Crea sito

DOMENICA IN, SABRINA FERILLI: HO NOSTALGIA DELLE FICTION RAI, FACEVAMO ASCOLTI INCREDIBILI

Il più grande successo in ascolti per Sabrina Ferilli è stato “Commesse”. Una serie ancora oggi ricordata dal pubblico dopo vent’anni e l’amatissima attrice, ospite dell’amica Mara Venier a Domenica In, ha ricordato i tanti anni come protagonista delle fiction di Rai1.

Da quasi dieci anni manca in Rai. La apprezziamo in “esclusiva” su Canale 5 come volto di punta della serialità Mediaset, da “Le Ali della Vita” e “Baciamo le Mani”, entrambe con Virna Lisi, all’ultima miniserie “Svegliati Amore Mio”, da poco trasmessa in tv. Oltre a “Tu Sì Que Vales” come giurata.

La prima serie da protagonista per Sabrina Ferilli in Rai è stata “Una Storia Italiana”, correva l’anno 1993. L’ultima produzione per Viale Mazzini è stata “Né con tè, né senza di tè” nel 2012. Mara ricorda i grandi successi e mostra alcune clip tratte dalla serialità Rai, come la citata “Commesse” e “La Provinciale”.

Un sacco di film e poi le grandi fiction Rai. Hai fatto dei grandissimi successi in Rai. È da un po’ che non lavori per noi. Dico noi come se facessi parte… ma è un po’ comunque che manchi. Hai nostalgia?

Sabrina Ferilli risponde senza esitazione, e come darle torto. Chi non avrebbe nostalgia delle fiction Rai che in ascolti, appeal e qualità sono le leader del mercato in Italia?

Sì ho nostalgia. Qui ho fatto le fiction e la narrazione popolare più importante. Ho lavorato 15-20 anni. Commesse è il primo serial al femminile italiano. Facevamo ascolti  incredibili con Veronica Pivetti, Nancy Brilli e Anna Valle. Un bel progetto, prodotto da Edwige Fenech, una produttrice di una sensibilità unica con la quale ho sempre lavorato benissimo. Ci incontravamo insieme con Mara ed Edwige a vedere Commesse in tv.

Sabrina Ferilli si è complimentata con Mara per Domenica In che segue ogni domenica e la Venier ha svelato la reazione di Sabrina quando venne a sapere del ritorno dell’amica Mara nel pomeriggio di Rai1.

Ti ricordi quando ti ho dato la notizia che sarei tornata a Domenica In? Ti sei commossa. 

Chissà che in futuro Sabrina non torni da protagonista in una serie per Rai1 o in un varietà. Come non ricordare “La Bella e la Besthia”, lo show condotto al fianco dell’indimenticato Lucio Dalla che Sabrina ha ricordato con tanto affetto nell’intervista.