Crea sito

COSTANTINO DELLA GHERARDESCA AVVELENATO: SU FACEBOOK APPOGGIA ARTICOLI E COMMENTI CONTRO “MONTE BIANCO” E CATERINA BALIVO. RAI2 E MAGNOLIA STANNO A GUARDARE?

COSTANTINO DELLA GHERARDESCA AVVELENATO: SU FACEBOOK APPOGGIA ARTICOLI E COMMENTI CONTRO "MONTE BIANCO" E CATERINA BALIVO. RAI2 E MAGNOLIA STANNO A GUARDARE?

L’ottimo e ironico conduttore di “Pechino Express“, Costantino della Gherardesca non nasconde la sua antipatia nei confronti del nuovo adventure-show tutto italiano “Monte Bianco“, con Caterina Balivo, in onda sempre su Rai2.
Partiamo con ordine. Alla vigilia del debutto, Costantino non ha potuto non regalare un grande in bocca al lupo al direttore di Rai2 e alla stessa Balivo, attraverso un tweet.

Senza dimenticare, poi, il grande spot sul finale di “Pechino Express“, per “Monte Bianco“, con voice-over lo stesso Costantino.
Eppure, con grande sorpresa, da ieri sulla sua pagina ufficiale Facebook ha iniziato a condividere articoli di importanti testate giornalistiche online, come Affari Italiani, che criticano con durezza e senza giri di parole “Monte Bianco“, ma soprattutto lo stile di conduzione di Caterina Balivo, messo a confronto con quello di Costantino, più volte elogiato.

Inoltre, Costa approva commenti molto critici (al limite dell’offesa, mettendo semplicemente il “MI PIACE“) tra i quali quello di Alessandra AngeliAngelina“, concorrente dell’edizione 2014 di “Pechino“, che auspica che tutte le conduttrici come la Balivo siano epurate dalla Rai!

COSTANTINO DELLA GHERARDESCA AVVELENATO: SU FACEBOOK APPOGGIA ARTICOLI E COMMENTI CONTRO "MONTE BIANCO" E CATERINA BALIVO. RAI2 E MAGNOLIA STANNO A GUARDARE?COSTANTINO DELLA GHERARDESCA AVVELENATO: SU FACEBOOK APPOGGIA ARTICOLI E COMMENTI CONTRO "MONTE BIANCO" E CATERINA BALIVO. RAI2 E MAGNOLIA STANNO A GUARDARE?

Basti pensare che spesso Caterina Balivo ha ospitato a “Detto fatto” il suo amico (?) Costantino, anche per sponsorizzare la première di “Pechino express“, dimostrando un bell’affiatamento. Cosa sarà successo? Per ora, Caterina non risponde a tali provocazioni. Certamente, queste ultime lasciano un po’ di amaro in bocca, soprattutto perchè questi due bravi e giovani conduttori fanno parte non solo della stessa azienda, ma persino della stessa rete, cioè Rai2. Poi, sia “Pechino express” che “Monte Bianco” sono prodotti da MAGNOLIA TV. Alla luce di ciò, azioni pubbliche di questo tipo sono ammissibili oppure no?