sposta in Cina

    DOMENICA ALLE 21.30

    L’esploratore O’Connell torna in azione per cercare di fermare l’Imperatore Han. Alle 21.30 “La Mummia – La tomba…

    _____________________________________________

    Il padrino

    "Il Padrino"

    DOMENICA ALLE 21.15

    Marlon Brando, Al Pacino, James Caan, John Cazale, Robert Duvall, Talia Shire e Diane Keaton, capolavoro del cinema!…

    _____________________________________________

    This must be the place

    "This Must Be The Place"

    DOMENICA ALLE 21.00

    Cheyenne, ex rock star di successo, parte alla ricerca del persecutore di suo padre…Alle 21.00

    _____________________________________________

    Tornano Harold Finch e John Reese

    Tornano Harold Finch e John Reese

    DOMENICA ALLE 21.10

    Attraverso telecamere e satelliti controllano la vita di milioni di persone… “Person of Interest” dalla I stagione alle 21.10

    _____________________________________________

    Tornano i nerd più amati della tv

    Tornano i nerd più amati della tv

    DOMENICA ALLE 21.10

    Per la prima volta alle 21.10 arriva la sesta stagione di The Big Bang Theory su Italia 2, fatevi trovare preparati!

    _____________________________________________

    Qual’è la ricetta dell’amore?

    Qual è la ricetta dell'amore?

    DOMENICA ALLE 21.10

    Lui, vedovo con la voglia di ricominciare, lei, critica gastronomica: è amore tra i fornelli. Alle 21.10 su La5.

    _____________________________________________

    Lo show di Enrico Brignano

    Lo show di Enrico Brignano

    DOMENICA ALLE 21.15

    Enrico Brignano torna su Mediaset Extra alle 21.15… ci sarà da ridere!

    _____________________________________________