Crea sito

DOPO LA DOMENICA, ANCHE IL SABATO DIVENTA… IN! TIMPERI E MUCCITELLI GLI EREDI DELLA LANDI DAL 17 OTTOBRE SU RAI 1

DOPO LA DOMENICA, ANCHE IL SABATO DIVENTA... IN! TIMPERI E MUCCITELLI GLI EREDI DELLA LANDI DAL 17 OTTOBRE SU RAI 1

Dopo la chiusura de Le amiche del sabato e l’allontanamento di Lorella Landi dalla Rai, il sabato pomeriggio di Rai 1 della stagione 2014-2015 è stato abbandonato al suo destino. È toccato ad una telenovela di scarso successo precedere le folgorazioni sulla via di Damasco dell’Orena e i passaggi fatti a Nord-Ovest da Angela Junior. Ora però, a distanza di un anno, qualcosa sembra cambiare.

Nella presentazione dei palinsesti autunnali è stato annunciato, senza tanto clamore, l’arrivo di uno spin-off del sempreverde UnoMattina in Famiglia al posto della trasmissione condotta dall’ex inviata de La vita in diretta. Il progetto sembrava essere naufragato, ed invece oggi iniziamo a saperne qualcosa di più. A condurlo ci saranno gli attuali timonieri del programma mattutino del weekend, ovvero Tiberio Timperi (che non solo dovrà tornare a svegliarsi e bestemmiare alle 5 del mattino per il ventesimo anno consecutivo, ma anche eliminare la pennichella post-prandiale del prefestivo) e Ingrid Muccitelli.

Andrà in onda dal 17 ottobre per poco più di un’ora, dalle 15:50 alle 17:00Grande assente sarà la firma di Michele Guardì, che a quanto pare si è limitato a dare il ‘lasciapassare’ al sopracitato duo Timperi-Muccitelli. La regia è affidata a Marco Aprea, che insieme agli autori Giovanni Taglialavoro, Francesco Marcucci, Alessia GangaConcita Bonelli, sta lavorando ad un varietà colto (!?). Si parla di ampio spazio ai fenomeni culturali, con la confermata presenza dell’ex presidente dell’Accademia della Crusca: il professor Francesco Sabatini, per approfondire la lingua italiana e i suoi dialetti.

Ma, in tutto questo…quale sarà il titolo? Si chiamerà nientepopodimenoche…Sabato in. Quando si dice l’originalità! Eh, si. Un nome particolare e inedito, riferito sicuramente al giorno di messa in onda e con la strana aggiunta di una proposizione che non sappiamo cosa voglia dire in maniera precisa. Che stia a simboleggiare dei contenuti dallo stampo d’élite? Comunque, viva il 1976!

4 Risposte

  1. bamba ha detto:

    Mhh..se la buttano troppo sul culturale radical chic, contro Segreto e Segretissimo strafloppano. Ci portassero i giochi di Amadeus!!

  2. Max31 ha detto:

    Non mi convince l’orario

  3. darkap ha detto:

    Idee innovative zero

  4. MedLive ha detto:

    Programma (e nome) inutile. Se proprio vogliono farlo, facessero un programma carino dalle 17 alle 18.45 per (provare a) battere Verissimo. Altrimenti, contro Amici e Il Segreto è inutile