Crea sito

DATI AUDIWEB: A MARZO BOOM DI UTILIZZO DI INTERNET DA PARTE DI BAMBINI E GIOVANISSIMI

Esclusiva BubinoBlogLo scoppio della pandemia ha portato nei mesi scorsi ad un poderoso aumento dell’utilizzo di internet in Italia abbastanza scontato, ma alcuni dati interessanti che BubinoBlog è in grado di pubblicare in esclusiva rendono ancora più chiaro il profilo di chi si è riversato in rete.

Le persone che hanno utilizzato internet da computer o mobile nel mese di marzo, sono aumentate di ben 1,4 milioni di nuovi utenti rispetto a febbraio. La maggior parte di essi sono giovanissimi, i bambini della fascia d’età 2/12 anni hanno registrato un aumento pari al 44%, mentre i teenager (13/17 anni) crescono del 33% e triplicano il loro tempo speso online.

Questi dati esclusivi ci fotografano gli italiani nel periodo più difficile, quando la pandemia era appena iniziata e raggiungeva il picco terrorizzando il nostro paese e sconvolgendo la nostra vita, E ancor di più ci confermano come internet sia per i giovani e addirittura i giovanissimi ormai in assoluto la prima fonte di informazione e divertimento, al contrario della tv classica sempre meno seguita da queste fasce d’età.

(Fonte: Audiweb powered by Nielsen)

4 Risposte

  1. Ital ha detto:

    Sempre piu una fruizione audiovisiva multipiattaforma….

  2. Bubino ha detto:

    Insegnano loro, in pochi secondi già sanno tutte le funzioni, viene spontaneo!

  3. LordMassi ha detto:

    Ormai si i bambini e i giovanissimi utilizzano internet sempre più spesso e sempre per più cose, io ne sono testimone con i nipotini piccoli che già a 2 anni sanno usare lo smartphone hahaha. La tv tradizionale sarà sempre meno seguita e meno importante, abituati ormai alla smart tv moderna, e la possibilità di vedere sullo schermo le varie piattaforme streaming fa la differenza

  4. Bubino ha detto:

    E’ un mondo loro, si parte da pc, tablet, smartphoine e poi la tv e che sarà man mano il mondo di tutti.