Crea sito

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017:
|-33| ISLANDA

COUNTDOWN TO EUROVISION 2017 ISLANDAL’Islanda è pronta a sorprendere con un beat electropop contemporaneo, decisamente radio-frendly e perfetta come colonna sonora di una serie televisiva o di una pellicola cinematografica. La Nazione nordica, dopo due anni di qualificazione mancata, potrebbe tornare ad esibirsi in Finale all’Eurovision Song Contest 2017 e, azzardiamo, persino entrare nella parte sinistra del tabellone, quella del Top 10. La canzone di cui stiamo tessendo le lodi è “Paper” di Svala.

Il brano, inizialmente eseguito in lingua islandese e poi adattato in inglese, è stato scelto all’interno della rassegna musicale nazionale Söngvakeppnin. Svala, invece, è un personaggio molto conosciuto in terra natia: figlia della pop star Bo Halldorsson, canta fin da bambina e plasma la scena musicale locale firmando molte hit. Nel 2001 arriva anche il successo negli Stati Uniti d’America con la EMI: si parla di uno dei contratti più alti mai staccato dalla casa discografica statunitense a un artista estero.

A voi il giudizio finale! In fondo al post, dopo il video e il testo del brano, vi ricordiamo le regole della Canzone Regina: avete tempo fino alle 12:00 di domani per esprimervi nei commenti… anche se ancora 33 giorni ci separano dall’evento.

TESTO

You’re under the water
trying to pull me under
I reach for you
I reach for you

You can throw it all at me
I won’t give you up
I can handle all your pain
take it as it comes

I love you right
but you make me feel like

Paper
you cut right through
I’m stuck like glue to you
Paper
your darkness pulls
I lose control again

Drawing every bit of my truth
color me in with your blue

Paper
you cut right through
a thousand words for you

I know I wasn’t a part of your plan
I know you think that you’re being a man
tell me to leave you alone
tell me I would be so better off
but you don’t understand

I can’t leave you
baby
I can’t leave you

But you make me feel like

Paper
you cut right through
I’m stuck like glue to you
Paper
your darkness pulls
I lose control again

Drawing every bit of my truth
color me in with your blue

Paper
you cut right through
a thousand words for you

Paper
you cut right through
I’m stuck like glue to you
Paper
your darkness pulls
I lose control again

Drawing every bit of my truth
color me in with your blue

Paper
you cut right through
a thousand words for you

13 Risposte

  1. darkap ha detto:

    Bravo Fyve! 😛

  2. Fyve21 ha detto:

    Io sto clickando di brutto per l’Islanda…dopo il Georgia-gate ahahah

  3. Fyve21 ha detto:

    Che trash la parodia che hanno fatto di questa canzone ahahah Minuti 00:30-01:10
    https://www.youtube.com/watch?v=YRgA9lobucU

  4. Zeus ha detto:

    8 punti per l’Islanda bel brano.

  5. Fyve21 ha detto:

    8 punti per l’Islanda

  6. Crypto ha detto:

    tramaccione, lo sospettavo!! 🙂

  7. darkap ha detto:

    Ahahaha può essere!

  8. darkap ha detto:

    Bravo Bubinoneee

  9. Nuzzler ha detto:

    DIECI PUNTI per l’Islanda.
    Ottima proposta della Anna Gaga Oxa islandese ahahah
    Mi piace nel complesso. Sound, testo e interpretazione restano impressi.
    Concordo col respiro cinematografico del brano.

  10. Bubino ha detto:

    Bene! 10 punti!

  11. Micenedisagitter ha detto:

    Per me 10 punti.

    Ottima canzone, ritmo sostenuto, ma secondo me devono “ritoccare” la cantante, non prende.

  12. darkap ha detto:

    Io invece tiro fuori subito i miei 12 punti per una delle mie canzoni preferite di quest’anno. Strano a dirsi ma è così, e pazienza per il cambio lingua… stiamo parlando di un’artista internazionale già conosciuta, quindi ci può stare 🙂

  13. Crypto ha detto:

    ZERO punti.
    avrei potuto darle anche otto punti ma non mi piace l’idea dell’ “adattamento” inglese della canzone. Non sopporto questi cambi di lingua, a meno che l’islandese non faccia così schifo da risultare cacofonico.