DON MATTEO IN ONDA OGNI ANNO! ECCO L’IDEA DI TERENCE HILL

E’ da poco terminata la dodicesima stagione di Don Matteo, salutata da oltre 7 milioni di telespettatori, Il mitico Terence Hill non lascia, anzi raddoppia e propone di girare ogni anno, e non ad anni alterni.

Per realizzare dieci prime serate, in passato ne abbiamo fatte anche tredici, servono quasi due anni di lavoro: uno per la scrittura e almeno nove mesi sul set.

Ed ecco la proposta di Terence, dalle pagine  di Tv Sorrisi e Canzoni:

La mia idea è di cambiare la struttura, sul modello di Montalbano, e fare non dieci ma cinque episodi per ogni stagione. I tempi di scrittura si ridurrebbero e la permanenza sul set si ridurrebbe a 4-5 mesi. Ciascuno di noi avrebbe più tempo di stare con la famiglia e il pubblico avrebbe un “Don Matteo” nuovo ogni anno.

La Capitana, però, non si tocca.

Se ce la tolgono, Nino Frassica e io facciamo sciopero! A parte gli scherzi, Maria Chiara Giannetta è stata bravissima. La sua non è una bellezza prorompente ma di una donna che ha una personalità. Come lei, non possiamo toccare i personaggi storici: il maresciallo Cecchini, Pippo e Natalina. Piuttosto, penso a qualche nuovo arrivo, magari un ospite in canonica. Vedremo, gli sceneggiatori lavoreranno sicuramente anche a quello.