Crea sito

DOMENICA LIVE, AL VIA QUESTA DOMENICA CON QUALCHE NOVITÀ E TANTE CONFERME COME LOREDANA LECCISO (ESCLUSIVA BUBINOBLOG)

DOMENICA LIVE, AL VIA QUESTA DOMENICA CON QUALCHE NOVITÀ E TANTE CONFERME COME LOREDANA LECCISO (ESCLUSIVA BUBINOBLOG)

Reportage esclusivo dal nostro inviato Lucag – Ciao a tutti miei cari lettori, oggi sono qui per parlare della quarta edizione di Domenica Live, in partenza questa domenica su Canale 5 e condotta ancora una volta da Barbara D’urso.

Il programma firmato da Lady Cologno, Ivan Roncalli (storico braccio destro di Barbara), Marzia Rurali e Emanuela Sandali quest’anno ha un nuova produttrice, Annamaria Lando, in arrivo da Pomeriggio 5, e ci sarà anche un nuovo studio: non più il 10 ma lo studio 11 dove verranno unite le scenografie di Pomeriggio 5 e Mattino 5, il contenitore mattutino condotto da Federico Novella, dalla Fede, dalla Pani e dalla Cucci. In regia per il terzo anno consecutivo troveremo Massimo Fusi.

Il programma manterrà anche quest’anno la medesima struttura, nella prima puntata posso anticiparvi che il programma aprirà con un talk di politico e attualità, per quanto riguarda la cronaca ci sarà un’intervista esclusiva, mentre sul fronte spettacolo – parte che dovrebbe iniziare intorno alle 15:30 – un segmento sarà dedicato alle sorelle Lecciso che porteranno in giro per l’italia la sfida già anticipata a Pomeriggio 5 ovvero insegnare a ballare la pizzica agli italiani. Verrà inoltre mostrato in esclusiva il video ufficiale girato a Cellino San Marco della nuova canzone di Loredena lecciso. C’è stato inoltre un restyling alla grafica e anche alla storica sigla “Wake Me Up”.

Per quanto riguarda la concorrenza sull’ammiraglia Rai quest’anno, almeno all’apparenza, c’è da tremare poiché in soccorso alla Signora Perego sono arrivati Salvo Sottile, il re della cronaca nera, e niente meno che Maurizio Costanzo che ricoprirà il ruolo di capo-progetto mentre tra gli autori troveremo l’ex braccio destro della De Filippi, Luca Zanforlin.

In quel di Cologno sul fronte Auditel si spera di poter riconfermare I risultati dello scorso anno, noi di Bubino Blog auguriamo tantissima fortuna ad entrambi gli sfidanti, sperando in un pareggio e che nessuno dei due contenitori ne esca distrutto sia a livello di qualità che sul fronte Auditel come nelle scorse annate televisive…

Secondo voi come andrà a finire?