Crea sito

COSTANTINO DELLA GHERARDESCA: MEGLIO GRANCHIO CHE BALERA! GARKO? POCO CHIC E CORAGGIOSO

Costantino Della Gherardesca, reduce da un’esibizione cult vestito da granchio a Ballando con le Stelle (sarà una delle nuove figure del Cantante Mascherato?), è intervenuto a Radio Capital.

Nella nuova trasmissione “Le Mattine di Radio Capital” condotta da Selvaggia Lucarelli e Chicco Giuliani, Costantino parla della sua performance nello show di Milly Carlucci.

Ci ho messo ore per levarmi tutto l’arancione ma ce l’ho fatta. Ora finalmente ho una pelle umana. Ho ballato, alcuni dei colleghi non hanno considerato la mia performance un ballo però…! La tv si fa sempre per soldi, non siamo poeti persiani ma ci tenevo a fare tutte le performance che volevo. Ho fatto: faccio il programma ma voglio fare i balletti che voglio. Trovo meno imbarazzante vestirmi da granchio che da balera.

Selvaggia chiede a Costantino cosa ne pensa dell’ospitata di Garko al GF Vip, che ha fatto tanto parlare pur portando ben pochi ascolti.

Io l’ho fatto a 16 anni. Dovevi farlo, bene o male, perché c’era la gente col dubbio, la famiglia era un po’ in imbarazzo e allora fai coming out, metti le carte in tavola e levi l’imbarazzo dall’aria. Forse l’ha fatto un po’ tardi, è appunto un segreto di pulcinella. Non è molto chic fare il coming out in un programma. Pensa però che una volta al GF nelle Filippine a uno dei concorrenti si posò una farfalla, lui si mise a piangere e confessò di essere gay. Un momento molto poetico… per Garko diciamo poco coraggioso e chic, poteva farlo prima.